Punti di Quantum Incassati in una Schiera di Nanoslit di Sotto-Lunghezza d'onda per le Emissioni Gestenti del Fotone

Da Prof. Ronen Rapaport

Ricercatore:
Ronen Rapaport, HUJI, Facoltà di Scienza, L'Istituto di Racah di Fisica
Uri Banin, HUJI, Facoltà di Scienza, Il Centro per Nanoscience e Nanotecnologia
Yossi Paltiel, HUJI, Banco di Informatica Ed Assistenza Tecnica, Fisica Applicata
Shira Yochelis, HUJI, Facoltà di Scienza, Instituto di Fisica Applicata

Generalità

Le unità fotoniche Molto minuscole hanno bisogno di piccoli elementi ottici che possono manipolare leggero anche al singolo livello del fotone. C'è egualmente un'esigenza di piccoli elementi attivi per assorbimento ed emissione dei fotoni e di un modo gestire questo indicatore luminoso localmente su un disgaggio identico di sotto-lunghezza d'onda. I punti di quantum di Nanocrystal (NQDs) sono utilizzati come sorgenti di singole emissioni del fotone e simbolizzano le particelle elementari per le unità di dati ottiche di quantum come pure le sorgenti del multi-fotone per parecchie altre applicazioni leggere classiche quali biologia, visualizzazioni Ecc.

Le tecniche Attuali per la raccolta e l'estrazione dei fotoni dai punti di quantum non sono normalmente controllato buono e non è facile da gestire la sincronizzazione e la direzionalità dei fotoni emessi.

Questa ricerca è di interst a micro & opto elettronica, nanotecnologia e fotonica.

Questa ricerca è nella fase del proof of concept e una richiesta di brevetto file negli STATI UNITI.

Innovazione

I ricercatori hanno scoperto una tecnica per incassare i punti nanocrystal di quantum in una schiera metallica del nanoslit di sotto-lunghezza d'onda per ottenere l'emissione e l'orientamento altamente direzionali dei fotoni.

Caratteristiche Fondamentali

Le caratteristiche fondamentali di questa tecnologia sono elencate qui sotto:

  • Il probabilita di emissione di un punto di quantum nel modo angolare stretto è aumentato considerevolmente una volta confrontato al probabilita di emissione a tutti i altri modi.
  • Il controllo Spaziale dei beni ottici dei nanoemitters è fornito sia al singolo che livello multiplo del fotone.

Applicazioni

Le domande di questa tecnologia sono elencate qui sotto:

  • Questa tecnologia può essere utilizzata per tutta l'applicazione dove la direzione di indicatore luminoso emesso è significativa. Ciò significa che ogni volta che la sorgente riceve l'indicatore luminoso da una direzione specifica, risponderà emettendo i fotoni nella stessa direzione soltanto. È altamente sensibile all'indice di rifrazione ambientale, quindi può percepire anche molto i piccoli cambi in composizione delle soluzioni quali le varie soluzioni biologiche e chimiche.
  • Visualizzazioni
  • Percezione Biochimica
  • Obiettivi di Laser per i militari, la protezione e le applicazioni civili

Stato Attuale

I ricercatori stanno cercando il finanziamento per continuare la ricerca per migliorare la tecnica per le singole e sorgenti multiple del fotone.

Circa l'Istituto di Racah di Fisica

L'Istituto di Racah di Fisica all'Università Ebraica di Gerusalemme è domestico alla ricerca avanzata di fisica che comprende una vasta gamma di discipline di fisica dalla biofisica, fisica non lineare, nanophysics e fisica condensata della materia, a pochi sistemi dell'organismo, alta energia ed astrofisica e fisica nucleare & hardonic. Egualmente approvvigiona a tantissimi studenti a tutti i livelli, da un curriculum ad alto livello dello studente non laureato alle lauree laureate avanzate, può essere autenticato da un Istituto di Racah del laureato e del Premio Nobel di Fisica, Prof. David Gross.

Date Added: Oct 14, 2011 | Updated: Jun 11, 2013

Last Update: 14. June 2013 09:25

Ask A Question

Do you have a question you'd like to ask regarding this article?

Leave your feedback
Submit