Site Sponsors
  • Oxford Instruments Nanoanalysis - X-Max Large Area Analytical EDS SDD
  • Strem Chemicals - Nanomaterials for R&D
  • Park Systems - Manufacturer of a complete range of AFM solutions
Posted in | Nanoanalysis | Nanobusiness

La Fase Termica Aggiunge alla Lista Crescente delle Capacità del Microspectrophotometer Offerte dalle Tecnologie di CRAIC

Published on January 15, 2010 at 12:23 AM

Le Tecnologie di CRAIC, la guida nell'innovazione microspectroscopy UV-visibile-NIR, oggi hanno rivelato la capacità di gestire la temperatura dei campioni che sono analizzati spectoscopically. Le fasi di Riscaldamento e di congelamento hanno portato molti vantaggi agli scienziati che desiderano visualizzare un campione in regimi vari della temperatura.

Le Tecnologie di CRAIC è fiere aggiungere questa capacità ai sui microspectrophotometers per l'analisi spettrale dei campioni microscopici in tutto le regioni UV, visibili e di NIR. Ulteriormente, i campioni possono anche essere imaged dal UV profondo al IR vicino con questo nuovo prodotto. La Fase Termica di CRAIC aggiunge alla lista crescente delle capacità del microspectrophotometer offerte dalle Tecnologie di CRAIC. Egualmente apre le nuove capacità della ricerca per tutto da biotecnologia a scienza dei materiali a nanotecnologia.

“Le Tecnologie di CRAIC è stata una guida nell'innovazione nel campo di microanalisi UV-visibile-NIR dal suo fondare. Abbiamo contribuito ad avanzare il campo dell'analisi di microscala con i nostri strumenti, ricerca ed insegnamento del bordo di attacco. L'aggiunta di controllo termico per l'analisi microspectral è un punto necessario per una serie di campi di ricerca il Dott. Paul Martin, Presidente degli stati„ delle Tecnologie di CRAIC. “Con l'abilità sia al calore che ai campioni microscopici freschi, i nuovi orizzonti stanno aprendo per molti campi differenti. Questi includono tutto dall'analisi dei campioni biologici a chimica alla geologia.„

Il pacchetto Termico della Fase delle Tecnologie di CRAIC, secondo la sua configurazione, permette ad uno scienziato di analizzare le gamme della trasmissione, di riflessione o della fluorescenza di campioni microscopici nelle circostanze del freddo o del calore estremo. Funzionando nelle regioni UV-visibili-NIR, i campioni possono essere raffreddati a in basso quanto -196° o essere riscaldati fino a su quanto 600°C. Lo stesso sistema egualmente permette controllo atmosferico dell'ambiente del campione… una funzionalità che aprirà i viali supplementari della ricerca in molti campi.

Per ulteriori informazioni sul pacchetto Termico della Fase di Tecnologie di CRAIC, visita http://www.microspectra.com/.

CRAIC le Technologies, Inc. è microimaging messo a fuoco guida globale della tecnologia e microspectroscopy nelle regioni ultraviolette, visibili e vicine all'infrarosso. Le Tecnologie di CRAIC crea le soluzioni innovarici, con il la cosa migliore nel servizio clienti, ascoltando i nostri clienti ed applicando le soluzioni che integrano la competenza della tecnologia e di eccellenza operativa. Le Tecnologie di CRAIC fornisce le soluzioni per i clienti nei servizi di scienza di scienze legali, di scienze di salubrità, a semiconduttore, della geologia, di nanotecnologia e dei materiali di cui le applicazioni richiedono l'accuratezza, la precisione, la velocità ed il meglio nel servizio clienti.

Last Update: 13. January 2012 07:45

Tell Us What You Think

Do you have a review, update or anything you would like to add to this news story?

Leave your feedback
Submit