Site Sponsors
  • Oxford Instruments Nanoanalysis - X-Max Large Area Analytical EDS SDD
  • Strem Chemicals - Nanomaterials for R&D
  • Park Systems - Manufacturer of a complete range of AFM solutions

Il Chip del Microreattore del 1ml della Dolomia Permette all'Amalgamazione Rapida dei Flussi Fluidi

Published on June 18, 2009 at 9:23 AM

La Dolomia, un leader mondiale nella progettazione microfluidic e la lavorazione, ha introdotto il Chip del Microreattore 1ml, un'unità microfluidic di vetro progettata per la mescolanza e una reazione di due o tre flussi liquidi del reagente. L'Ideale per chimica di fase della soluzione, compreso gli studi composti di cinetica di reazione e della sintesi, questo chip permette alla rapida che si mescola attraverso una vasta gamma di portate.

Il chip ha tre livelli di vetro che sono stati allineati esattamente e termicamente sono fusi. Ogni livello di vetro ha inciso i microchannels che forniscono un volume totale della reazione di 1ml, che è molto alto per un'unità microfluidic. Usando i livelli di vetro multipli è possibile raggiungere la mescolanza interdigitated dei flussi di input. La mescolanza di Interdigitated comprende spaccare e ricombinare i flussi di input per diminuire la distanza della diffusione e quindi mescolare il tempo.

In Primo Luogo sviluppato per l'innovatore principale di automazione di chimica, Syrris, il Chip del Microreattore 1ml è stato destinato per fare parte del sistema di flusso del microreattore dell'Africa di Syrris. Adatto a Nel Migliore Dei Casi per le applicazioni quali l'ottimizzazione della reazione, la sintesi di nanoparticella e gli studi cinetici, il Chip del Microreattore 1ml è una parte integrante del sistema dell'Africa che fornisce la rapida che si mescola attraverso un intervallo delle portate come pure che fornisce più velocemente e delle reazioni più pulite.

La connessione e la disconnessione Rapide delle condutture fluide è permessa a via la compatibilità del chip con un supporto e un'intestazione innovatori del chip. Misurando a 35 x a 90 x a 4.5mm, questo chip ha un volume della reazione di 1000µl. Con la capacità di riscaldare o raffreddare il liquido prima della mescolanza, i chip del reattore possono essere montati sul modulo del riscaldamento facendo uso di un adattatore del microreattore per fornire una temperatura di funzionamento che varia da -20 a 300°C.

Con i livelli elevati di visibilità, questo chip permette l'accesso eccellente per i sistemi di analisi ottici. Ancora, un'ampi temperatura e campo di pressione con la compatibilità chimica eccellente fa questo ideale microfluidic dell'unità per una vasta gamma di applicazioni microfluidic.

Last Update: 16. January 2012 23:45

Tell Us What You Think

Do you have a review, update or anything you would like to add to this news story?

Leave your feedback
Submit