Misurazione Sul Campo di Smarrita Magnetica Per la Determinazione dei Bit in un Disco Rigido Facendo Uso di Rappresentazione di Microscopia della Forza Magnetica Con il Cellulare S E Easyscan 2 di Nanosurf

Argomenti Coperti

Sfondo

Archiviazione del Disco Rigido

Rappresentazione di Microscopia della Forza Magnetica

Sfondo

L'archiviazione Magnetica in primo luogo è stata inventata da Valdemar Poulsen nel 1898, in primo luogo ha fatto domanda per gli audio scopi su un nastro di plastica nel Magnetophon Tedesco nel 1936 ed ha da quando il suo primo uso per archiviazione di dati nel 1951 si è evoluto per trasformarsi nei mezzi più importanti per memoria numerica in computer moderni, specialmente sotto forma di dischi rigidi.

Archiviazione del Disco Rigido

Il supporto di memorizzazione del disco rigido ha due direzioni preferenziali di magnetizzazione. Il campo magnetico della testina di scrittura del disco rigido determina in cui di queste direzioni il media è magnetizzato. La testa scrive quelli e gli zeri invertendo o non invertendo la direzione di magnetizzazione del media ad intervalli regolari. Dove la magnetizzazione inverte, un campo smarrito magnetico deriva dal media, che può essere individuato attraverso i vari mezzi.

Rappresentazione di Microscopia della Forza Magnetica

Il Cellulare la S e EasyScan 2 di Nanosurf (con l'estensione di modo) può immagine il campo smarrito magnetico nel modo della rappresentazione di MFM (Microscopia della Forza Magnetica). In questo modo, il campo smarrito è individuato percependo la forza che magnetica esercita su un suggerimento a mensola magneticamente rivestito. Questa forza causa un cambiamento nella frequenza a mensola di risonanza e quindi sposta la fase della vibrazione a mensola. L'immagine di MFM è misurata dalla registrazione dadell'immagine di contrasto di fase quando scandisce un aereo parallelo alla superficie nella stessa posizione, ma da alcuni nanometri a partire dal campione.

AZoNano - A - Z di Nanotecnologia - misura Di Superficie di topografia (modo dinamico della forza). Le piste di registrazione, come provate nell'immagine di MFM, essere alle scanalature. Scandisca l'intervallo 5 nanometro del ƒÊm/Z del ~ 2 del  del ƒÊm dell'intervallo 2

Figura 1. misura Di Superficie di topografia (modo dinamico della forza). Le piste di registrazione, come provate nell'immagine di MFM, essere alle scanalature. Scandisca l'intervallo 5 nanometro del ƒÊm/Z del ~ 2 del  del ƒÊm dell'intervallo 2

AZoNano - A - Z di Nanotecnologia - misura di MFM (modo di contrasto di fase). Le aree Bianche e nere implicano l'inversione di magnetizzazione, dove il bianco corrisponde alle forze di repulsione ed al nero per le forze attraenti. Scandisca il ‹del  del ƒÊm del ~ 2 del  del ƒÊm dell'intervallo 2/intervallo 5 di Fase

Figura 2. misura di MFM (modo di contrasto di fase). Le aree Bianche e nere implicano l'inversione di magnetizzazione, dove il bianco corrisponde alle forze di repulsione ed al nero per le forze attraenti. Scandisca il ‹del  del ƒÊm del ~ 2 del  del ƒÊm dell'intervallo 2/intervallo 5 di Fase

Le misure indicate qui sono state catturate con testa di Scansione del Cellulare S di Nanosurf una Grande facendo uso delle travi a mensola di NanoWorld MFMR. Il campione era una singola testa 10GB 3,5" disco rigido magnetizzato nel piano del media con una distanza della pista di 600 nanometro e una lunghezza in bit di 70 nanometro, che corrisponde a 42k TPI e a 363k BPI.

Sorgente: Nanosurf

Per ulteriori informazioni su questa sorgente visualizzi prego Nanosurf

Date Added: Oct 26, 2006 | Updated: Jun 11, 2013

Last Update: 13. June 2013 12:39

Ask A Question

Do you have a question you'd like to ask regarding this article?

Leave your feedback
Submit