There is 1 related live offer.

5% Off SEM, TEM, FIB or Dual Beam
OARS - Open Access Rewards System
DOI : 10.2240/azojono0123

Selezione di Singolo e Multi Carbonio Murato Caratteristico dell'applicazione Nanotubes dalla Caratterizzazione In Situ dei Beni di Campo e Conduttiva dell'Emissione

DESYGN l'IT - Edizione Speciale

Progettazione, Sintesi e Crescita di Nanotubes per Tecnologia Industriale

Jana Andzane, Joseph M. Tobin, Zhonglai Li, Juris Prikulis, Segno Baxendale, Håkan Olin, Justin D. Holmes e Donats Erts

PTY Srl di Copyright AZoM.com.

Ciò è un articolo del Sistema delle Ricompense dell'Azo Access Aperto (Azo-REMI) distribuito ai sensi dei Azo-REMI http://www.azonano.com/oars.asp che l'uso senza restrizione dei permessi ha fornito il lavoro originale correttamente è citato ma è limitato a distribuzione ed alla riproduzione non commerciali.

Presentato: 6 novembre 2007th

Inviato: 16 novembre 2007th

DOI: 10.2240/azojono0123

Argomenti Coperti

Estratto

Sfondo

Metodi e Materiali

SWCNTs Nanotubes

Tipo MWCNTs della Metropolitana

Tipo Di Bambù MWCNT

Nanotubes Sviluppato SCF

Risultati e Discussione

Beni dell'Emissione di Campo

Caratterizzazione Elettrica Facendo Uso di un Metodo di Due Sonde

Qualità di Nanotube

Conclusioni

Ringraziamenti

Riferimenti

Dettagli del Contatto

Estratto

I beni di campo e conduttiva dell'emissione di diversi singoli e nanotubes multi-murati del carbonio, sviluppati mediante vapore chimico e tecniche fluide ipercritiche del deposito, sono stati valutati facendo uso di una tecnica in situ del microscopio di traforo di microscopio-scansione dell'elettrone della trasmissione (TEM-STM). Le misure dell'emissione di campo e della conducibilità sono state ottenute dalla distanza dell'nanotube-elettrodo e contattano le osservazioni. Caratteristiche dell'emissione di campo Sperimentale per tutti i nanotubes del carbonio esaminatori misura bene all'equazione del Fowler-Nordheim quando le funzioni di lavoro differenti erano applicate. Le Differenze nell'emissione di campo ed i beni conduttivi sono analizzati e collegati con la struttura dei nanotubes del carbonio. Il metodo presentato qui è adatto a selezione in situ di CNT con i beni desiderati per le applicazioni elettroniche particolari.

Sfondo

I nanotubes del Carbonio (CNTs) sono materiali attraenti con una vasta gamma di applicazioni potenziali. I vari apparecchi elettronici basati CNT, quali i transistor [1-5], 6] unità nanoelectromechanical logiche dei circuiti [, sensori [di 7-9] [10,11] è stato dimostrato. Nel 1995 l'emissione di campo da CNTs è stata riferita che [12,13] e nanotubes si trasforma in in candidati di promessa come emettitori di un elettrone del campo. [14-17]. L'alto allungamento (lunghezza al diametro) del CNTs provoca un alto fattore di potenziamento del campo, utile all'emissione di campo.

Queste applicazioni richiedono una combinazione insolita di beni materiali, quali rigidità strutturale, la conducibilità elettrica e piccola la densità, possedute soltanto da CNTs. Gli Apparecchi elettronici dovrebbero anche resistere alle temperature elevate causate dal riscaldamento di Joule e dagli sforzi ad alta resistenza per evitare l'errore dell'unità.

Poiché i nanotubes possono svilupparsi con i metodi differenti con le varie strutture, la selezione di un tipo appropriato di CNT per un'applicazione selettiva è un compito provocatorio. Il CNTs può essere preparato con i vari metodi come scarico di arco, ablazione del laser, applicazione a spruzzo chimica (CVD), fluido ipercritico (SCF) ed altri [18-20] con CVD il metodo più ampiamente usato di produzione.

Per tantissime applicazioni, quale l'emissione di campo, le indagini principalmente sono state realizzate sulle pellicole o sulle schiere di CNT. Le misure Dirette di confronto sui diversi nanotubes sono più informative della caratterizzazione media sulle schiere o su un gran quantità di CNTs.

L'emissione di Campo ed i beni come pure i parametri conduttivi dell'errore e di degradazione di diversi nanotubes sono stati studiati da una serie di gruppi (vedi, per esempio, [21-24]. Tuttavia, al meglio della nostra conoscenza, ha ancora essere uno studio effettuato sui nanotubes differenti esaminatori nelle circostanze sperimentali identiche. I fatti Separati sono attualmente disponibili sulla vita, degradazione e errore di diversi emettitori del nanotube [21,23,24] come pure sui beni conduttivi, meccanismo elettrico di ripartizione e parametri di diversi nanotubes durante la caratterizzazione due punti [22], ma è spesso problematica confrontare i beni dei nanotubes differenti dovuto le circostanze sperimentali che non sono le stesse.

