Prova di Nanoindentation con il NanoTest Avvantaggioso

Dagli Editori di AZoNano

Indice

Introduzione
Principio di Funzionamento di NanoTest Avvantaggioso
Durezza e Mappatura del Modulo
La Profondità che Profila il Caricamento/Parziale-Scarica la Tecnica
Strisciamento della Dentellatura
Ampio Intervallo di Profondità & del Caricamento
Conclusioni
Circa i Micro Materiali

Introduzione

Il sistema Avvantaggioso di NanoTest combina una serie di metodi di collaudo nanomechanical in uno strumento. Offre la stabilità eccellente dello strumento sopra un ampio intervallo del caricamento. Può funzionare alle temperature fino a 750°C, in modo da significa che può sempre più essere usato per caratterizzare la temperatura elevata e materiali e componenti della prestazione quali l'elettronica aeronautica e le cellule attraverso l'industria aerospaziale. Il NanoTest Avvantaggioso è pienamente compatibile a tutti gli standard internazionali pertinenti di nanoindentation compreso ISO14577 e ASTM E2546-07.

Principio di Funzionamento di NanoTest Avvantaggioso

Il NanoTest Avvantaggioso dai Micro Materiali usa l'applicazione di forza elettromagnetica e della misura capacitiva di profondità per misurare le caratteristiche elastiche e di plastica dei materiali al nano-disgaggio.

Durezza e Mappatura del Modulo

È buono da vedere la distribuzione del modulo e della durezza attraverso un'più ampia area invece di messa a fuoco sui siti particolari. Quanto segue questo metodo, è possibile evidenziare le aree di non uniformità a causa delle anomalie strutturali, delle variazioni del trattamento di superficie o delle alterazioni nei beni alle giunture ed ai limiti. La stabilità del NanoTest Avvantaggioso assicura la riproducibilità superiore dei risultati sopra l'intera durata del periodo della prova. Figura 1 mostra i margini specificamente mirati a in ghisa grigio.

Figura 1. Margini Specificamente mirati a in ghisa grigio

Figura 2 manifestazioni una schiera del margine 15 X.25 (passo di 1µm) che mappa la distribuzione di durezza e la rigidezza delle fasi intermetalliche in un'obbligazione della lega per saldatura.

Figura 2. schiera del margine 15 X.25 (passo di 1µm) che mappa la distribuzione di durezza e rigidezza delle fasi intermetalliche in un'obbligazione della lega per saldatura

La Profondità che Profila il Caricamento/Parziale-Scarica la Tecnica

La dentellatura è stata condotta Convenzionalmente ad una profondità nel materiale. L'indagine su come la durezza ed il modulo variano basso muoventesi della superficie da ulteriore nel campione è un campo di grande interesse. Il caricamento del `/parziale-scarica' la tecnica inclusa nel software di NanoTest permette il riciclaggio del caricamento che permette le misure del modulo e di durezza da fare alle varie profondità nel campione in un singolo ciclo del margine.

Figura 3 mostra il delineamento rapido del modulo elastico e di durezza mentre varia con profondità su una pellicola amorfa dura del carbonio su un substrato più molle.

Figura 3. delineamento della Rapida di durezza in funzione di profondità per un rivestimento amorfo duro del carbonio su un substrato più molle.

Figura 4 mostra al punto di flessione (a) nei segni della dentellatura del multi-ciclo la transizione dal al supporto dominato da substrato del caricamento. Un gomito significativo è veduto sulla curva scaricante (b) che si riferisce ad una trasformazione di fase.

Figura 4. Caricamento contro al punto di flessione di profilo di profondità che mostra dove la transizione dei beni dal rivestimento al substrato ha dominato.

Strisciamento della Dentellatura

Oltre a fornire le misure credibili del modulo e della durezza, la stabilità di sistema superiore permette le prove più lunghe della durata quali gli esperimenti di strisciamento della dentellatura. Questi possono essere usati per l'estrazione dei beni attendibilmente quali la conformità dell'esponente o di strisciamento di sforzo e, congiuntamente al modulo ad alta temperatura, l'energia di attivazione per i trattamenti di strisciamento.

La Figura 5 accordo eccellente di manifestazioni fra i dati misura e sperimentali per lo strisciamento di PMMA durante il 700s tiene a 100mN nella determinazione dei beni viscoelastici dei polimeri.

Figura 5. comportamento di Strisciamento di PPMA.

Ampio Intervallo di Profondità & del Caricamento

Le offerte Avvantaggiose intervalli superiori di profondità & del caricamento di NanoTest, con un sistema dinamico di risoluzione che ottimizza le risoluzioni di profondità e del caricamento basate sull'insieme profondità/del caricamento di punta. Ciò assicura la risoluzione superiore in tutto gli intervalli. L'alta sensibilità ed il pavimento a basso rumore permette alle misure accurate delle pellicole sottili per le applicazioni di MEMS.

Figura 6 mostra quella per le dentellature estremamente piccole in zaffiro, contatto è completamente elastica. Aumentando il caricamento a 2mN lo induce a raggiungere la zona della elastico-plastica.

Figura 6. relazione profondità/del Caricamento per zaffiro.

Figura 7 mostra 10 dentellature ai caricamenti di punta del mn 100-500 sulla silice fusa (blu) e sullo zaffiro (rosso).

Figura 7. Dentellatura a comportamento del caricamento di punta della silice fusa (blu) e dello zaffiro (rosso).

Conclusioni

Il NanoTest Avvantaggioso permette alla misura accurata dei beni elastici e di plastica dei materiali al nano-disgaggio. Lo strumento egualmente permette alla durezza ed al modulo che mappano con l'alta stabilità. Gli esperimenti di strisciamento della Dentellatura sono egualmente possibili con lo strumento. Lo strumento egualmente offre gli intervalli eccellenti di profondità e del caricamento con un sistema dinamico di risoluzione.

Circa i Micro Materiali

Nel 1988 i Micro Materiali Stabiliti è stato continuamente alla prima linea di innovazione, con il nostro approccio aprente la strada che piombo a tre primi del mondo:

  • Il primo tester commerciale di impatto del nanoscale, per fatica corrosiva di usura, di resistenza e del contatto.
  • La prima fase ad alta temperatura commerciale di nanoindentation, capace di raggiungimento delle temperature fino a 750°C.
  • La prima cella liquida, permettendo la prova dei campioni che completamente sono immersi in un liquido.

I Micro Materiali forniscono la strumentazione nanomechanical innovatrice e versatile della prova e rispondono agli sviluppi nelle applicazioni in risposta alle esigenze di mercato e del cliente. L'integrità, l'affidabilità e l'accuratezza della nostra strumentazione è preminenti, come è la nostra relazione con i nostri utenti.

Questi informazioni sono state originarie, esaminate ed adattate dai materiali forniti dai Micro Materiali.

Per ulteriori informazioni su questa sorgente, visualizzi prego i Micro Materiali

Date Added: Jul 2, 2011 | Updated: Jun 11, 2013

Last Update: 14. June 2013 06:59

Ask A Question

Do you have a question you'd like to ask regarding this article?

Leave your feedback
Submit