Microspectroscopy UV-Visibile dei Cristalli della Proteina Facendo Uso di Strumentazione dalle Tecnologie di CRAIC

Lista di Argomento

Sfondo
Microspectroscopy UV-Visibile dei Cristalli della Proteina

Sfondo

Le Tecnologie di CRAIC è i mondi che piombo il rivelatore degli strumenti scientifici dell'intervallo UV-visibile-NIR per microanalisi. Questi includono gli strumenti UV-visibili-NIR del microspectrophotometer di serie di QDI destinati per aiutarvi la misura non-distruttivo i beni ottici dei campioni microscopici. I microscopi di serie del UVM di CRAIC coprono l'intervallo UV, visibile e di NIR e vi aiutano ad analizzare con le risoluzioni di submicron molto al di là dell'intervallo visibile. Le Tecnologie di CRAIC egualmente ha il microspectrometer di Raman di serie del CTR per l'analisi non distruttiva dei campioni microscopici. E non dimentichi che CRAIC appoggia fiero i nostri prodotti del microscopio e di microspectrometer con servizio e supporto ineguagliati.

Microspectroscopy UV-Visibile dei Cristalli della Proteina

l'intervallo UV-visibile microspectroscopy è una tecnica importante per l'analisi di diversi cristalli della proteina.  Corrente, gli a cristallo della proteina sono usati per biologia strutturale e drogano la progettazione, la consegna controllata della droga e i bioseparations.  Come tale, microspectroscopy UV è usato per l'entrambe studio sui beni ottici dei diversi cristalli come pure per controllo di qualità dei cristalli mentre si sviluppano.

Sotto è un esempio del microspectra UV-visibile di diversi cristalli della proteina.  Ulteriormente, gli spettri di emissione della fluorescenza egualmente sono stati misurati degli stessi cristalli.  Tutte Le misure sono state effettuate con un microspectrophotometer UV-visibile-NIR dell'intervallo di QDI 2010™.  Gli a cristallo si sono sviluppati in tubi capillari del quarzo e gli spettri sono stati catturati dei cristalli mentre ancora nei tubi capillari.    

Figura 1. spettro di Capacità Di Assorbimento del cristallo della proteina catturato con un microspectrophotometer UV-visibile di QDI 2010™


Figura 2. le gamme di Capacità Di Assorbimento di due proteine differenti nel modulo cristallino acquistato su un QDI 2010™ MSP

Figura 3. le gamme di emissione di Fluorescenza di due proteine differenti nel modulo cristallino acquistato con l'eccitazione di 365 nanometro catturata con un microspectrophotometer di QDI 2010™

Autore Primario: Dott. Paul Martin
Sorgente: Microspectroscopy UV-visibile dei Cristalli della Proteina dalle Tecnologie di CRAIC.
Per ulteriori informazioni su questa sorgente visualizzi prego le Tecnologie di CRAIC

Date Added: Apr 28, 2008 | Updated: Jun 11, 2013

Last Update: 13. June 2013 17:56

Ask A Question

Do you have a question you'd like to ask regarding this article?

Leave your feedback
Submit