In questo documento riferiamo uno studio sistematico sui beni di campo e conduttiva dell'emissione per unico murato, multi-murati, compreso i nanotubes bambù-strutturati del carbonio (BCNTs) e CNT unico murato riempito di molecole60 di C. Tutte Le strutture sono state studiate nelle circostanze identiche e sono state confrontate. Le tecniche in situ Sviluppate di recente [25-29] in cui il posto e la forma del contatto possono essere regolato ed osservato durante le misure sono state utilizzate nei nostri esperimenti. I nanotubes sono stati preparati con di deposizione chimica in fase di vapore (CVD) ed i metodi fluidi ipercritici (SCF).

Metodi e Materiali

Un microscopio di traforo di scansione, costruito in un supporto del campione di un microscopio elettronico della trasmissione (TEM-STM) [29,30], è stato utilizzato per manipolare e sondare i nanotubes come illustrato in figura 1. I nanotubes erano tenuti da adesivo su un suggerimento dell'oro facendo uso di collante elettricamente conduttivo CW2400, attraverso cui il contatto elettrico è stato stabilito; il secondo suggerimento è stato usato come il controelettrodo ed ha potuto direttamente essere osservato in TEM.

Figura 1. Disegni Schematici del dispositivo di misura dentro il Microscopio Elettronico Della Trasmissione

Gli Esperimenti sono stati effettuati in un microscopio di Philips TEM-301 che funziona a 80 chilovolt, forniti di Telecamera CCD Entusiasta di Visualizzazione II per acquisizione di immagine. Il Vuoto nella camera del campione era PA circa-3 10. La corrente del campione e di tensione di polarizzazione è stata gestita da un metro di sorgente (Keithley 6430).

I nanotubes del carbonio sono stati prodotti dalla tecnica di SCF e di CVD. Le lunghezze dei nanotubes erano fra µm 600 nanometro e 8 ed i raggi erano fra 7 e 50 nanometro. I nanotubes multi-murati Non depurativi del carbonio da Aldrich sono stati misurati per riferimento.

La parete e il multiwall sviluppati CVD CNTs sono stati sintetizzati su Co/Mo (tipo di supporto MgO nanotubes) catalizzatori di Pd/Mo e di CNTs del tubo (tipo di bambù nanotubes). Il MgO è stato preparato dalla decomposizione del Mg2 (OH)2 CO3 a ºC 450 per 6 ore [31].

SWCNTs Nanotubes

Le soluzioni acquose di Co (NO3)2 .6H02 e (NH4) MoO.HO6242 erano pronte e miste con il supporto del MgO con un Co: Il rapporto molare di Mo del 3:2 ha seguito dall'essiccamento in un forno a 80Co. La polvere secca del precursore poi è stata calcinata a ºC 550. 0,3 g del catalizzatore sono stati collocati in un tubo del quarzo e riscaldato a ºC 800 in un'atmosfera riducente di H/Ar2 ad una portata di un minuto di 300 ml-1 per 30 Min. del Metano poi è stato inserito nel tubo ad una portata di 50 ml Minuto.-1 Il periodo della crescita per formazione di SWNT è stato fissato al minuto 60, dopo di che la fornace è stata raffreddata alla temperatura ambiente. Per guadagnare il materiale puro di SWNT, il materiale come-pronto è stato trattato con 6 M. HNO3 ed è stato lavato dall'acqua per rimuovere il catalizzatore.

Tipo MWCNTs della Metropolitana

Le soluzioni acquose di Co (NO3)2 .6H02 e (NH4) MoO.HO6242 erano pronte e miste con il supporto del MgO con un Co: Il rapporto di peso di Mo del 3:4 ha seguito dall'essiccamento in un forno a 80Co. La polvere secca del precursore poi è stata calcinata a ºC 550. 0,3 g del catalizzatore sono stati collocati in un tubo del quarzo e riscaldato a 800 che il ºC in un'atmosfera riducente di H/Ar2 ad una portata di un minuto di 300 ml-1 per 30 Min. del Metano poi è stato inserito nel tubo ad una portata di un minuto di 200 ml-1 con un H/Ar2 una portata di 100 ml Minuto.-1 Il periodo della crescita per formazione di MWNT è stato fissato al minuto 60, dopo di che la fornace è stata raffreddata alla temperatura ambiente. Per guadagnare il materiale puro di MWNT, il materiale come-pronto è stato trattato con 6 M. HNO3 ed è stato lavato dall'acqua per rimuovere il catalizzatore.

