L'Etica che gli Esperti Avvertono “del Nano-Disaccordo„ In Mezzo Ha E Paesi del Povero - Notizia

La voragine in mezzo ha ed i paesi del povero si svilupperanno ancora più ampi se la ricerca in nanotecnologia è capovolta dalle posizioni squilibrate degli oppositori di alto profilo come Principe Charles, avverte una nuova analisi da un comitato di esperti medico globale principale dell'etica.

La Nanotecnologia è il bene immobile delle unità, dei sistemi e della molecola funzionanti dei materiali dalla molecola manipolando la materia misurata in billionths di un metro. Le ricerche di ricerca per sfruttare i beni elettrici, fisici e chimici unici e potenti trovati infinitesimally ad una piccola scala.

Mentre i rischi e le emissioni legittimi sono stati inbandierati, possono e dovrebbero essere indirizzati senza una moratoria paralizzante che si è richiesta sulla ricerca germogliante che promette il vasto miglioramento nelle vite di cinque miliardo genti in paesi in via di sviluppo, secondo gli esperti medici nell'etica al Centro della Giuntura dell'Università di Toronto per Bioetica.

In un articolo da pubblicare dall'Istituto del giornale “Nanotecnologia delle Fisica,„ ed Mercoledì 28 Gennaio rilasciato online di Nanotechweb.org, gli autori del JCB dicono ai vantaggi ambientali ed economici potenziali di salubrità, per i paesi in via di sviluppo di nanotecnologia (NT) include:

“Mentre ci sono rischi legittimi che devono essere gestiti, un fuoco esclusivo sui rischi creerà un altro disaccordo - il nano-disaccordo - simile al digitale e disaccordi di genomica fra industrializzato e paesi in via di sviluppo,„ dice il Dott. Peter Singer, Direttore del JCB. “C'è un'omissione di considerare e capire adeguatamente come la nanotecnologia può portare i vantaggi a 5 miliardo genti in paesi in via di sviluppo.„

La Corte di Erin del Co-author dice l'indagine mai vista di ricerca in nanotecnologia nelle manifestazioni selezionate dei paesi in via di sviluppo un livello sorprendente di attività in corso. Il documento ragruppa i paesi in via di sviluppo in tre gruppi basati ai livelli di attività di ricerca e di appoggio del governo attuali: “probabili vincitori„ (la Cina, la Corea del Sud, l'India); “posizione centrale„ (la Tailandia, Filippine, il Sudafrica, il Brasile, il Cile); e “su e chi arriva„ (l'Argentina, il Messico).

La richiesta degli autori per una nuova rete internazionale per valutare le tecniche al servizio dello sviluppo emergenti, identifica i rischi potenziali ed i vantaggi di NT che incorporano sviluppati e di prospettive dei paesi in via di sviluppo ed esplora gli effetti “di un nano-disaccordo„ potenziale.

Una Tal rete globale servirebbe da punto focale incaricare e raccogliere i risultati della ricerca, promuovere la consapevolezza delle applicazioni potenziali di NT per lo sviluppo, creare i nuovi regimi regolatori (o configurazione sopra quelle esistenti) per la gestione dei rischi di NT e la promozione delle merci pubbliche globali e fornire un forum per tutti i consegnatari - governo, industria, università e gruppi dei cittadini - non appena in sviluppato in ma anche paesi in via di sviluppo, di cui gli interessi fin qui in gran parte sono stati trascurati.

Le Preoccupazioni che hanno bisogno della considerazione includono: Quanto tempo i nanomaterials rimarranno nell'ambiente? I nanomaterials legheranno Quanto prontamente agli agenti inquinanti ambientali? Queste particelle si alzeranno attraverso il ciclo alimentare e che cosa sarà il loro effetto sugli esseri umani? Come l'incorporazione dei materiali artificiali nei sistemi umani pregiudicherà la salubrità, la protezione e la segretezza? Chi gestirà i mezzi di produzione e chi otterrà di dibattere i rischi ed i vantaggi? Che Cosa sarà gli effetti di controllo militare e corporativo sopra NT?

Ci sono egualmente emissioni di gestione dei rischi potenziali specifiche ai paesi in via di sviluppo: spostamento dei servizi tradizionali, l'imposizione dei valori non Xeros, il timore che i progressi tecnologici saranno estranei ai bisogni dello sviluppo e la mancanza di risorse per stabilire, riflettere ed applicare le norme di sicurezza.

Il Co-author Abdallah Daar del JCB dice quello “mentre eccessivamente le visualizzazioni e il timore-mongering apprensivi possono proibire il progresso serio, indirizzando le legittime preoccupazioni connesse con NT può promuovere gli aiuti pubblici e permettere che la tecnologia progredisca in un modo socialmente responsabile.„

“Che le nazioni industrializzate continueranno ad investire solamente in pantaloni “nani„ macchia-resistenti, ain cosmetici basati a NT ed in altri prodotti per i ricchi, o che il potenziale di NT di migliorare le vite nei paesi in via di sviluppo sono afferrate?„

Sebbene la tecnologia di NT sia appena nella sua infanzia, “ora è il momento ideale di esplorare il suo uso per lo sviluppo,„ gli autori conclude. “L'Opposizione da Principe Charles, gruppo ECC ed altri in America settentrionale ed Europa non dovrebbe essere permessa per diminuire la salubrità, le opportunità ambientali ed economiche del povero in Africa, l'America Latina E l'Asia.„

27 gennaio 2004 Inviatoth

Date Added: Jan 31, 2004 | Updated: Jun 11, 2013

Last Update: 12. June 2013 10:24

Tell Us What You Think

Do you have a review, update or anything you would like to add to this article?

Leave your feedback
Submit