Polimeri Utilizzati nell'Imballaggio per i Prodotti Farmaceutici

Argomenti Coperti

Sfondo

Attivo ed Imballaggio Passivo

Combinando Nuova Tecnologia con i Beni Tradizionali per l'Imballaggio Migliore

Il Che Imballaggio di Esterno Potrebbe Fare in futuro

Che Cosa sono i Vantaggi dei Materiali Integrali e Passivi?

Materiali Polimerici Utilizzati nella Consegna della Droga

Sfondo

Imballando per i prodotti farmaceutici può essere interno (integrale) o esterno. L'imballaggio di Esterno è quello che circonda il prodotto farmaceutico, quale un blister, mentre l'imballaggio integrale è quello che fa parte della consegna reale della droga, per esempio, rivestimento della compressa.

Attivo ed Imballaggio Passivo

All'interno di queste due categorie imballare può essere descritto come attivo o passivo. I materiali Attivi rispondono ai fattori esterni (per esempio grilletti di pH per la versione della droga) mentre i materiali passivi hanno appena una funzionalità inerente predefinita (per esempio raccoglitori per i componente attivi o un materiale approvato per il contatto dell'alimento). Una delle sfide chiave è di sviluppare i nuovi materiali che soddisfaranno l'esigenza dell'industria di funzionalità aumentata (valore aggiunto) e costi di produzione diminuenti (chemisurano, trattamenti più efficienti), mentre allo stesso tempo aumentando alla sfida di aumentare ambientale ed alla legislazione sanitaria per l'imballaggio ed i prodotti.

Combinando Nuova Tecnologia con i Beni Tradizionali per l'Imballaggio Migliore

Al Centro del Polimero, Queste novità, specialmente per l'industria di imballaggio ed i prodotti confezionati del consumatore, stanno commercializzande attraverso Polimeri la Srl, una società a capitale misto di FaraPack con l'Associazione d'Imballaggio di Faraday. Relativamente all'imballaggio esterno, mentre parlarlo delle nuove tecnologie avanzate del ` non deve essere dimenticato che ci sono molti guadagni da avere dal miglioramento continuo (e dalle nuove combinazioni) di beni più tradizionali, quali concentrazione, la durevolezza, la chiarezza, la resistenza all'umidità, il peso, la lavorabilità, l'aspetto e la progettazione. Per esempio, le pellicole a più strati permettono che molti beni differenti siano compresi insieme, quale un livello interno che è approvato per il contatto dell'alimento e un livello esterno che è ottimizzato per la stampa o la resistenza all'umidità.

Il Che Imballaggio di Esterno Potrebbe Fare in futuro

La tecnologia che diventa disponibile significa che l'imballaggio di esterno può essere molto più di un recipiente di plastica passivo. I polimeri Attivi applicati come pellicole sottili possono essere un metodo redditizio per l'aggiunta della funzionalità all'imballaggio. Due esempi sono:

·         Polimeri che possono essere usati come sensori per le conseguenze biologiche, chimiche o sull'ambiente e contribuire così a predire la durata di prodotto in magazzino o avvertire di contaminazione o di degradazione del prodotto.

·         Polimeri con permeabilità selettiva, per esempio, che ha lasciato l'acqua dentro e l'anidride carbonica fuori assicurare la sopravvivenza dei microorganismi in tensione richiesti del `'.

Guardando al futuro, a buon mercato e ad elettronica basata a carbonio flessibile permetterà la funzionalità dei circuiti elettronici e visualizzazioni da incorporare nell'imballaggio, se questa sia per gli scopi o protezione e tenere la carreggiata promozionali.

Che Cosa sono i Vantaggi dei Materiali Integrali e Passivi?

I materiali Integrali e passivi aiutano la manipolazione e la consegna del principio attivo. Per esempio, possono essere materiali di riporto inorganici che sono usati per rendere alla compressa una dimensione ragionevole. Tuttavia, neppure questi non sono immuni dal potenziamento con i polimeri. Il Centro del Polimero a Sheffield sta esaminando i metodi per fissare le catene del polimero alla superficie delle particelle inorganiche per modificare i loro beni di superficie. Ciò può essere destinata per dare l'interazione migliorata con altre componenti nella compressa, quali altre particelle, raccoglitori o coloranti, o potrebbe adattarsi direttamente ai composti attivi dell'attaccatura.

Materiali Polimerici Utilizzati nella Consegna della Droga

L'incorporazione dei prodotti chimici e delle droghe nei materiali polimerici può permettere il trasporto e la consegna delle sostanze attraverso gli ambienti ostili ai siti specifici. Parecchie imbarcazioni funzionali per la consegna della droga sono state esplorate al Centro del Polimero: gli idrogel, dendrimers, iper-si sono ramificati polimeri e vescicole (il polimero di microscala insacca). La funzionalità Supplementare può poi essere compresa usando i polimeri rispondenti che possono essere avviati da un cambiamento nel pH, nella pressione, nella temperatura o nell'indicatore luminoso rilasciare i componente attivi che portano. I Polimeri sono estremamente adattabili e presentano molti beni che potrebbero applicarsi sia all'imballaggio integrale che esterno dei prodotti farmaceutici.

Autore Primario: Dott. Malcolm Butler (Gestore Del Centro del Polimero).

Sorgente: L'Articolo ha autorizzato il Terrapieno del ` al Futuro', pubblicato nell'edizione Del settembre 2004 del Chimico di Fabbricazione.

Per ulteriori informazioni su questa sorgente visualizzi prego il Chimico di Fabbricazione.

Date Added: Dec 17, 2004 | Updated: Jun 11, 2013

Last Update: 12. June 2013 23:00

Tell Us What You Think

Do you have a review, update or anything you would like to add to this article?

Leave your feedback
Submit