Tipo Di Bambù MWCNT

Una soluzione acquosa di Palladio (NO3)2 .xHO2 e (NH4) MoO.HO6242 era mista con il supporto del MgO, seguito da sonicazione per 30 minimi ed essiccamento. La polvere secca del precursore è stata sinterizzata a 500 che il ºC per 6 ore 0,3 g del catalizzatore è stato collocato in un tubo del quarzo e riscaldato a ºC 900 in un'atmosfera riducente di H/Ar2 ad una portata di un minuto di 300 ml-1 per 30 Min. del Metano poi è stato inserito nel tubo ad una portata di 100 ml Minuto.-1 Il periodo della crescita per formazione di BCNTs è stato fissato al minuto 30, dopo di che la fornace è stata raffreddata alla temperatura ambiente. Per guadagnare il materiale puro di BCNTs, il materiale come-pronto è stato trattato con 6 M. HNO3 ed è stato lavato dall'acqua per rimuovere il catalizzatore.

Nanotubes Sviluppato SCF

I nanotubes sviluppati SCF sono stati preparati su un MgO hanno supportato un catalizzatore di 3 wt.% Co e di 4 wt.% Mo [20]. In un esperimento tipico del deposito di SCF, 0,5 catalizzatori di g Co/MgO sono stati collocati in un reattore ad alta pressione (Inconel 625 GR2- Rottura-tite, Inc.) e sono stati diminuiti facendo uso di H/Ar2 (minuto di V/V=20/180 ml-1) a °C 750 per 30 CO min. mentre la sorgente di carbonio in primo luogo si è aggiunta ad un bacino idrico dell'acciaio inossidabile da 450 ml a °C 40 in un bagnomaria a temperatura controllata. Un sistema di attraversare è stato istituito connettendo l'entrata e gli scarichi del bacino idrico di sorgente di carbonio, che ha incluso un pistone, ad una pompa siringa da 260 ml l'ISCO (Lincoln, NE) ed all'imbarcazione della reazione rispettivamente. Un regolatore di contropressione ha mantenuto il sistema a pressione costante ed ha gestito la portata del CO attraverso il sistema. Il tempo di reazione è stato fissato a 60 Min. Dopo Che il reattore è stato raffreddato alla temperatura ambiente, la polvere catalizzatore/del carbonio è stata trattata con 6M HNO3.

Risultati e Discussione

Beni dell'Emissione di Campo

Per gli esperimenti dell'emissione di campo un alto potenziale elettrico (fino a 250 V) erano applicati fra il CNT ed il controelettrodo. L'impostazione di TEM-SPM permette il controllo e la misura accurati della posizione del CNT riguardante l'anodo ed altri oggetti circostanti (fico 2a). Il campo locale è stato stimato facendo uso di [21], dove è il potenziale applicato, è la distanza di interelectrode, è il fattore di potenziamento del campo. Il γ geometrico di fattore di potenziamento del campo per i nanotubes è stato determinato dalla loro lunghezza L e dal raggio come γ = (0.87L/r+ 4,5) [32,33]. Nel nostro caso, il fattore di potenziamento del campo supera 100 per la maggior parte dei nanotubes esaminatori eccezione fatta per il tubo sviluppato CVD come MWNTs per cui γ=20 (tabella 1).

Calcoli 2b ed il confronto di manifestazione della tabella 1 delle correnti di emissione del campo in funzione del campo locale per tutti i tipi esaminatori di nanotubes del carbonio.

Figura 2. immagine di a) TEM di un nanotube del carbonio del multiwall sviluppato CVD durante le misure dell'emissione di campo; b) dipendenza corrente dal campo locale per i tipi differenti di CNT. Le Linee continue stanno adattando con la teoria del Fowler-Nordheim calcolata facendo uso del eV di funzione di lavoro 8,1 per bambù come i nanotubes e per altri - eV 5,1.

Tipicamente, l'emissione di campo per MWCNT sviluppata sul catalizzatore di Co/Mo imposta dentro ai campi locali di 1,5 - 4,1 V/nm (tabella 1) e satura ai campi locali 3,0 - 4,6 V/nm, che è comparabile ai dati della letteratura per i nanotubes multi-murati del carbonio [21]. I Nostri dati per SWNTs sviluppato CVD non riempito e non riempito di molecole60 di C indicano che l'emissione di campo comincia alle tensioni quasi identiche a quelle osservate per MWNTs. Nanotubes sviluppati CVD Commerciali (da Aldrich) e MWCNTs sviluppato dalle caratteristiche quasi identiche fluide ipercritiche novelle dell'emissione di campo della mostra di metodo di deposito (SCF) a quelli sviluppate con il metodo di CVD su un catalizzatore di Co/Mo (Fig. 2b). L'emissione di Campo e le caratteristiche conduttive di CNTs è influenzata dal grado di grafitizzazione [34]. Secondo i nostri risultati, la situazione è più complicata. Spettro di Raman per SWCNTs sviluppato CVD e nanotubes sviluppati SCF (Figura 3) evidenzia la differenza rapporti di altezza nella banda di D e di G. Le bande di D e di G corrispondono a legame2 dello SP (strutture conduttive) e3 dello SP (strutture nonconductive) in CNTs. Comunque il rapporto della banda di G/D e il più alto grado conseguente di grafitizzazione è osservato per CNTs sviluppato sul catalizzatore di Co/Mo, non osserviamo i diffrences notevoli nei beni dell'emissione di campo di CVD e di nanotubes sviluppati SCF. Il rapporto di G/D per bambù come le strutture è ancora superiore a per SWCNTs sviluppato CVD, tuttavia, l'emissione di campo per MWCNTs a forma di bambù sviluppata sul catalizzatore di Pd/Mo di supporto MgO con il metodo di CVD ha installato ai campi locali molto più alti 7-8 V/nm (figura 2b).

