Punti di Quantum di Uso dei Ricercatori di Max Planck Per Fare i Film di Nuova Tecnologia “di Conversazione„ delle Cellule -

I Ricercatori al Max Planck Institute in Germania hanno utilizzato un nuovo strumento nano di taglia della rappresentazione per catturare i film mai visti delle celle che trasmettono i messaggi che gestiscono i geni. L'innovazione si pensa che aiuti le ditte farmaceutiche ad accelerare e migliorare il trattamento delle droghe di cancro del candidato della selezione.

In uno studio pubblicato nell'emissione di Febbraio della Biotecnologia rispettata della Natura del giornale di scienza, i ricercatori hanno riferito che hanno usato i punti di quantum sviluppati e fabbricati ada Quantum Dot Corporation Basato Hayward (QDC) per fornire le visualizzazioni prolungate e in tempo reale in celle viventi dei meccanismi di segnalazione della famiglia del erbB dei ricevitori, gli obiettivi di molte droghe di cancro. I punti di Quantum sono cristalli del nano-disgaggio del materiale a semiconduttore - fino ai ten-billionths di un metro nella dimensione - quell'incandescenza in vari colori, secondo la loro dimensione, una volta eccitati da una sorgente luminosa quale un laser. Le immagini drammatiche del videoclip tracciano la prima volta i ricercatori hanno potuti vedere le immagini mobili dei mezzi delle cellule di comunicazione di base con il suo ambiente.

“In vivo le misure riferite nel nostro studio hanno rivelato le nuove comprensioni nei trattamenti cellulari e le interazioni che potrebbero essere studiate precedentemente soltanto sulle celle (morte) fisse,„ hanno scritto i ricercatori, piombo da Prof. Thomas M. Jovin, presidente del dipartimento di biologia molecolare al Max Planck Institute per Chimica Biofisica a Goettingen, Germania. “Una comprensione dei meccanismi ricevitore-mediati di trasduzione è essenziale per terapeutica ricevitore-mirata a razionale. Gli approcci Quantitativi basati sulle combinazioni multiple di punti e di leganti di quantum saranno inestimabili per tali indagini.„

In un commento sullo studio che è comparso nella stessa emissione di Biotecnologia della Natura, due esperti principali nella rappresentazione in tensione delle cellule hanno accolto favorevolmente l'innovazione del gruppo di Jovin. “I nanocrystals A Semiconduttore possono tenere la carreggiata i movimenti di diversi ricevitori sulla superficie delle celle viventi con spaziale ineguagliato e la risoluzione temporale,„ ha scritto il DRS. Gallone Gur e Yosef Yarden dell'Istituto di Weizmann di Scienza in Rehovot, Israele. “Le metodologie della rappresentazione (Altro) hanno limitato la risoluzione spaziale e richieda la manipolazione complessa o possa fornire soltanto le istantanee molto brevi della dinamica del ricevitore.„

“Questo studio significativo convalida ancora l'importanza dei punti di quantum per la rappresentazione biomolecolare e sviluppo della droga,„ ha detto il Canto natalizio Lou, Presidente di QDC. “I Nostri coniugati di Qdot danno a ricercatori un insieme potente degli strumenti nella ricerca per sviluppare le nuove droghe che possono trattare con successo il cancro ed altre malattie.„

I Più Vecchi strumenti della rappresentazione quali le tinture fluorescenti o le sfere del polimero si sbiadiscono troppo rapidamente - all'interno di un aspetto dei secondi - per catturare le lunghe immagini video delle celle viventi, gli scienziati hanno scritto. I coniugati del Qdot di QDC, al contrario, hanno lasciato i ricercatori vedere gli elementi multipli delle cellule per i minuti o le ore per volta. La Lunghezza di tempo di osservazione è critica a studiare i trattamenti cellulari, che cambiano rapido sopra una portata di parecchi minuti. Le osservazioni Precedenti facendo uso delle tinture hanno prodotto soltanto le istantanee rapide del trattamento.

Lo studio è uno di parecchi rapporti recenti per convalidare le qualità superiori della rappresentazione dei coniugati del Qdot di QDC. I Ricercatori alla Carnegie Mellon University e QDC hanno annunciato che a gennaio avevano sviluppato le particelle di Qdot che sono compatibili con prolungato, la rappresentazione non invadente in animali vivi con luminosità ineguagliabile, aprente la strada per rilevazione diretta e tenere la carreggiata delle molecole all'interno dei modelli animali che sono la base dello sviluppo della droga in quasi ogni ditta farmaceutica principale. Quel rapporto è stato pubblicato in Chimica di Bioconjugate del giornale di scienza.

1° marzo 2004 Inviatost

Date Added: Mar 4, 2004 | Updated: Jun 11, 2013

Last Update: 12. June 2013 13:09

Tell Us What You Think

Do you have a review, update or anything you would like to add to this article?

Leave your feedback
Submit