There is 1 related live offer.

Save 25% on magneTherm

Nanotecnologia nella Diagnosi del Cancro

Dalla Volontà Soutter

Argomenti Coperti

Introduzione
Tumori Cancerogeni di Rappresentazione e di Scansione
Individuando Cancro Analizzando i Campioni di Tessuto
Conclusioni
Riferimenti

Introduzione

Il Cancro è uno di più grandi uccisori nel mondo, causando intorno 13% delle morti nel 2007. Mentre ci sono stati considerevoli miglioramenti nel cancro di modo è trattato, là non è maturazione definitiva. Quando i cancri sono individuati ad una fase iniziale, i trattamenti correnti possono essere molto efficaci ed il tasso di sopravvivenza da questi casi è molto incoraggiante.

I trattamenti che si presentano all'inizio di cancro, come con tutti i trattamenti biologici, accadono al nanoscale. Per migliorare la nostra capacità di individuare il cancro alle fasi iniziali stesse, è chiaro che dobbiamo sfruttare la nostra comprensione aumentante della nanotecnologia.

Parecchie tecniche di Cancro-rilevazione stanno emergendo che usano la nanotecnologia per vedere la destra nelle profondità dell'organismo mentre i tumori cominciano a formarsi, molto prima che diventino rilevabili attraverso i mezzi convenzionali.

Tumori Cancerogeni di Rappresentazione e di Scansione

Le tecniche di Rappresentazione, quali le scansioni (MRI) di Tomografia Computerizzata o (CT) di Imaging A Risonanza Magnetica, possono individuare la presenza di tumori nell'organismo. Tuttavia, prima che il tessuto avesse alterato abbastanza da individuare con questo metodo, il cancro ha diventato una fase equo avanzata, che può rendere il trattamento meno efficace. Non è egualmente chiaro da queste scansioni se il tomour è cancerogeno, o benigno - una fase ulteriore dell'analisi del tessuto è necessaria confermare questa.

Per rendere a queste scansioni un metodo più robusto della prova per il cancro presto in una fase come possibile, “un'etichettatura„ del metodo è richiesta - qualcosa che leghi selettivamente alle celle cancerogene e drasticamente aumenti le loro scansioni di visibilità.

Sembra che la nanotecnologia possa fornire la soluzione a questo problema. Le nanoparticelle dell'ossido di Metallo, che generano un segnale molto forte sulle scansioni di MRI e di CT, possono essere ricoperte d'anticorpi che legano all'determinati ricevitori che sono prodotti in maggior quantità in celle cancerogene che in celle normali. Le nanoparticelle sarebbero concentrate intorno alle cellule tumorali, permettendo che i tumori cancerogeni siano identificati molto facilmente. Il forte segnale significa che molto i tumori della fase iniziale potrebbero essere individuati da questa tecnica.

La Figura 1. ricercatori di Stanford ha sviluppato un nanosensor che usa i tag magnetici affinchè i biomarcatori individuasse il cancro molto ad una fase iniziale. Questo video spiega come funziona.

Individuando Cancro Analizzando i Campioni di Tessuto

Quando è sospettato che un paziente ha cancro, il solo modo verificarlo è di sicuro di catturare una biopsia - un campione del tessuto che è analizzato per i biomarcatori - prodotti chimici caratteristici creati dalla malattia. Una tecnica ha chiamato i attaches fluorescenti (FIA) di un immunoassay un prodotto chimico fluorescente “del contrassegno„ a questi biomarcatori, permettendo che la malattia sia diagnosticata.

Questo trattamento ha potuto essere migliorato significativamente facendo uso di nanotecnologia. I Ricercatori alla Princeton University hanno sviluppato un nanomaterial, chiamato D2PA, che amplia l'indicatore luminoso dai contrassegni fluorescenti. Ciò permette che il cancro sia individuato molto più presto, quando l'indicatore luminoso sarebbe normalmente molto troppo debole per individuare.

La Figura 2. stelle d'oro di Nanoscale splende in presenza dell'indicatore del carcinoma della prostata. Sorgente di Immagine: “a prove Super Sensibili hanno potuto individuare più presto i Punti Culminanti della Ricerca di LCN di malattie„ -

Gli Scienziati a Londra Concentrano per Nanotecnologia, parte dell'Istituto Universitario Imperiale, la ricerca pubblicata all'inizio di quest'anno che descrive una prova per carcinoma della prostata che può individuare i biomarcatori per la malattia quando sono nove ordini di grandezza più di meno concentrati che la migliore prova corrente può gestire.

La prova usa le nanoparticelle a forma di stella dell'oro, che sono date un rivestimento d'argento altamente visibile da un enzima ogni volta che il biomarcatore è individuato.

La tecnica è preveduta per essere facilmente di adattarsi per altre malattie pure.

Poiché il cancro è non tecnicamente una singola malattia, ma un gran numero di simili malattie, ci sono centinaia o migliaia di biomarcatori in grado di, se analizzati correttamente, indicare la presenza di tipo specifico di cancro.

Un immunoassay facendo uso degli indicatori che contengono i punti di quantum ha potuto fornire un'analisi molto più dettagliata di un campione di tessuto o di sangue. La lunghezza d'onda dell'indicatore luminoso emesso dai punti di quantum dipende dalla loro dimensione.

Fissando i punti di quantum delle dimensioni differenti ai biomarcatori per i tipi differenti di cancri, una singola analisi ha potuto fornire a medici uno spettro di indicatore luminoso emesso che identifica il profilo delle celle in buona salute e cancerogene nell'organismo della persona. Ciò potrebbe contribuire ad identificare quando il cancro si era sparso ad altre parti del corpo, permettendo che il regime migliore del trattamento sia inventato.

Conclusioni

Il Cancro è un'emissione che tocca ognuno ad un certo punto nelle loro vite. Un gran quantità di sforzo di ricerca sta versando nella ricerca per la diagnosi e nel trattamento della circostanza. Mentre il trattamento di molti tipi comuni di cancri è venuto sopra in salti e limiti nel corso degli ultimi anni, non c'è ancora maturazione assoluta per tutto il modulo di cancro.

Funzionalità di Nanotecnologia molto in gran parte della ricerca verso i migliori trattamenti, i metodi diagnostici e le maturazioni di potenziale. Tuttavia, a breve termine, dovuto sia le restrizioni technologicial che legislative, sembra probabilmente che i metodi di rilevazione nano-migliorati del cancro siano i primi del new wave delle tecnologie per fare i sui vantaggi ritenuti nel mondo medico ed al grande pubblico.

Clicchi qui per più sul trattamento e sulla diagnosi di cancro su AZoNano.

Riferimenti

Date Added: Jul 25, 2012 | Updated: Jul 25, 2012

Last Update: 25. July 2012 16:36

Tell Us What You Think

Do you have a review, update or anything you would like to add to this article?

Leave your feedback
Submit