Figura 3. spettri di Raman di CNTs a parete semplice CVD-crescente pronto da decomposizione del metano a 800C e multiwall SCF-crescente CNTs dalla sproporzione di CO a 750C.

La dipendenza della corrente dal campo locale ottenuto per tutti i nanotubes esaminatori misura bene al modello del Fowler-Nordheim (vedi, Calcoli le linee continue 2b), che specifica che il (i) corrente per emettitore varia con il campo locale all'area dell'emettitore (A) [36,37]:

(1)

dove Φ è la funzione di lavoro, la V è la tensione applicata; e la d è la distanza di interelectrode.

Per tutti i nanotubes, eccetto il BCNTs, caratteristiche dell'emissione di campo misura al modello del Fowler-Nordheim quando un valore per la funzione di lavoro del eV della grafite 5,1 [5] è stato usato. Il campo locale peculiare stato necessario per emissione dal BCNTs ha richiesto un valore di funzione di lavoro di eV 8,1 di essere usato. Le giunzioni in questi BCNTs sono probabili influenzare l'efficace rapporto di L/r, che determina il fattore di potenziamento del campo, rendente i campi della soglia dell'emissione più grandi.

Le correnti di emissione medie del campo erano risolute a saturazione (si veda la tabella 1) e diverso da Na 10 a Na 500 per il tubo sviluppato CVD come MWCNTs, da Na 100 a µA 1,5 per BCNTs e da Na 150 a µA 2 per MWCNTs sviluppato SCF. Più alte correnti di emissione del campo (Aldrich) della mostra Disponibile Nel Commercio di MWCNTs - μA fino a 10. I valori Precedentemente riferiti per le correnti di saturazione dell'emissione di campo per i nanotubes sviluppati CVD hanno variato in un intervallo molto grande da Na 2 9 a µA [19]. Le correnti di saturazione dell'emissione di Campo per SWCNTs sviluppato CVD diverso da Na 100 µA 5 a µA per vuoto e fino a 10 per la C60 hanno riempito SWCNTs. Durante l'emissione di campo la caratterizzazione di diverse correnti di emissione del campo dei nanotubes a saturazione stava oscillando in tempo per circa 50% dei valori medii, simile a quelli riferiti precedentemente [38].

Caratteristiche dell'emissione del Giacimento della Tabella 1. di CNTs sviluppate alle circostanze differenti.

Beni

MWCNT

del tipo di metropolitana

SWCNT

SWCNT riempito di C60

MWCNT

Aldrich

MWCNT

SCF

MWCNT

del tipo di bambù

L'Emissione inizia sul campo locale, V/nm

1.5-4.1

3.0-4.9

3.5- .4

4.5-5.5

2.5-4.5

8-10

Corrente di emissione del Campo, μA

0.01-0.5

0,1 - 5,0

0,1 - 10,0

5 - 15

0,15 - 2,0

0,1 - 1,5

Rottura della corrente, μA

0.1-1.0

0.15-10.0

2.5-10.0

10-0 25

0.45-3.5

0.45-2.0

Rottura del campo locale, V/nm

3,0 - 6,0

4,0 - 6,0

4,0 - 9,0

6,0 - 8,0

3,5 - 8,0

9,0 - 12,0

Rottura del posto

in contatto

in contatto

distruzione graduale

distruzione graduale

in contatto

in contatto, distruzione graduale

Fattore di potenziamento del Campo

20±5

110±30

90±10

105±15

135±30

150±30

Agli alti campi locali l'errore dei nanotubes è stato osservato (Fico 4, tabella 1). Le correnti dell'Errore erano circa 2 volte più superiore alle correnti di saturazione. I campi locali dell'Errore sono presentati in tabella 1 e sono variati da 3-4.6 V/nm per MWCNTs del tipo di metropolitana e da fino a 12 V/nm per MWCNTs del tipo di bambù. Valori della Pubblicazione di rottura dei campi locali per i nanotubes sviluppati CVD dai gruppi differenti diversi nell'intervallo di 3 - 10 V/nm [19,21].

