Visualizzando, Graduando e Contando Nanobubbles secondo la misura Facendo Uso dell'Analisi Tenente La Carreggiata di Nanoparticella

Da AZoNano

Argomenti Coperti

Sfondo
Nanobubbles di Misurazione
Applicazioni
In conclusione

Sfondo

Malgrado scetticismo iniziale, l'accettazione dell'esistenza e dei beni dello speciale dei nanobubbles ora sta sviluppandosi e la loro formazione e caratteristiche ora stanno trasformando nell'argomento di quantità aumentante di studio, particolarmente nel Giappone.

dovuto la tensione superficiale molto ad alta pressione all'interno delle bolle di tale di piccola dimensione e del raggio di curvatura e così alta supposta, calcoli convenzionali indichi che il gas dovrebbe essere ` estratto' dei nanobubbles nei microsecondi.

Tuttavia, ora è a volte chiaro che nelle condizioni buone che tali bolle possono sia formarsi liberamente che rimanere stabili per i periodi estesi, per molti mesi. Le Spiegazioni quanto a appena perché tali strutture sono così stabili stanno mettendo a fuoco sul ruolo degli contro-ioni che formano i livelli ai nanobubbles affiorano, spiegando sostiene che si formano apparentemente soltanto in presenza dei sali.

Kaneo Chiba e Masayoshi Takahashi del centro di ricerca famoso del AIST del Giappone hanno indicato che in presenza degli elettroliti e con lo stimolo fisico corretto, i nanobubbles stabili possono essere formati dai microbubbles convenzionali. Gli ultimi tendono a fondersi alle grandi bolle capaci di galleggiare che faccia galleggiare via o crolli sotto pressione tensione-derivata superficie intensa al punto che spariscono, come preveduto dalla teoria.

Tuttavia, l'aggiunta di sale (elettroliti) è pensata per causare la formazione di schermo dello contro-ione intorno ai nanobubbles che efficacemente blocca la capacità dei gas all'interno di loro di diffondersi fuori.

Ancora, Prof. William Drucker dell'Università di Melbourne egualmente ha usato la spettroscopia infrarossa per indicare che la pressione di gas all'interno di tali nanobubbles non è significativamente superiore alla pressione atmosferica, forse spiegando la loro stabilità e resistenza al crollo.

Figura 1. La formazione di nanobubbles.

Nanobubbles di Misurazione

In uno studio più iniziale, Kikuchi ed altri (2001) hanno indicato che la formazione di nanobubbles dell'idrogeno è stata collegata con l'influenza degli stati di elettrolisi sul contenuto di idrogeno e la distribuzione del diametro dei nanobubbles dell'idrogeno. In questo studio, lo Scattering Leggero Dinamico (DLS) è stato usato per analizzare i nanobubbles.

Tuttavia, in uno studio recente sulla formazione e sulla caratterizzazione di nanobubbles in acqua da una ditta farmaceutica importante nel Giappone, la concentrazione di nanobubbles in una sospensione meccanicamente formata è stata trovata per essere molto bassa (<107/ml), una concentrazione che sarebbe troppo bassa per l'analisi significativa di DLS. Naturalmente, l'analisi da Microscopia Elettronica Non era possibile a causa del vuoto richiesto per gli studi di EM.

NanoSight è stato indicato per essere adatto idealmente a tali analisi. In un esperimento cieco in cui tre campioni numeri bassi e zero nanobubble contenere delle sospensioni di alti, dei nanobubbles sono stati provati due volte, i risultati di NanoSight sono stati trovati per abbinare esattamente quelli preveduti.

Figura 2 manifestazioni qui sotto i risultati in quale campione A (serie 1 e 6) hanno contenuto un'alta concentrazione di nanobubbles, il campione B (serie 3 e 5) hanno contenuto una concentrazione bassa di nanobubbles e di campione C (Serie 2 e 4) erano spazii in bianco di controllo. Dovrebbe essere notato che NanoSight misura la concentrazione di nanobubbles per volume unitario come pure dimensione e distribuzione per ampiezza.

Figura 2. risultati di NanoSight

Più recentemente, Ichiro Otsuka (2008) dell'Università di Ohu, Giappone ha studiato il ruolo possibile dei nanobubbles in campioni diluiti ultraelevati degli agenti attivi in cui il fenomeno di succussion è considerato pertinente.

Ha usato la tecnologia di NanoSight per esaminare più dettagliatamente la formazione e la concentrazione nanobubble possibile facendo uso di un metodo di electrozone (Coltro) o delle tecniche convenzionali di DLS.

Applicazioni

Esiste una vasta gamma di applicazioni nanobubble proposte e l'interesse nel loro uso sta sviluppandosi rapido. Una Volta formata da ozono e dall'elettrolito stabilizzati, la disinfezione e la sterilizzazione è possibili per molti mesi con grande potenziale nella conservazione delle derrate alimentari e nelle applicazioni mediche come alternativa attraente alle metodologie basate cloro.

I nanobubbles dell'Ossigeno sono stati implicati nella prevenzione di arteriosclerosi tramite l'inibizione di espressione del mRNA indotta da stimolo di citochina nelle linee cellulari dell'aorta del ratto.

Una Volta formati in liquidi in capillari, i nanobubbles sono stati indicati notevolmente per migliorare le caratteristiche di flusso liquide. Egualmente sono stati proposti come gli agenti di contrasto nelle tecniche di rilevamento come pure agenti di sgrassatura nei processi di fabbricazione del silicio.

Per Concludere, un nuovo campo delle applicazioni della consegna della droga attivamente sta ricercando in quali nanobubbles fanno una parte attiva comunque dettaglia di questo campo altamente secretivo sono duri da ottenere. Tuttavia, riferito in Reuters, Natalya Rapoport dell'Università di Dipartimento di Utah della Bioingegneria sta usando i nanobubbles con la doxorubicina della droga della chemioterapia per cercare e riunirsi ai tumori del cancro una volta iniettato nella circolazione sanguigna.

“Questi nanobubbles non penetrano i vasi sanguigni normali ma penetrano i vasi sanguigni nel tumore,„ ha detto Rapoport, di cui lo studio compare nel Giornale dell'Istituto Nazionale contro il Cancro. Una Volta nel tumore, i nanobubbles si combinano per formare i più grandi microbubbles che possono essere veduti su un ultrasuono.

“Quando queste bolle si accumulano, dò la forte radiazione di ultrasuono al tumore per soffiarli su,„ ha detto in un'intervista di telefono. “La droga poi esce di queste bolle localmente al sito del tumore.„

In conclusione

NanoSight ha provato unicamente capace di visualizzazione, dell'incollatura e nanobubbles di conteggio in liquidi. Gli intervalli di concentrazione incontrati in questa applicazione sembrano frequentemente ideali per l'analisi da NTA.

Questi informazioni sono state originarie, esaminate ed adattate dai materiali forniti da NanoSight.

Per più informazioni visualizzi prego NanoSight.

Date Added: Dec 22, 2009 | Updated: Mar 7, 2013

Last Update: 7. March 2013 08:38

Ask A Question

Do you have a question you'd like to ask regarding this article?

Leave your feedback
Submit