Prova di Nanomechanical - Variazione nei Beni Materiali con la Temperatura

Dagli Editori di AZoNano

Indice

Introduzione
NanoTest Avvantaggioso
Fase Calda Avvantaggiosa di NanoTest
Fase Fredda Avvantaggiosa di NanoTest
La Fase Ad Alta Temperatura di Nanotest
     Previsione di Usura dei Rivestimenti di PVD per Tornitura Ad alta velocità
     Sforzo di Strisciamento di Ti6Al4V
La Fase Fredda di Nanotest
     Prova del Nano-Graffio di DLC che Ricopre - a 30°C
Conclusioni
Circa i Micro Materiali

Introduzione

I Beni dei materiali mostrano le variazioni significative rispetto ai cambiamenti nella temperatura. Mentre i materiali o i rivestimenti di caratterizzazione o elaboranti che devono essere utilizzati nelle applicazioni ad alta temperatura, condizioni di prova dovrebbero provare ed imitare quelle circostanze che saranno incontrate negli stati di servizio.

NanoTest Avvantaggioso

Il sistema Avvantaggioso di NanoTest dai Micro Materiali combina parecchie tecniche di collaudo nanomechanical in un singolo strumento. Può anche funzionare alle temperature fino a 750°C che significa che sta usando sempre più per caratterizzare materiali e le componenti di rendimento elevato ad alta temperatura e quali le cellule e l'elettronica aeronautica attraverso l'industria aerospaziale.

Fase Calda Avvantaggiosa di NanoTest

La fase calda del NanoTest Avvantaggioso permette che le seguenti operazioni siano realizzate alle temperature intorno a 750°C. Le operazioni sono elencate qui sotto:

  • Nanoindentation
  • Nano-Graffio ed usura
  • Nano-Impatto e fatica

Fase Fredda Avvantaggiosa di NanoTest

La fase fredda del NanoTest Avvantaggioso permette che le seguenti operazioni siano condotte alle temperature giù a -30°C. Le operazioni sono elencate qui sotto:

  • Nanoindentation
  • Nano-Graffio ed usura

La Fase Ad Alta Temperatura di Nanotest

La progettazione di caricamento orizzontale del NanoTest Avvantaggioso è cruciale per la prova precisa ed affidabile alle temperature elevate. La configurazione è indicata nella Figura 1.

Figura 1. Disegno Schematico della fase ad alta temperatura del Nanotest Avvantaggioso.

Le Funzionalità della fase calda sono includono:

  • Caricamento Orizzontale - il calore non sfocia nella testa di caricamento o i sensori di misura di profondità posizionati a sinistra della sonda.
  • Contatto Isotermico - il riscaldamento separato del campione e della sonda per assicurare il flusso di calore non ha luogo durante la dentellatura.
  • Il riscaldamento Altamente localizzato assicura la stabilità dello strumento
  • Misure Dipendenti Dal Tempo - Mentre misurare le temperature elevate là non è deriva termica significativa e diventa possibile eseguire la durata più lunga prova quali le prove di scorrimento della dentellatura.
  • gas Non Ambientali - La camera a temperatura controllata di eliminazione dell'inceppo o dell'ambiente del NanoTest Avvantaggioso fornisce una scelta delle atmosfere ambientali e notevolmente diminuisce l'ossidazione di campioni.

Previsione di Usura dei Rivestimenti di PVD per Tornitura Ad alta velocità

Figura 2 mostra la dentellatura ad alta temperatura dei rivestimenti di PVD e del rapporto di durezza/modulo che influenza forte l'usura in un intervallo delle situazioni tribologiche. Nanoindentation sui rivestimenti di PVD mostra perché TiAlN supera TiCN nella tornitura ad alta velocità malgrado avere un valore più basso di durezza alla temperatura ambiente.

Figura 2. rapporto di durezza/modulo di Temperatura Elevata per PVD TiAlN e PVD TiCN.

Sforzo di Strisciamento di Ti6Al4V

Figura 3 indica che lo sforzo di strisciamento su Ti6Al4V è significativamente più alto a 650ºC che 25 a ⁰ C e che nelle operazioni ad alta velocità di taglio, resistenza all'usura e la vita degli utensili per il taglio rivestiti è correlata forte con i loro beni meccanici ad alta temperatura.

Figura 3. comportamento di Strisciamento-Sforzo di Ti6Al4V a 25°C e a 650°C.

La Fase Fredda di Nanotest

La fase fredda di NanoTest usa le fasi di raffreddamento a tre fasi di Peltier sia sul campione che sul penetratore, assicurando il contatto isotermico durante la prova. Un sistema di chiusura ambientale è usato per riflettere le circostanze ambientali che circondano l'area campione.

Prova del Nano-Graffio di DLC che Ricopre - a 30°C

C'è una variazione significativa delle caratteristiche del rivestimento con un cambiamento nella temperatura. A sinistra la figura mostra una pista del graffio creata alla temperatura ambiente, non mostrante un certo danno di plastica ma errore critico. Il dipendere la destra mostra che lo stesso graffio ha effettuato a -30º, video l'errore lungo la pista del graffio. Graffi fatti funzionare che da destra a sinistra su ogni immagine.

La Figura 4. prova Nana del graffio di diamiond gradisce il rivestimento del carbonio alla temperatura ambiente (top) e a -30°C (fondo).

Conclusioni

Il NanoTest Avvantaggioso è capace delle operazioni alle temperature elevate come pure nelle basse temperature e può realizzare le operazioni quali il nanoindentation, il nano-graffio e l'usura. l'Nano-Impatto e la fatica è eseguito soltanto alle temperature elevate. La previsione di Usura dei rivestimenti di PVD come pure lo sforzo di strisciamento di Ti6Al4V possono essere risoluti facendo uso dello strumento.

Circa i Micro Materiali

Nel 1988 i Micro Materiali Stabiliti è stato continuamente alla prima linea di innovazione, con il nostro approccio aprente la strada che piombo a tre primi del mondo:

  • Il primo tester commerciale di impatto del nanoscale, per fatica corrosiva di usura, di resistenza e del contatto.
  • La prima fase ad alta temperatura commerciale di nanoindentation, capace di raggiungimento delle temperature fino a 750°C.
  • La prima cella liquida, permettendo la prova dei campioni che completamente sono immersi in un liquido.

I Micro Materiali forniscono la strumentazione nanomechanical innovatrice e versatile della prova e rispondono agli sviluppi nelle applicazioni in risposta alle esigenze di mercato e del cliente. L'integrità, l'affidabilità e l'accuratezza della nostra strumentazione è preminenti, come è la nostra relazione con i nostri utenti.

Questi informazioni sono state originarie, esaminate ed adattate dai materiali forniti dai Micro Materiali.

Per ulteriori informazioni su questa sorgente, visualizzi prego i Micro Materiali

Date Added: Jul 2, 2011 | Updated: Jun 11, 2013

Last Update: 14. June 2013 06:59

Ask A Question

Do you have a question you'd like to ask regarding this article?

Leave your feedback
Submit