Rompendosi i campi locali per SWCNTs erano comparabili con MWCNTs (fino a 6 V/nm), mentre di SWNTs60 Ripieno di c ha esibito un'più alta stabilità con la rottura dei campi locali fino a 9 V/nm. Una degradazione graduale di di SWNTS60 Ripieno di c e gli emettitori di BCNTs alle alte tensioni applicate (200-250V) sono stati osservati secondo le indicazioni di figura 4 (si veda inoltre la tabella 1.) mentre tutti i altri nanotubes sono venuto a mancare al contatto debole fra il CNT ed il suggerimento dell'oro; in questo caso il CNT completamente rimuove dal suggerimento dell'oro quando la corrente di emissione non è molto alta.

Figura 4. Una distruzione graduale di un CNT unico murato riempito di molecole60 di C impacchetta a tensione costante (200 V) si sono applicati. Il tempo fra le immagini è 10 S.

Caratterizzazione Elettrica Facendo Uso di un Metodo di Due Sonde

Per misurare la conducibilità elettrica del CNTs determinato, il nanotube è stato messo nel contatto diretto con un controelettrodo secondo le indicazioni della figura 5a. I (V) le caratteristiche di tutti i tipi di CNTs hanno indirizzato in questo documento sono indicate nella la Figura 5c.

Tabella caratteristiche Conduttive e di rotture di 2. di CNTs CVD-crescente

Beni

SWCNT

SWCNT riempito di C60

MWCNT
il tubo gradisce

MWCNT
il bambù gradisce

MWCNT
SCF

MWCNT
Aldrich

Rottura della tensione, V

4,5 - 6,0

5,0 - 11,0

4,0 - 4,5

≥25

0,7 - 8,0

0,7 - 5,0

Rottura della corrente, μA

12 - 19

7 - 80

10 - 18

≥0.3

0.0003- 0,01

0,0005 - 0,005

Rottura del posto

vicino al contatto

vicino al mezzo

vicino al mezzo

vicino al mezzo

vicino al mezzo

vicino al medio, vicino al contatto

Le resistenze per tutti i nanotubes possono essere divise Di Conseguenza in due gruppi. La resistenza del primo gruppo (MWCNTs e SWCNTs del tipo di metropolitana) di nanotubes ha variato nell'intervallo 250 di kΩ - 1MΩ, che è tipico per la caratterizzazione della due-sonda di CNTs [19 sviluppato CVD]. La resistenza in questo gruppo diminuisce per il tubo sviluppato CVD come MWCNTs, vuoto e riempito di C60 SWCNTs (Figura 5c). di SWNTS60 Ripieno di c ha esibito la resistenza più bassa rispetto a SWNTS non riempito. Per CVD BCNTs sviluppato, MWCNTs commerciale e SCF MWNTs sviluppato, la resistenza misurata erano più alti da 3 ordini di grandezza rispetto ai dati per il primo gruppo di nanotubes riferiti sopra. La Ragione per tali differenze per SCF e nanotubes commerciali può essere un grado più basso di grafitizzazione rispetto ai nanotubes sviluppati sul catalizzatore di C0/Mo. Secondo le indicazioni degli spettri di Raman (Figura 3), nanotubes di SCF esibisce il grado più basso di grafitizzazione rispetto ai nanotubes sviluppati sul catalizzatore di Co/Mo con il metodo di CVD. Il Nostro parere è che l'annuncio pubblicitario e i nanotubes sviluppati SCF hanno shell esterni frammentari con un'alta densità dei difetti. Nel caso di una caratterizzazione due punti, i contatti del controelettrodo dirigono verso gli shell esterni difettosi invece di corrente-trasporto degli shell interni meno difettosi. Per fornire il trasporto dell'elettrone tramite gli shell interni, un'più alta tensione è richiesta. Come riferito precedentemente, i livelli esterni di nanotubes del carbonio sono dominanti nel trasporto dell'elettrone e quindi determinano la conducibilità dei nanotubes [22]. Possibilmente i livelli interni stanno partecipando alle differenze significative dell'emissione di campo quindi nell'emissione di campo fra CVD e i nanotubes sviluppati SCF non sono stati osservati (Figura 2b) rispetto alla differenza nelle resistenze (Figura 5c). È possibile che le giunzioni presenti in bambù come le strutture facciano diminuire uniformemente la conducibilità nelle pareti esterne ed interne del CNTs. Questi beni possono aumentare la resistenza dell'emissione e della conducibilità di campo.

