I Ricercatori di Max Planck Prevedono i Trattamenti Cellulari Per le Droghe di Cancro - Nuova Tecnologia

Con l'aiuto dei nanocrystals a semiconduttore, i ricercatori al Max Planck Institute per Chimica Biofisica a Goettingen, la Germania ed i loro collaboratori al Universidad il de Buenos Aires ora possono catturare i film dei processi di trasmissione del segnale coinvolgere nel controllo di espressione genica (Biotecnologia, Febbraio 2004 emissione della Natura). Questa innovazione si pensa che acceleri lo sviluppo di nuove droghe dimaturazione. I Punti di Quantum (o QDs) possono essere usati come indicatori nano di taglia per visualizzare le sequenze del DNA, le proteine, o altre molecole e per tenerle la carreggiata nella cella. I complessi che consistono di QDs e dei leganti specifici, in questo caso un fattore di crescita cellulare, legatura per mirare alle molecole quali i ricevitori sulla cella affiorano. L'incandescenza di QDs in vari colori ed è fino a 1000 tinture fluorescenti convenzionali più luminose di volte.

In uno studio pubblicato nell'emissione di Febbraio della Biotecnologia applaudita della Natura del giornale di scienza, Diane Lidke ed i suoi colleghi presentano i risultati dei loro esperimenti con i Punti di Quantum. Questi sono cristalli nano di taglia a semiconduttore un i mero dieci milionesimi di un millimetro di diametro che sono flourescenti in vari colori sopra l'eccitazione con una sorgente di laser. Questi cristalli hanno permesso ai ricercatori di consegnare i videoclip in tempo reale della trasmissione del segnale nella cosiddetta famiglia del ricevitore del erbB, obiettivi importanti per molte droghe antitumorali quali gli anticorpi diretti contro cancro al seno. Tra altri trattamenti, i film catturano la comprensione e la ridistribuzione successiva dei complessi di fattore della ricevitore-crescita nell'interno della cella.

“In vivo le misure riferite nel nostro studio hanno rivelato le nuove comprensioni nei trattamenti cellulari e le interazioni che potrebbero essere studiate precedentemente soltanto sulle celle (morte) fisse,„ hanno scritto i ricercatori, piombo dal Dott. Thomas Jovin, presidente del Max Planck Institute per l'Instituto della Chimica Biofisico di Biologia Molecolare. “Una comprensione della trasduzione ricevitore-mediata è essenziale per terapeutica ricevitore-mirata a razionale del cancro. Gli approcci Quantitativi basati sulle combinazioni multiple di punti e di leganti di quantum saranno inestimabili per tali indagini.„

Nella stessa emissione di Biotecnologia della Natura, due esperti principali nella rappresentazione in tensione delle cellule hanno esaminato i risultati dello studio. “I nanocrystals A Semiconduttore possono tenere la carreggiata i movimenti di diversi ricevitori sulla superficie delle celle viventi con spaziale ineguagliato e la risoluzione temporale„, ha scritto il Gallone Gur e Yosef Yarden dell'Istituto del Weizmann dell'Israele di Scienza. “Le metodologie della rappresentazione (Altro) hanno limitato spaziale e la risoluzione temporale e richiede la manipolazione complessa o può fornire soltanto le istantanee molto brevi della dinamica del ricevitore.„

Gli strumenti Convenzionali, quali le tinture fluorescenti e le sfere del polimero, candeggiano troppo rapidamente - a volte entro i secondi - per essere utili per le immagini video estese delle celle viventi, secondo i ricercatori. I Punti di Quantum, d'altra parte, sono non solo molto photostable ma anche molto luminosi, permettendo di rintracciare molti elementi della cella per i minuti o persino le ore per volta. Oggi, la lunghezza di tempo di osservazione è un fattore critico per lo studio sui trattamenti cellulari, poiché i cambiamenti rapidi possono accadere sopra un periodo dei secondi o dei minuti.

5 marzo 2004 Inviatoth

Date Added: Mar 19, 2004 | Updated: Jun 11, 2013

Last Update: 12. June 2013 15:41

Tell Us What You Think

Do you have a review, update or anything you would like to add to this article?

Leave your feedback
Submit