Site Sponsors
  • Strem Chemicals - Nanomaterials for R&D
  • Oxford Instruments Nanoanalysis - X-Max Large Area Analytical EDS SDD
  • Park Systems - Manufacturer of a complete range of AFM solutions
  • Technical Sales Solutions - 5% off any SEM, TEM, FIB or Dual Beam
Posted in | Microscopy | Nanoanalysis

FEI Riceve il 100th Ordine per Titano TEM

Published on May 5, 2009 at 7:57 PM

Società di FEI (NASDAQ: FEIC), un fornitore principale della rappresentazione del atomico-disgaggio ed i sistemi di analisi, oggi annunciati che è ha ricevuto il 100th ordine per il suo Titan™, il microscopio disponibile nel commercio più potente del mondo. La Stanford University ha ordinato il microscopio elettronico ambientale della trasmissione del Titano 80-300 (ETEM) per una nuova funzione connessa con il suo Laboratorio di Nanocharacterization. Il Titano ETEM è la soluzione prima per la ricerca del catalizzatore e del prodotto chimico al disgaggio atomico e fornisce le capacità uniche per lo studio dei trattamenti dinamici dei materiali in gas e nelle condizioni termiche elevate. Il sistema del multi-milione-dollaro spedirà alla Stanford University nella prima metà di 2010.

Il Professor Robert Sinclair della Stanford University specificato, “Siamo molto emozionanti alla prospettiva di avanzamento del lavoro aprente la strada facendo uso del Titano ETEM, particolarmente nella sintesi e nella comprensione dei materiali nuovi per energia e l'ambiente e studiare le risposte dei materiali differenti in funzione della temperatura e del tipo di gas giù al livello atomico. Il Titano ETEM sarà la pietra angolare di nuova funzione che è associata con il Laboratorio del Nanocharacterization di Stanford.„

Il Titano ETEM a Stanford egualmente sarà fornito di correttore di immagine di aberrazione sferica e un monocromatore, una visualizzazione diretta di permesso e un'analisi delle interazioni fra il campione ed il suo ambiente al disgaggio atomico.

“La vendita del 100th Titano è una pietra miliare importante, evidenziante la posizione principale di FEI nella microscopia elettronica. Noi pianificazione per continuare per spiegare piattaforma fondamentale direzione caratteristica, permettendo ad un intervallo di nuove applicazioni aprenti la strada, quale la capacità di ETEM sul sistema del Titano di Stanford,„ ha detto Dominique Hubert, il vice presidente di FEI e direttore generale, Divisione di Ricerca. “Per esempio, la capacità del Titano il ETEM di osservare il campione in uno stato gassoso controllato è di grande importanza nelle applicazioni allo scopo di studiare le interazioni fra i vari materiali ed il loro ambiente: vedere chimica sul lavoro. Ciò comprende i trattamenti quali corrosione, l'ossidazione e, soprattutto, la catalisi per i nuovi materiali e l'energia. Questa capacità del Titano ETEM è un esempio di come la flessibilità e la modularità della piattaforma contribuisce a permettere allo studio su un'ampia varietà di fenomeno attraverso le discipline multiple.„

Last Update: 17. January 2012 02:01

Tell Us What You Think

Do you have a review, update or anything you would like to add to this news story?

Leave your feedback
Submit