Qualità di Nanotube

Per caratterizzare la qualità dei nanotubes, le correnti dell'errore e le tensioni sono state determinate (si veda la tabella 2). Le correnti dell'errore di Nanotube erano µA fino a 20 µA per SWNTs e MWNTs CVD-crescenti e fino a 80 per di SWNTs60 Ripieno di c. Le tensioni dell'Errore erano fino a 5 V per SWNTs e fino a 10 V per di SWNTs60 Ripieno di c (si veda la tabella 2). Il tipo Di Bambù CNTs è stabile anche a 25 V che significa che questi nanotubes possono essere utilizzati nelle alte applicazioni del campo elettrico. La Figura 5b indica che il nanotube è interrotto vicino al suo mezzo, che è stato osservato per tutti i tipi di nanotubes. Questo risultato indica che i tubi erano resistively heated e che la temperatura diventa localmente abbastanza su per vaporizzare la parete della grafite; conseguentemente, la posizione di danno dal riscaldamento di Joule non è determinata dalla presenza di difetti nel CNT. Di Conseguenza, la posizione dei difetti non ha un effetto sul punto di rottura del CNT nell'ambito dell'osservazione. In altri impianti [19,21] errore del nanotube è stato trovato vicino al mezzo e nelle regioni del contatto.

Figura 5. a) MWCNT sviluppata dal metodo e b) dal nanotube di CVD che si rompono durante le misure della due-sonda; c) confronto in mezzo I (V) curve dei tipi differenti di CNTs: 1 - CNTs riempito di molecole di C60 , 2 a parete semplice - svuoti CNTs, 3 a parete semplice - multiwall CNTs sviluppato sul catalizzatore di Co/Mo, 4 - multiwall disponibile nel commercio CNTs, 5 di Aldrich - multiwall CNTs sviluppato sul catalizzatore di Pd/Mo, 6 - multiwall CNTs sviluppato con il metodo fluido ipercritico.

Conclusioni

L'emissione di campo ed i beni conduttivi delle varietà di SWNTs e di MWNTs sono stati studiati nei termini identici dentro un microscopio elettronico della trasmissione. I beni dell'emissione di campo e della Conducibilità erano dipendente della struttura del nanotube. Differenze nei beni, se emissione di campo o conduttiva, dipesa dalla struttura dei livelli esterni, la presenza di giunzioni nel tipo di bambù nanotubes e se i nanotubes erano stati riempiti di molecole60 di C. Nanotubes ha riempito di molecole60 di C mostra i beni migliori di campo e conduttiva dell'emissione. Le strutture Di Bambù hanno presentato i beni più difficili dell'emissione di campo in confronto alle altre strutture di CNT; tuttavia, questi nanotubes erano più stabili agli più alti campi elettrici. Suggeriamo che la qualità dei livelli esterni di nanotubes possa fare diminuire la conducibilità dei nanotubes da 3 ordini di grandezza, senza significativamente pregiudicare i beni dell'emissione di campo. Filled unico ha murato ed il bambù come campi di rottura della mostra dei nanotubes del carbonio del multiwall gli più alti in confronto a vuoto sceglie e tubo come i nanotubes del carbonio del multiwall. Durante le misure della due-sonda l'errore dei nanotubes agli alti campi elettrici si è presentato nei pressi del mezzo del nanotube. Questi risultati indicano che il posto di rottura non è determinato dalla posizione dei difetti dentro i nanotubes ma dal riscaldamento di Joule. Inoltre, la distruzione graduale dei nanotubes durante l'emissione di campo è stata osservata per SWNTs60 e tipo di bambù MWNTs riempito C. Questi esperimenti hanno indicato che TEM SPM fornito di elettrodi di CC è risultato essere uno strumento apprezzato per la caratterizzazione sistematica di diversi nanotubes del carbonio. Può essere considerato superiore ai metodi della litografia a causa di acquisizione più veloce dei risultati.

Ringraziamenti

Questo lavoro è stato supportato dal Progetto Di Ricerca Mirato A Specifico di UE DESYGN-IT (Nessun NMP4-CT-2004-505626) e dal Programma Nazionale Lettone nelle Scienze dei Materiali. J.A. e supporto di J.P. Acknowledge dal ESF.

Riferimenti

1. Abbronzature S.J., Verschueren A.R M., Dekker C., “transistor di Temperatura ambiente basato su un singolo nanotube del carbonio„, Natura, 393, 49-52, 1998.

2. Postma H.W. Ch., Teepen T., Yao Z., Grifoni M., Dekker C., “Transistor dell'Unico Elettrone di Nanotube del Carbonio alla Temperatura ambiente„, Scienza, 293, 76-79, 2001.

3. Auvray S., Derycke V., Goffman M., Filoramo A., Jost O. e Bourgoin J. - P., “Ottimizzazione Chimica dei Transistor Auto-Montati di Nanotube del Carbonio„, Lett Nano., 5(3), 451-455, 2005.

4. Xiao K., Liu Y., Hu P., Yu G., Fu L. e Zhu D., “transistor di effetto di campo di rendimento elevato Fatti di una giunzione intramolecolare del nanotube del multiwall CNx/C„, Appl. Phys. Lett., 83(23), 4824-4826, 2003.

5. Weitz R T., Zschieschang U., Effenberger F., Klauk H., Burghard M., Kern K., “Transistor di Effetto di Campo Ad Alto Rendimento di Nanotube del Carbonio con un Dielettrico Sottile del Portone Basato su uno Strato Monomolecolare Auto-Montato', Lett Nano., 7, 22-27, 2007.

