Caratterizzazione del Polimero della Chimica Verde facendo uso del Microscopio Atomico della Forza XE-100 (AFM) dai Sistemi della Sosta

Argomenti Coperti

Circa i Sistemi della Sosta
Polimerizzazione dei Derivati Alchilici della Tirosina di Amphyphilic
Indagine sui Polimeri Sotto-Nani del Disgaggio

Circa i Sistemi della Sosta

I Sistemi della Sosta è la guida Atomica della tecnologia (AFM) del Microscopio della Forza, fornente i prodotti che indirizzano i requisiti di tutte le applicazioni del nanoscale di industriale e della ricerca. Con una progettazione unica dello scanner che tiene conto la Vera rappresentazione Senza contatto negli ambienti di aria e del liquido, tutti i sistemi sono completamente - compatibili con una lunga lista delle opzioni innovarici e potenti. Tutti I sistemi sono facile-de-uso, accuratezza e la durevolezza progettati in mente e forniscono ai vostri clienti le ultime risorse per meetiong tutti i bisogni presenti e futuri.

Vantandosi la cronologia più lunga nell'industria del AFM, il portafoglio completo dei Sistemi della Sosta dei prodotti, il software, i servizi e la competenza è abbinato soltanto dal nostro impegno ai nostri clienti.

Polimerizzazione dei Derivati Alchilici della Tirosina di Amphyphilic

La polimerizzazione Enzimatica di auto-montaggio dei derivati alchilici amphyphilic della tirosina dalle emulsioni provoca polimeri solubili in acqua che sono facilmente processable che i polifenoli altamente uniti con legami atomici incrociati. I Polimeri di DELT rendono le pellicole sottili una volta sparsi sulla superficie dell'acqua. Questa attività di superficie può essere sfruttata per eliminare i solventi organici ed altri reagenti tossici corrente utilizzati nelle applicazioni del rivestimento in polimeri. Tali rivestimenti forniscono sia la protezione chimica che l'isolante elettrico dei conduttori metallici coperti d'oro durante il trattamento successivo. I rivestimenti basati acquosi sono di interesse come sostituzioni rispettose dell'ambiente e redditizie per ai i rivestimenti basati a a resina epossidica corrente impiegati nella microelettronica.

Figura 1. immagine Senza Contatto del AFM del Polimero della Chimica Verde catturata dal dimensione di scansione di XE-100 (5 µm e 20 µm). Cortesia di Immagine di Dott. Giugno Seok Lee e Prof. Changmo Sung, Università del Massachusetts, Lowell.

Figura 2. Immagini delle microstrutture per formazione della perla di DELT sulla mica d'oro rivestita da NC-AFM (dimensione di scansione di 5 µm). L'immagine di NC-AFM mostra i dettagli fini su ogni piccola perla.

Indagine sui Polimeri Sotto-Nani del Disgaggio

i campioni Sotto-Nani del polimero del disgaggio sono studiati senza danneggiamento della superficie facendo uso del AFM, la Figura Senza contatto 1. cumuli sferici Irregolari sotto e superiore a 1 µm di diametro era il limite osservato ai substrati della mica coperti oro. Le piccole funzionalità sulla superficie della perla sono prova della struttura micellular di DELT, che potrebbe essere individuato soltanto dal rendimento elevato del XE-100 AFM. Figura arresa visualizzazione tridimensionale 2, può essere molto più utile della microscopia elettronica regolare nelle informazioni di comprensione di altezza di questo campione a forma di rotondo unico. La copertura della superficie di polimero è stata esaminata facendo uso delle aree differenti di scansione. Facendo Uso del AFM, possiamo studiare la tessitura nana sulla superficie di ogni perla più efficacemente di con SEM.

Sorgente: Sistemi della Sosta

Per ulteriori informazioni su questa sorgente visualizzi prego i Sistemi della Sosta.

Date Added: Feb 12, 2010 | Updated: Sep 19, 2013

Last Update: 19. September 2013 11:29

Ask A Question

Do you have a question you'd like to ask regarding this article?

Leave your feedback
Submit