Applicazioni Commerciali di Nanotecnologia Per Aiutare l'Ambiente e Per Risparmiare Energia

Argomenti Coperti

Sfondo
Facendo Uso delle Pile A Combustibile Di Nanotube del Carbonio Per Memorizzare Idrogeno
Photovoltaics
Biomimicry

Sfondo

La ricerca in Nanotecnologia sta facendo parte della ricerca per impedire ed invertire il danno ambientale. I Ricercatori mirano ad usare la nanotecnologia per fornire i filtri efficienti ed efficaci per l'acqua e l'aria, piombo all'inquinamento diminuito. Una membrana che può depurare l'acqua ed è egualmente autopulente evitare la contaminazione dovrebbe essere disponibile nel vicino ad a medio termine. I catalizzatori Migliori, composti di nanoparticelle, sono già in uso in benzina e nel trattamento chimico, con conseguente meno spreco in questi trattamenti.

Facendo Uso delle Pile A Combustibile Di Nanotube del Carbonio Per Memorizzare Idrogeno

Forse l'applicazione di promessa sia nelle aree di energia che ambientali è lo sviluppo delle pile a combustibile, con molti usi differenti. La Ricerca sta intraprendenda nell'efficacia dei nanotubes del carbonio a memorizzare l'idrogeno; questi hanno il potenziale alle automobili di potenza, fra l'altro, con acqua come la sola emissione, sebbene questa sia una certa direzione dalla commercializzazione.

Photovoltaics

Photovoltaics è un altro fuoco dello sviluppo di nanotecnologia, all'ultimo scopo che è pile altamente efficienti, economiche, leggere, possibilmente flessibili, solari fatte dalla plastica. Un'innovazione in materia è preveduta per accadere da ora al 2020.

Biomimicry

Biomimicry è un elemento chiave in questa ricerca, poichè gli scienziati tentano di copiare meccanismo della fotosintesi degli impianti'. La conversione di luce solare ad idrogeno riunirebbe il photovoltaics e biomimicry e dovrebbe essere possibile a medio termine. Catturati insieme, i miglioramenti nelle sorgenti di energia rinnovabile, con lo sviluppo di archiviazione di idrogeno gassoso e del miglioramento delle pile a combustibile, potrebbero piombo ad un'economia possibile dell'idrogeno del `' in cui i bisogni energetici della società non erano più fiduciosi nei combustibili fossili.

Autore Primario: Legno del Professor Stephen, il Professor Richard Jones ed Alison Geldart.

Sorgente: ESRC Il Sociale e le Sfide Economiche del rapporto di Nanotecnologia, Luglio 2003.

Per ulteriori informazioni su questa sorgente visualizzi prego il Consiglio della Ricerca Economico e Sociale.

Date Added: Oct 29, 2004 | Updated: Jun 11, 2013

Last Update: 12. June 2013 23:00

Tell Us What You Think

Do you have a review, update or anything you would like to add to this article?

Leave your feedback
Submit