6. Bathold A., Hadley P., Nakanishi T., Dekker C., “Circuiti Logici con i Transistor di Nanotube del Carbonio„, Scienza, 294, 1317-1320, 2001.

7. Rueckes T., Kim K., Joslevich E., Tseng G.Y., Cheung C. e Lieber C.M., “a Memoria Ad Accesso Casuale Non Volatile Basata Nanotube del Carbonio per la Computazione Molecolare„, Scienza, 289, 94, 2000.

8. Lee S.W, Lee D.S., Morjan R.E., Jhang S.H., Sveningsson M., Nerushev O.A., Sosta Y.W. e Campbell E.E.B, “Un Carbonio Nanorelay di Tre Terminali„, Lett Nano. 4, 2027, 2004.

9. Il KE C., Espinosa H.D., “Caratterizzazione Elettromeccanica In Situ di Microscopia Elettronica Di un'Unità Bistabile di NEMS„, Piccola, 2(12), 1484 - 1489, 2006.

10. Sosta M., Cola B., Siegmund T., Xu J., Maschmann M.R., Fisher T.S. e Kim H., “Effetti di un Livello di Nanotube del Carbonio su Resistenza di Contatto Elettrico Fra i Substrati Di Rame„, Nanotecnologia, 17, 2294-2303, 2006.

11. Brian H., Halsall H.B., Dong Z., Jazieh A., Tu Y., Wong D., Pixley S., Behbehani M.l e Schulz M.J., “Un Biosensore del Ago Di Stampa di Nanotube del Carbonio„, J. Nanosc. Nanotechn., 7, 2293-2300, 2007.

12. Rinzler A.G., Hafner J.H., Nikolaev P., Lou L., Kim S.G., Tomanek D., Nordlander P., Colbert D.T., Smalley R E., “Nanotubes - Emissione Disfacente di Campo da un Collegare Atomico', Scienza, 269(5230), 1550-1553, 1995.

13. Deheer W.A., Chatelain A., Ugarte D., “una Sorgente dell'Elettrone dell'Emissione di Campo di Nanotube del Carbonio„, Scienza, 270(5239), 1179-1180, 1995.

14. Wong Y M., Kang, W.P., Davidson J.L., Wisitsora-al A., Soh K.L., Fisher T.S., Li Q., Xu J.F., “Emettitore del Campo Facendo Uso del Carbonio Nanotubes di Multiwalled Sviluppato sulla Regione del Suggerimento del Silicio dalla Microonda Plasma-Ha migliorato l'Applicazione a Spruzzo Chimica„, J. Vac. Sci. Technol. B, 21(1), 391-394, 2003.

15. Bonard J.M., Weiss N. Kind H., Stockli T., Forro L., Kern K, Chatelain A., “Sintonizzando i Beni dell'Emissione di Campo delle Pellicole Modellate di Nantoube del Carbonio„, Adv. Mater., 13(3), 184-188., 2001.

16. Wang Q.H., Corrigan T.D., DAI J.Y., Chang R P.H., Krauss A.R., “Emissione di Campo dagli Emettitori del Gruppo di Nanotube ai Campi Bassi„, Appl. Phys. Lett., 70(24), 3308-3310, 1997.

17. Pentola Z.W. Au F.C.K., Lai H.L., Zhou, W.Y., Sun L.F., Liu, Z.Q., Tang D.S., Lee C.S., Lee S.T., Xie, S.S., “Carbonio Amorfo Nanowires Esaminatore dalle Quasi-Barriera-x-Razza-Assorbimento-Fine-Strutture„, J. Phys. Chim. B, 105(8), 1519-1522, 2001.

18. Iijima S., “Microtubuli Elicoidali di Carbonio Grafitico„, Natura, 354(6348), 56-58, 1991.

19. “Carbonio Nanotubes„. Dresselhaus M.S., Dresselhaus G., Avouris PH. Eds. Argomenti in Fisica Applicata, Springer Verlag, Berlino, 80, 1 - 430, 2001

20. „Di Li Z., di Andzane J., di Erts D., di Tobin J.M., di Wang K., di Morris M.A., di Attard G. e di Holmes J.D. Un Nuovo Metodo Fluido Ipercritico per la Coltura del Carbonio Nanotubes„, Adv. Mater., in stampa.

21. Bonard J.M., Klinke C., Decano K.A. e Coll B.F., “Degradazione e Errore degli Emettitori del Campo di Nanotube del Carbonio„, Phys. Rev. B, 67, 115406 - 1, 2003.

22. Collins P.G., Arnold M.S., Avouris P., “Costruendo Carbonio Nanotubes ed i Circuiti di Nanotube Facendo Uso della Ripartizione Elettrica„, Scienza, 292 (5517), 706 - 709, 2001.

