Site Sponsors
  • Technical Sales Solutions - 5% off any SEM, TEM, FIB or Dual Beam
  • Oxford Instruments Nanoanalysis - X-Max Large Area Analytical EDS SDD
  • Park Systems - Manufacturer of a complete range of AFM solutions
  • Strem Chemicals - Nanomaterials for R&D

La Brigham Young University Sceglie NanoSight LM-10 per Ricerca in Nanotecnologia

Published on January 26, 2010 at 5:52 AM

Il Dipartimento di Chimica + della Biochimica alla Brigham Young University (BYU) ha scelto il sistema di NanoSight LM-10 per supportare la loro ricerca sulla sintesi delle nanoparticelle inorganiche, principalmente ossidi metallici.

Gli utenti di NanoSight alla Brigham Young University

Il gruppo di ricerca di BYU del Dott. Brian Woodfield sta lavorando allo sviluppo di un trattamento elegante semplice che permette che il gruppo faccia una schiera quasi illimitata delle nanoparticelle inorganiche ben definite che hanno gestito le dimensioni da 1 nanometro per ammassare. Le particelle sono altamente cristalline con le forme ben definite (solitamente sferiche ma anche coni retinici). Il metodo le produce con le purezze di fase e del prodotto chimico alte quanto 99,9999% mentre la distribuzione di dimensione delle particelle è gestita a circa ±10%. Il Dott. Woodfield aggetta con fiducia che possono fare le quantità industriali di dimensione con i costi di produzione significativamente di meno di qualunque altra tecnica corrente.

L'utente Principale è candidato Betsy Olsen di PhD. Molto è stata impressionata con lo strumento. “Il NanoSight è usato per misurare la dimensione delle particelle come un modo quantificare la quantità di agglomerazione nel trattamento e vedere se le nostre tecniche dispersione/dell'de-agglomerazione stanno funzionando.„

Olsen è continuato, “Il sistema è usato lungo il lato altre tecniche quali TEM e DLS. Tuttavia, Il NanoSight è molto più veloce, meno costoso e più facile funzionare che TEM. Fornisce più controllo confrontato a DLS e ad altri analizzatori tradizionali di dimensione delle particelle mentre permette che visualizziate che cosa state misurando la particella dalla particella. Per esempio, questo significa che potete seguire più esattamente un sistema polydispersed.„

L'approccio di NanoSight, conosciuto come l'Analisi Tenente La Carreggiata di Nanoparticella (NTA), è stato indicato per essere adatto idealmente sia alla ricerca che all'uso del controllo dei processi. Il sistema è uno strumento estremamente potente di ricerca e sviluppo del nanoscale per lo sguardo i una vasta gamma tipi e concentrazioni della particella.

Per imparare più circa la caratterizzazione di nanoparticella facendo uso di NTA, visualizzi prego il sito Web della società e registri per l'ultima emissione di NanoTrail, il bollettino d'informazioni elettronico della società.

Last Update: 13. January 2012 07:05

Tell Us What You Think

Do you have a review, update or anything you would like to add to this news story?

Leave your feedback
Submit