Alimento come Campo di Applicazione per Nanotecnologia

Dott. Frans Kampers, Direttore, Wageningen BioNT, Università di Wageningen e Centro di Ricerca
Autore Corrispondente: frans.kampers@wur.nl

L'Alimento non è il primo campo che venga in mente quando cerchi le opportunità di applicare i risultati del nanoscience e della nanotecnologia. La Maggior Parte della gente come il loro alimento naturale e non vuole troppa tecnologia essere coinvolgere. Tuttavia, sopra ispezione più ravvicinata, diventa evidente che l'industria alimentare, la società e, più d'importanza, il consumatore determinato possono trarre giovamento dalle applicazioni di nanotecnologia.

Quando studiamo i materiali dell'alimento sotto un microscopio che è chiaro che le derrate alimentari hanno solitamente una gerarchia strutturale che varia dal macro livello, in cui godiamo dei nostri alimenti, via i livelli intermedi al micro e ai nanolevels.

È importante rend contoere che virtualmente tutti i prodotti alimentari si compongono dei nanostructures. È quindi logico che, quando volete migliorare determinati beni di un prodotto alimentare, dovete considerare spesso che cosa sta accadendo al nanolevel.

Con l'arrivo di nanotecnologia, i nuovi strumenti sono diventato disponibili ed i ricercatori dell'alimento ora hanno i mezzi realmente per capire i trattamenti che hanno luogo ai livelli molecolari e sovramolecolari e per modificarli.

L'industria alimentare è desiderosa di usare le possibilità recentemente acquistate e la comprensione per creare i nuovi prodotti ed i trattamenti che possono contribuire alle soluzioni per alcune delle sfide che l'industria alimentare sta affrontando.

Con la crescita e la popolazione mondiale sempre più ricca più prodotti alimentari di più di alta qualità saranno necessari, ma il nostro pianeta non può sostenere i sistemi di produzione che sono stati usati tradizionalmente per produrre i prodotti a elevato valore proteico come carne.

Con nanotecnologia, i nuovi prodotti dalle proteine vegetali possono essere sviluppati che hanno una gerarchia strutturale di carne ma non richiedono un animale, molto un inefficiente e trattamento di produzione alimentare altamente di inquinamento.

Il Miglioramento la qualità e della sicurezza dei prodotti alimentari è un punto costante dell'attenzione all'interno dell'industria alimentare e l'incidenza di alimento o dei problemi sanitari riferiti l'acqua indica che c'è considerevole stanza per miglioramento.

Micro- e nanotecnologie può fornire la tecnologia di misura con cui il video di qualità può essere fatto velocemente, più economica, più esattamente e senza un laboratorio alta tecnologia e un personale altamente qualificato.

Così quando abbiamo prodotto abbastanza alimento di alta qualità, la sfida seguente è di abbinare i bisogni della biochimica del consumatore determinato al contenuto nutrizionale dei prodotti alimentari lui o sta andando mangiare.

Non solo questa sfida richiede le unità permesse a nanotecnologia di riflettere la biochimica del consumatore, egualmente richiede lo sviluppo dei prodotti alimentari che possono soddisfare il fabbisogno alimentare. Per alcune delle sostanze nutrienti, l'incapsulamento è richiesto per consegnarli dove hanno maggior parte di effetto.

Vogliamo il nostro alimento fresco e naturale, ma siamo diventato dipendenti alla convenienza dei prodotti precotti e non vogliamo spendere molto tempo nella cucina.

I Nuovi concetti d'imballaggio, contanti sulle nanotecnologie per determinati attributi, possono contribuire a realizzare questi requisiti altamente contraddittori.

L'accettazione da parte del Consumatore è di capitale importanza quando l'uso di e di nanotecnologia in alimenti è implicato. Sebbene virtualmente tutti i prodotti alimentari si compongano dei nanostructures e sia quasi impossible da mangiare qualcosa che non sia stato modificato con una certa tecnologia, i consumatori ancora sono convinti che l'alimento debba essere naturale e che la tecnologia la rende artificiale.

C'è egualmente l'idea sbagliata che la nanotecnologia è la stessa delle nanoparticelle e che tutte le nanoparticelle rappresentano un rischio sanitario.

La Comunicazione circa l'uso della tecnologia e della volontà discutere le preoccupazioni dei consumatori è un modo importante verso la fiducia e l'acquisto del bene immobile “della licenza produrre„ per i prodotti alimentari nano-migliori.

Copyright AZoNano.com, Dott. Frans Kampers (Wageningen BioNT)

Date Added: Sep 22, 2009 | Updated: Jun 11, 2013

Last Update: 13. June 2013 23:17

Tell Us What You Think

Do you have a review, update or anything you would like to add to this article?

Leave your feedback
Submit