Posted in | Nanoelectronics

I progressi significativi nel campo delle tecnologie emergenti di memoria, dispositivi ad alta efficienza energetica e transistori ad elevata mobilità Canale

Published on December 8, 2009 at 6:29 PM

Tecnologi senior, dirigenti e docenti provenienti da tutta la comunità di R + D semiconduttori ha presentato i dati tecnici che rivelano significativi progressi nelle tecnologie emergenti memoria, i dispositivi ad alta efficienza energetica e transistori ad elevata mobilità di canale ad un SEMATECH guidata workshop su "Tecnologie emergenti nei dispositivi a stato solido".

Il 5 ° workshop annuale SEMATECH, co-sponsorizzata da Tokyo Electron Limited e Aixtron AG e svolgerà in concomitanza con il Meeting Internazionale IEEE Electron Devices (IEDM), caratterizzato da una serie complementare di oltre 40 presentazioni e tavole rotonde su soluzioni d'avanguardia per il tecnico e le sfide di produzione associati a tecnologie emergenti della nanoelettronica. I partecipanti al workshop delineato importanti sviluppi e sfide nei seguenti ambiti:

Tecnologie emergenti di memoria

  • Un certo numero di tecnologie emergenti, come il 3D NAND, cambiare la memoria di fase (PRAM), memoria magnetoresistive (MRAM), la coppia di memoria rotazione di trasferimento (STT-RAM), e la memoria resistivo (RRAM), sono attualmente in gioco, e avanzamenti comprendono:
    • Una nuova comprensione in memoria resistiva, utilizzando approcci basati sia su formazione di filamenti conduttori elettrici in materiali resistivi o sul trasporto di ioni.
    • Incorporato STT-RAM per le applicazioni del dispositivo wireless integrato.
    • L'integrazione del 3D interconnessioni e delle tecnologie di memoria per aumentare la densità di memoria.
    • L'uso dell'ingegneria band gap per le memorie trappola carica flash e le alternative al DRAM convenzionali come romanzo DRAM singolo transistor.
  • L'industria ha individuato almeno 34 materiali come candidati per la tecnologia RRAM. Dal punto di vista produttivo, SEMATECH incoraggiato particolare attenzione alla down-selezione, se possibile, ai "materiali verdi" dozzina che sono già stati accettati in fabbriche.
  • Membri del panel degli ospiti riconosciuto che le tecnologie emergenti di memoria sono promettenti soluzioni per sostituire problemi di scalabilità associate con i ricordi di corrente, concludendo che i ricordi emergenti saranno application-driven - con forme diverse di energia, densità, velocità e costi - e che non ci siano soluzioni di memoria universale .

Alta Mobilità Canale Transistor

  • Transistor utilizzando non materiali come il silicio III-V e germanio (Ge) stanno mostrando una significativa promessa di miglioramento della mobilità, velocità di iniezione, e il ridimensionamento di tensione rispetto al silicio tesa.
  • III-V materiali basati su un sistema di InGaAs sembra essere l'opzione preferita per i canali N, mentre sia Ge o III-V (forse una tesi antimonide sistema basato su) possono essere appropriate per i canali P.
  • Mentre numerose sfide rimangono critiche - tra cui pile cancello, canali con bassa densità dei difetti, e di giunzione adatti e tecnologia di contatto - membri del panel hanno convenuto che questi non sono questi freni e possono essere superati con nuove architetture per la sub-15 nm nodi.
  • Utilizza aggiuntivi per materiali III-V al di là di CMOS sono stati discussi, tra cui circuiti RF, tunneling transistor ad effetto di campo, e dispositivi nanofotonici.

I dispositivi ad alta efficienza energetica

  • Presentazioni presenti nuovi approcci per la miscelazione elettronica convenzionale e basso consumo con più di concetti Moore, che vanno dalla basati su grafene nanomateriali, dispositivi di raccolta di energia, e autoalimentato sensori, per NEMS e NEMory (nano-elettro-meccanici memoria non volatile) dispositivi MEMS e display per applicazioni mobili.

SEMATECH materiali e le tecnologie emergenti, i team tecnici sono costantemente innovare per sviluppare ed estendere le tecnologie esistenti e accelerare l'adozione di tecnologie emergenti. SEMATECH ha ospitato workshop sul tema del III-V materiali per l'ultimo parecchi anni. L'obiettivo è lo scambio di idee con esperti e migliorare la collaborazione tra diverse istituzioni e ricercatori.

Last Update: 6. October 2011 05:04

Tell Us What You Think

Do you have a review, update or anything you would like to add to this news story?

Leave your feedback
Submit