Microscopia Atomica Simultanea di Contrasto di Fase e della Forza Facendo Uso del MFP-3D AFM Da Ricerca dell'Asilo

Argomenti Coperti

Sfondo
Ottica Avanzata
Progettazione Ottimizzata per la Prestazione del AFM
Applicazioni
MFP-3D, La Sola Scelta per il AFM e Misure Ottiche

Sfondo

La microscopia Ottica di contrasto di fase è una tecnica popolare per contrasto basso della rappresentazione, campioni trasparenti quali le celle in liquido. Questa tecnica ora è disponibile sul Microscopio Atomico della Forza di MFP-3D™. La Ricerca dell'Asilo ha sviluppato l'opzione della Lampadina di Contrasto di Fase (Phil) per uso con il Microscopio Ottico Invertito MFP-3D. Ciò permette alla rappresentazione simultanea di contrasto di fase e del AFM.

Ottica Avanzata

L'opzione di Phil consiste di parecchi potenziamenti al Microscopio Ottico Invertito MFP-3D. In Primo Luogo, un condensatore ottico è integrato nella testa di MFP-3D. Un modulo dell'ottica illumina questo condensatore per creare un cono vuoto di indicatore luminoso che converge sul campione. L'angolo del cono vuoto è critico; deve abbinare l'anello di fase nell'obiettivo. Un cursore nel modulo dell'ottica permette che il ricercatore selezioni l'anello appropriato, o che lo rimuove complessivamente per l'illuminazione del brightfield di Köhler. Gli obiettivi Ph1 del microscopio dei supporti sistemi, obiettivi di PhL/PhO/PhC e di Ph2 da Nikon, da Olympus e da Zeiss. (Gli obiettivi Adatti di contrasto di fase devono essere specificati con il vostro approvvigionamento ottico del microscopio.)

Figura 1. Microscopio Ottico Invertito MFP-3D con la Lampadina di Contrasto di Fase.

Progettazione Ottimizzata per la Prestazione del AFM

Per conservare l'alta prestazione del AFM, il modulo dell'ottica è disaccoppiato meccanicamente dalla testa di MFP-3D. Monta su una colonna su ordinazione che attaches al supporto ottico del microscopio. La colonna include un traduttore di XYZ per concentrarsi e la focalizzazione dei punti aereo-critici dell'apertura diaframma per l'instaurazione del contrasto buon di fase. Concentrandosi e mettendo a fuoco la lampadina nell'aereo del campo è effettuato dalle viti di adeguamento sulla testa di MFP-3D.

Figura micrografo ottico di contrasto di 2. Fasi della cella epiteliale e della trave a mensola AC240. Imaged con un obiettivo di Olympus LCAch 20x/0.40 PhC.

“Uno specchio freddo„, incorporato nella testa di MFP-3D, separa il percorso ottico di Phil (indicatore luminoso visibile) dal percorso a mensola di misura (vicino infrarosso). Questa progettazione permette l'accesso ottico per Phil mentre conserva particolarmente il di alta risoluzione del segnale a mensola di deformazione. Per Concludere, l'intero sistema di Phil è fornito con indicatore luminoso di un 6' guida di luce a fibra ottica. Ciò colloca la lampada ed il ventilatore fuori dell'isolamento acustico, del disturbo di minimizzazione e dei gradienti termici.

Applicazioni

La domanda primaria di contrasto simultaneo di fase e rappresentazione del AFM è di prevedere le celle indigene in preparazione degli esperimenti del AFM. Il suggerimento del AFM può essere posizionato con accuratezza di submicron sopra una cella o altre funzionalità di interesse. I Ricercatori possono poi applicare le capacità potenti del MFP-3D per misurare la topografia del loro campione, le forze di aderenza e l'elasticità con risoluzione del piconewton e di nanometro. Oltre ai campioni biologici, Phil può essere usato per tutti i campioni trasparenti con le funzionalità del micron-disgaggio quali gli elementi ottici a diffrazione, le maschere di fase e le strutture microfluidic.

La Figura 3. Primo Piano del modulo dell'Illuminazione di Contrasto di Fase e MFP-3D si dirigono.

MFP-3D, La Sola Scelta per il AFM e Misure Ottiche

Il MFP-3D è lo strumento della scelta per la rappresentazione ottica simultanea di contrasto di fase e del AFM come pure la epi-fluorescenza, misure del CERCHIO o, di TIRF. La Sua progettazione unica permette che queste misure siano effettuate facilmente e precisamente. I Ricercatori possono ora realizzare simultaneamente queste misure ed estendere i loro esperimenti ad un numero innumerevole delle applicazioni di scienze biologiche.

Sorgente: Ricerca dell'Asilo
Per ulteriori informazioni su questa sorgente visualizzi prego la Ricerca dell'Asilo

 

Date Added: Jul 26, 2006 | Updated: Jun 11, 2013

Last Update: 13. June 2013 09:29

Ask A Question

Do you have a question you'd like to ask regarding this article?

Leave your feedback
Submit