NanoCom - Superare le Barriere alla Commercializzazione di Ricerca in Nanotecnologia

Da Prof. Svetan Ratchev, da Dott. Bertrand Fillon, da Dott. Joe Segal e da Dott. Emma Kelly

Prof. Svetan Ratchevk, Direttore di Divisione di Fabbricazione, Direttore del Centro di Ricerca Innovatore di Fabbricazione di Nottingham, Facoltà di Assistenza Tecnica, autore Corrispondente: svetan.ratchev@nottingham.ac.uk

Estratto

Sforzi per sviluppare e commercializzare la fronte di taglio di nanotecnologia varie sfide: transenne tecniche, disponibilità di sanità e sicurezza del capitale, ambientali, preoccupazioni e tecnologia ed infrastruttura di fabbricazione acerbe. La Nanotecnologia è molto a carattere scientifico, richiedendo la comprensione teorica e la strumentazione dello specialista.

Parecchie aree d'interesse per Europa sono state identificate dagli studi precedenti[1] compreso una proporzione bassa di capitali di rischio globali di nanotecnologia investiti in Europa; ritardando dietro nel numero dei brevetti di nanotecnologia accordati, malgrado il finanziamento pubblico che è allo stesso livello degli STATI UNITI; e globalmente abbassi l'investimento industriale, malgrado la presenza di guide globali di nanotecnologia fra l'industria Europea.

Il progetto costituito un fondo per FP7 di UE NanoCom è un atto coordinato di sostegno che obiettivi per introdurre un nuovo approccio aperto dell'innovazione e per supportare ambiente per superare le barriere alla commercializzazione dei risultati di nanotecnologia e la promozione e dei best practice spargersi (si veda Figura 1). L'obiettivo è di aumentare la comprensione delle nanotecnologie e di facilitare lo sviluppo di forte e settore Europeo prospero di nano-fabbricazione che fornisce la direzione globale dell'innovazione nel campo.

Figura 1. L'approccio di NanoCom - una generalità

L'approccio adottato da NanoCom è basato sull'analizzare quattro tipi chiave di barriere a nanotecnologia di commercializzazione: scadenza di tecnologia, capacità dei processi di fabbricazione disponibili, scadenza organizzativa e la prontezza dell'ambiente di investimento. L'approccio adottato dal progetto NanoCom faciliterà valutare e corrispondere di questi quattro aspetti della commercializzazione adattando i modelli attuali di scadenza della prontezza (NASA) e della capacità della tecnologia (CMMI) al dominio di nanotecnologia. I risultati sono utilizzati nello sviluppo di un approccio novello di valutazione della prontezza di commercializzazione basato sulla mappatura del livello della prontezza della tecnologia (TRL), del livello fabbricante della prontezza della capacità (MCRL), del livello organizzativo di scadenza della capacità (CML) e del livello della prontezza di investimento (IRL) (si veda Figura 2).

Figura 2.

I best practice del Mondo per la riuscita commercializzazione di ricerca in nanotecnologia sono stati studiati ed i risultati stanno utilizzandi nello sviluppo di un modello aperto su misura dell'innovazione. Alcune delle correnti principali che sono state esaminate includono: disponibilità degli impianti avanzati di nanofabbricazione, lo spostamento di enfasi di finanziamento da infrastruttura alle applicazioni attraverso la catena di valori, il ruolo delle organizzazioni di Governo come intermediari commerciali, l'efficacia degli interventi strutturali sull'introdurre i cambiamenti culturali a lungo termine nella commercializzazione di nanotecnologia, nella dinamica e sul partnering i parametri fra le partenze e le grandi società per azioni.

Per indirizzare la differenza fra l'investimento pubblico significativo della ricerca e la mancanza globale di applicazioni industriali di alto impatto là è un'esigenza di nuovo approccio radicale basato sulla combinazione dei best practice all'interno di un comune apre il modello e l'ambiente dell'innovazione che incoraggieranno l'afflusso dell'investimento privato e permette la creazione di nuovo stile delle associazioni messe a fuoco su ricerca e sviluppo pluridisciplinari applicati su scala industriale determinati delle tecnologie al livello di preproduzione.

L'approccio di NanoCom mette a fuoco sulla consegna delle soluzioni facendo uso dei principi comuni in vari fasi e livelli di processo decisionale. La metodologia e lo strumento saranno applicati e diffusi attraverso un portafoglio delle misure di sostegno e degli atti di trasferimento di conoscenza e della tecnologia. Questi includono: il programma integrato degli eventi per portare la differenza fra il laboratorio e le applicazioni di industriale, i forum degli investitori e gli eventi partnering specifici, il portale internet con supporto, la mediazione ed i servizi di consulenza basati sull'innovazione aperta di NanoCom si avvicinano a.


Riferimenti

1. Commercializzazione di Nanotecnologia - Sfide di Tasto, Tom Crawley, Spinverse, http://www.spinverse.com/documents/NanotechCommercialisation_Helsinki_March07.pdf

Copyright AZoNano.com, MANCEF.org

Date Added: Feb 19, 2012 | Updated: Jun 11, 2013

Last Update: 14. June 2013 09:25

Tell Us What You Think

Do you have a review, update or anything you would like to add to this article?

Leave your feedback
Submit