23. Wey W., Liu Y., Jiang K., Peng L.M. e Ventilatore S., “Effetto di Raffreddamento del Suggerimento e Meccanismo di Errore di Carbonio d'Emissione Nanotubes„, Lett Nano., 7(1), 64-68, 2007.

24. Ding F., Jiao K., Lin Y., Yakobson B., “Come Carbonio d'Evaporazione Nanotubes Conserva la Loro Perfezione? „, Lett Nano., 7(3), 681-684, 2007.

25. Ohnishi H., Kondo Y., Takayanagi K. “Ha Quantificato la conduttanza con le diverse righe degli atomi sospesi dell'oro„, Natura 395, 780-783, 1998.

26. Kizuka T. “trattamento Atomico del contatto del punto in oro ha studiato da microscopia elettronica di trasmissione ad alta definizione del tempo risolta„ Phys. Rev. Lett. 81(20), 4448-4451, 1998.

27. Poncharal P., Wang Z.L., Ugarte D., de Heer W.A. “Deformazioni Elettrostatiche e Risonanze Elettromeccaniche di Carbonio Nanotubes„, Scienza 283, 1513-1516, 1999.

28. Cumings J. e Scienza 289, 602-604, 2000 da Nanotubes del Carbonio di Zettl A. “Cuscinetto Lineare A basso attrito di Nanoscale Realizzato Multiwall„.

29. Erts D., Olin H., Ryen L., Olsson E. e Thölén A. “Maxwell e Conduttanza di Sharvin nei Contatti del Punto dell'Oro Esaminatori Facendo Uso di TEM-STM “, Phys. Rev. B 61, 12725-12728, 2000.

30. Erts D., Lõhmus A., Lõhmus R. e Olin H., “Strumentazione di STM ed AFM Combinato con il Microscopio Elettronico Della Trasmissione„, Appl. Phys., A 72 (7), S71-S74, 2001.

31. Li Q.W., Yan H., Cheng Y., Zhang J., Liu Z.F., “Una Sintesi Evolutiva di CVD di Carbonio Unico Murato Di Grande Purezza Nanotubes Con MgO Poroso come Materiale di Supporto„, J. Mater. Chim., 12(4): 1179-1183, 2002.

32. Cumings J., Zettl A., McCartney M.R. e Spence J.C.H., “Olografia dell'Elettrone di Carbonio d'Emissione Nanotubes„, Phys. Rev. Lett. 88, 056804, 2002.

33. Maiti A., Brabec C.J., Roland C.M. e Bernholc J., “Energetica di Crescita di Carbonio Nanotubes„, Phys. Rev. Lett. 73, 2468, 1994.

34. Tinga J.H., Chang C.C., Chen S.L., la LU D.S., Kung C.Y. e Huang F.Y. “l'Ottimizzazione dei Beni dell'Emissione di Campo di Carbonio Nanotubes con il Metodo di Taguchi„, Solenoide Sottile. Pellicole, 496, 299-305, 2006.

36. Gadzuk J.W. e Plummer E.W., “Distribuzione di Energia dell'Emissione di Campo (FEED)„, Rev. Mod. Phys. 45, 487-548, 1973.

37. Brodie I. e Spindt C., “Microelettronica di Vuoto„, Adv. Elettrone. Elettrone. Phys. 83, 1, 1992.

38. Tuggle D.W., Jiao J. e Dong L.F. “variazioni di corrente dell'emissione di Campo dai nanotubes isolati del carbonio„ Praticano Il Surfing. Interfaccia Anale. 36, 489-492, 2004

Dettagli del Contatto

Jana Andzane, Juris Prikulis e Donats Erts

Istituto di Fisica Chimica,
Università di Lettonia
Boulevard 19 di Raina
LV-1586 Riga
La Lettonia

Jana.Andzane@lu.lv
Juris.Prikulis@lu.lv
Donats.Erts@lu.lv

Joseph M. Tobin, Zhonglai Li e Justin D. Holmes

Dipartimento di Chimica, della Sezione dei Materiali e del Centro Fluido Ipercritico
Sughero dell'Università, Sughero Irlanda

e

Centro per Ricerca Adattabili su Nanostructures e su Nanodevices (CRANN)
Trinity College Dublino
Indirizzo Stradale

Dublino 2,
L'Irlanda

joedillanetobin@yahoo.com
j.holmes@ucc.ie

Tracci Baxendale

Queen Mary
Università di Londra
Londra, Inghilterra

m.baxendale@qmul.ac.uk

Håkan Olin

Fisica dei Materiali
Fisica di Assistenza Tecnica
Metà Di Università della Svezia
Sundswal, Svezia

hakan.olin@miun.se

Date Added: Nov 14, 2007 | Updated: Jul 15, 2013

Last Update: 15. July 2013 16:07

Tell Us What You Think

Do you have a review, update or anything you would like to add to this article?

Leave your feedback
Submit