Emulsioni e Predire la Stabilità delle Emulsioni Facendo Uso di Analisi e di Potenziale Zeta di Dimensione delle Particelle Facendo Uso di Strumentazione Dagli Strumenti di Malvern

Argomenti Coperti

Sfondo
Che Emulsioni del Lipido Sono Usati Per
L'Importanza di Potenziale Zeta per i Colloidi
Emissione Dei Dati dallo Zetasizer
Automazione e Facilità Dell'Operazione Più Versatilità
Dati di Esempio

Sfondo

Le Misure di potenziale Zeta, con la dimensione delle particelle, possono essere usate per predire la stabilità delle emulsioni di grasso.

Che Emulsioni del Lipido Sono Usati Per

Le emulsioni del Lipido sono date per via endovenosa per:

  • Pazienti con la difficoltà nell'ingestione dell'alimento oralmente
  • Trasporto delle droghe lipofiliche
  • Versione Controllata delle droghe
  • Facendo Diminuire gli effetti collaterali negativi alle droghe
  • Ottimizzazione Migliore delle droghe

L'Importanza di Potenziale Zeta per i Colloidi

Il Controllo del potenziale Zeta e della dimensione permette al controllo delle caratteristiche delle particelle colloidali

Emissione Dei Dati dallo Zetasizer

  • Scelta Completa dell'output dei grafici e di Dati
  • I Grafici sono ottenuti in colore completo e possono essere usati direttamente per produrre le diapositive o i rapporti.

Automazione e Facilità Dell'Operazione Più Versatilità

  • La Semplicità di uso apre le nuove possibilità per utilizzare questi strumenti alle linee di produzione o nei dipartimenti di controllo di qualità.
  • La Flessibilità per la ricerca è conservata ed i parametri possono ancora essere fissati manualmente per gli utenti avanzati.

Dati di Esempio

Figura 1. mostra la misura della dimensione e del potenziale Zeta per varie emulsioni del lipido stabilizzate nei modi diversi. Il Prodotto A2 ha la più grande dimensione ed il potenziale Zeta più basso. Queste misure correlano bene con il fatto che scremare è stata osservata dopo 6 mesi di archiviazione alla temperatura ambiente.

Figura 1. dati di dimensione delle particelle e di Potenziale Zeta per i campioni stabilizzati dell'emulsione del lipido.

Date Added: May 2, 2005 | Updated: Jun 11, 2013

Last Update: 13. June 2013 01:28

Ask A Question

Do you have a question you'd like to ask regarding this article?

Leave your feedback
Submit