Newsletters

Il Microscopio di SENTERRA II Raman dall'Ottica di Bruker

Il Microscopio di SENTERRA II Raman dall'Ottica di Bruker

Il SENTERRA II definisce un nuovo livello di prestazione e di cusabilià spettroscopiche nella classe di microscopi compatti di Raman.

SENTERRA II è destinato per consegnare la sensibilità eccellente combinata con la prestazione di alta risoluzione ed avanzata della rappresentazione. Di Conseguenza, il SENTERRA II è la piattaforma della scelta per la conduzione della ricerca più provocatoria. dovuto il suo alto livello di automazione, di dimensione compatta e di flusso di lavoro efficiente, il SENTERRA II è lo strumento ideale per la soluzione dei problemi del mondo reale nel laboratorio di controllo di qualità.
Punti Culminanti:

  • prestazione spettroscopica del Ricerca-Grado
  • Flusso di lavoro Intuitivo & conveniente dovuto orientamento del software e hardware automatizzato
  • Accuratezza e precisione Ineguagliate del wavenumber da SureCALTM
  • Rappresentazione veloce Diretta di Raman
  • Progettazione Compatta con lo spettrometro incluso nel microscopio
  • Ampiezza dello spettro Completa con tutte le grate
  • Multi eccitazione del laser con le capacità veloci di commutazione
  • Combinazione con tecnologia di FT-Raman per fluorescenza minimizzata
  • Prove Completamente automatizzate dello strumento
  • Conformità Completa with GMP/cGMP, il BPL e 21 CFRp11

Applicazioni

SENTERRA II permette le immagini di misurazione di Raman e riunisce le informazioni molecolari risolte nello spazio ottenute con le immagini microscopiche di alta qualità del campione. L'analisi è senza contatto eseguito e senza il bisogno del preparato del campione. Essendo adatto da essere usato per la rilevazione, la distinzione e l'identificazione dei materiali organici ed inorganici il SENTERRA II ha una vasta gamma di applicazioni.

  • Analisi dell'Errore dei prodotti, dell'elettronica e della plastica di pharma: identificazione delle particelle, delle inclusioni e dell'eterogeneità
  • Rappresentazione della distribuzione delle componenti in materiali complessi: laminats a più strati, vernice, tabelle farmaceutiche
  • Superfici ed interfacce: esame di composizione e di omogeneità
  • Scienze Biologiche: studio sulla composizione molecolare delle celle e del tessuto
  • Scienza dei Materiali: caratterizzazione di nuovi materiali (silicio, carbonio)
  • Dialettica: identificazione di prova, delle droghe e degli esplosivi della traccia
  • Arte: determinazione dei materiali usati

Other Equipment by this Supplier