Posted in | Nanomedicine | Nanomaterials

La Nanoparticella Ha Potuto Permettere la Diagnosi ed il Trattamento in Una Visita

Published on December 14, 2009 at 5:46 PM

I Ricercatori alla Rice University ed all'Istituto Universitario di Baylor di Medicina (BCM) hanno creato una singola nanoparticella che può essere tenuta la carreggiata in tempo reale con MRI mentre punta le cellule tumorali, le etichetta con una tintura fluorescente e le uccide con il calore. La particella tutta compresa è uno dei primi esempi da un campo crescente chiamato “theranostics„ che sviluppa le tecnologie che i medici possono usare per diagnosticare e trattare le malattie in una singola procedura.

Ciò è Naomi Halas dalla Rice University. Credito: Rice University

La ricerca è accessibile in linea nei Materiali Funzionali Avanzati giornale. Le Prove finora comprendono le colture cellulari del laboratorio, ma i ricercatori hanno detto che tenere la carreggiata di MRI sarà particolarmente vantaggioso come avanzano verso le prove in animali e nella gente.

“Alcune delle domande più essenziali in nanomedicine oggi sono circa la distribuzione biologica -- dove le particelle vanno dentro l'organismo e come arrivano,„ ha detto il co-author Naomi Halas di studio. “Le prove Non Invadenti per la distribuzione biologica saranno enorme utili sul percorso ad approvazione di FDA e su questa tecnica -- aggiungendo la funzionalità di MRI alla particella siete difficile ed usando per la terapia -- è un modo molto promettere di fare questo.„

Halas, Stanley C. Moore il Professor in Elettrico e Ingegneria Informatica ed il professor del Riso di chimica e di assistenza tecnica biomedica, è un pioniere in nanomedicine. Le particelle tutte comprese sono basate sui nanoshells -- particelle che ha inventato negli anni 90 che sono corrente nei test clinici umani per trattamento del cancro. Luce laser del raccolto di Nanoshells che passerebbe normalmente in modo innocuo attraverso l'organismo e lo convertirebbe in calore di tumore-uccisione.

Nella progettazione della particella nuova, Halas partnered con Amit Joshi, assistente universitario nella Divisione del BCM della Rappresentazione Molecolare, per modificare i nanoshells aggiungendo una tintura fluorescente che emette luce una volta direzione da indicatore luminoso (NIR) vicino all'infrarosso. L'indicatore luminoso di NIR è invisibile ed inoffensivo, in modo dalla rappresentazione di NIR potrebbe fornire a medici mezzi di diagnostica delle malattie senza chirurgia.

Nello studio dei modi fissare la tintura, il dottorando di Halas, Rizia Bardhan, trovato che le molecole di tintura hanno emesso 40-50 cronometra più indicatore luminoso se una differenza minuscola fosse lasciata fra loro e la superficie del nanoshell. La differenza era appena alcuni nanometri largamente, ma piuttosto dello spazio, Bardhan ha inserito un livello di ossido di ferro che sarebbe rilevabile con MRI. I ricercatori egualmente hanno fissato un anticorpo che lascia le particelle legare alla superficie del petto e delle cellule tumorali ovariche.

In Laboratorio, il gruppo ha tenuto la carreggiata le particelle fluorescenti ed ha confermato che hanno mirato alle cellule tumorali e le hanno distrutte con il calore. Joshi ha detto che il punto seguente sarà di distruggere gli interi tumori in animali vivi. Stima che provare negli esseri umani siano almeno di distanza due anni, ma lo scopo finale è un sistema in cui un paziente ottiene uno scatto che contiene le nanoparticelle con gli anticorpi che sono adattati per il cancro del paziente. Facendo Uso della rappresentazione di NIR, MRI o una combinazione dei due, medici osserverebbe il progresso delle particelle attraverso l'organismo, identifica le aree dove i tumori esistono e poi le uccidono con il calore.

“Questa particella fornisce quattro opzioni -- due per rappresentazione e due per la terapia,„ Joshi ha detto. “Prevediamo questo come tecnologia della piattaforma che presenterà i professionisti con una scelta delle opzioni per il trattamento diretto.„

Finalmente, Joshi ha detto, spera di sviluppare le versioni specifiche delle particelle che possono attaccare il cancro nelle fasi differenti, specialmente cancro della fase iniziale, che è difficile da diagnosticare e trattare con la tecnologia corrente. I ricercatori egualmente pensano usare i contrassegni differenti dell'anticorpo per mirare ai moduli specifici della malattia. Halas ha detto che il gruppo è stato attento a scegliere le componenti che già sono approvate per uso medico o sono già nei test clinici.

“Che Cosa è piacevole è che ogna singolo componente di questa è stata approvata o è su un percorso verso approvazione di FDA,„ Halas ha detto. “Stiamo un le componenti tutti che i buoni, registri provati.„

Bardhan ed il ricercatore postdottorale Wenxue Chen del BCM sono autori coprimari del documento. I co-author Supplementari del Riso includono Emilia Morosan, assistente universitario di fisica e di astronomia ed i dottorandi Ryan Huschka e Liang Zhao. I co-author Supplementari del BCM includono Robia Pautler, assistente universitario della neuroscienza e della radiologia, il ricercatore postdottorale Marc Bartels ed il dottorando Carlos Perez-Torres.

La ricerca è stata patrocinata dall'Ufficio dell'Aeronautica di Ricerca Scientifica, delle Fondamenta Gallesi e del Dipartimento di Iniziativa Pluridisciplinare della Ricerca Universitaria della Difesa.

Last Update: 13. January 2012 09:55

Tell Us What You Think

Do you have a review, update or anything you would like to add to this news story?

Leave your feedback
Submit