Moduli Innovatori di Illuminazione dei Presente LED di Microsistemi di Leica a SMT 2009

Published on April 29, 2009 at 8:15 PM

Rapido ed accurato identificazione di ultra fine struttura, difetti, i graffi o le particelle di polvere nella luce incidente richiede uno stereomicroscope ad alto rendimento, gli occhi preparati e un'illuminazione superiore. A SMT (Integrazione di Sistemi nella Microelettronica) equo a Norimberga, i Microsistemi di Leica sta presentando i sui moduli innovatori dell'illuminazione del LED per gli stereomicroscopes, che offrono l'illuminazione ottimale anche per i campioni materiali difficili. Grazie alla tecnologia moderna del LED, costi di gestione sono significativamente più bassi di per l'illuminazione convenzionale dell'alogeno.

Con il suo percorso praticamente verticale dell'indicatore luminoso dell'illuminazione, il Leica LED3000 NVI risolve anche le applicazioni provocatorie dell'illuminazione quali i campioni con le dentellature ed i luoghi di perforazione non accessibili facendo uso delle componenti standard di illuminazione. Il Leica LED5000 CXI (illuminazione coassiale) fornisce l'illuminazione dettagliata eccellente del piano, altamente superfici riflettenti quali i wafer o campioni lucidati del metallo e sostanzialmente migliora il contrasto. Entrambi I moduli dell'illuminazione possono combinarsi ottimamente con gli stereomicroscopes di Leica per le applicazioni sistematiche.

L'illuminazione Estremamente luminosa ed omogenea del campione è offerta dall'indicatore luminoso dell'anello di Leica LED5000 RL, una soluzione per tutti gli usi per i tipi differenti di applicazioni. dovuto i segmenti convenientemente scambiabili, le informazioni extra possono essere ottenute dal campione senza dovere muoverlo. Il MCI di Leica LED5000 dell'illuminazione di multi-contrasto crea particolarmente ad alto contrasto sul campione: dovuto l'angolo piano della luce incidente obliqua, delle irregolarità più fini e dei difetti quali i graffi e le particelle di polvere sono visualizzati. L'indicatore luminoso dell'anello ed il modulo di multi-contrasto sono moduli ideali dell'illuminazione per gli stereomicroscopes di qualità superiore di Leica, sebbene i nuovi moduli del LED possano essere utilizzati sulla maggior parte di più vecchi modelli del Leica M. e delle serie dello stereomicroscope del MZ pure.

Tutte Le impostazioni dell'illuminazione dei moduli di Leica LED sono riproducibili. Una temperatura del colore costante è mantenuta durante l'attenuazione. I moduli del LED offrono i termini ideali per la documentazione dei risultati su una macchina fotografica digitale, come ancora o sulle immagini mobili.

Con una vita di fino a 50.000 ore non c'è esigenza del cambiamento della lampada e l'errore della lampada non è più un'emissione, l'una o l'altra. Usando fino a 90 per cento meno energia che una lampada dell'alogeno da 150 watt, il LED ha ridotto i costi di gestione e dà un contributo apprezzato alla protezione dell'ambiente.

Last Update: 17. January 2012 02:20

Tell Us What You Think

Do you have a review, update or anything you would like to add to this news story?

Leave your feedback
Submit