Collaborazione Per Indirizzare In Condizioni Ambientali Fabbricazione Sostenibile e Redditizia Globale

Published on February 1, 2010 at 2:20 PM

L'Iniziativa di Fabbricazione dell'Internazionale SEMATECH (ISMI) oggi ha annunciato che Applied Materials, Inc. (Nasdaq: AMAT) ha stato bene al più nuovo membro del Centro di Tecnologia premiato dell'Ambiente, di Sicurezza E Salubrità (ESH). Applicato unirà i produttori principali a semiconduttore nei progetti cooperativi per fabbricazione sostenibile, gli standard ambientali dell'industria e le pratiche verdi nella chip-fabbricazione.

“Siamo soddisfatti di accogliere favorevolmente uno dei produttori di macchinari principali al primo dedicato concentrare mondiale della R & S del mondo a redditizio, fabbricazione rispettosa dell'ambiente a semiconduttore,„ ha detto Ron Remke, il ESH program manager di ISMI e la testa del Centro. “Apprezziamo i Materiali Applicati' molti contributi all'industria e dividiamo il suo impegno per fare che cosa è buono per l'affare e l'ambiente.„

“Ha Applicato i Materiali è eccitato circa l'ampliamento della nostra collaborazione con ISMI e le sue società del membro per migliorare le iniziative del sostentamento economico dell'industria,„ ha detto Bruce Klafter, Direttore senior per EHS e Sostentamento Economico ai Materiali Applicati. “Facendo Uso di innovazione tecnologica, di atto e dell'impegno, possiamo lavorare insieme per trovare le soluzioni a migliorare la prestazione ambientale dei nostri prodotti e trattamenti.„

Il Centro di Tecnologia di EHS è stato formato nel 2009 per fornire ad una piattaforma ad ampia base e di collaborazione per le pratiche ambientali migliori di sviluppo per l'industria, gli scopi di risparmio di temi aumentante e costi di diminuzione nelle operazioni a semiconduttore. Apra a tutti i chipmaker ed i produttori dei materiali e delle attrezzature, l'appartenenza del Centro corrente rappresenta più della metà della produzione a semiconduttore del mondo.

All'interno del Centro, i centinaia di esperti in ESH ed i consulenti intorno al mondo lavoreranno molto attentamente con i Materiali Applicati per trovare dalle le soluzioni guidate da dati nelle aree quali conservazione delle risorse e di energia, la gestione chimica e la risposta dell'industria a mutamento climatico.

“Il Centro è un esempio tipico del modello di collaborazione di ISMI a cui i chipmaker ed i produttori principali dei materiali e delle attrezzature possono partecipare ad una vasta associazione dell'consorzio-industria-università per sviluppare in condizioni ambientali i processi di fabbricazione sostenibili a semiconduttore,„ ha detto Scott Kramer, vice presidente della tecnologia di fabbricazione a SEMATECH.

Kramer ha aggiunto, “Noi sta riunendo i ricercatori di livello internazionale e gli ingegneri dai Materiali Applicati, da ISMI e dal Centro di Tecnologia di ESH per trovare le soluzioni verdi che migliorano la produttività ed i bassi costi mentre significativamente diminuendo l'orma ambientale delle lavorazioni.„

Il Centro è il primo sforzo di ricerca di collaborazione globale dell'industria dedicato all'individuazione e ad applicare i processi di fabbricazione e delle procedure più redditizi e più rispettosi dell'ambiente. Partecipanti azione le idee e le risorse, mentre dirigono, valutando e rinfrescando il portafoglio di programma. Le aree Specifiche del fuoco includono:

  • Conservazione delle risorse e di Energia
  • Mutamento climatico ed impatto ambientale
  • Allineamento della Catena di fornitura ESH
  • Gestione Chimica ed iniziative regolarici evolventesi
  • Impatti di ESH dei materiali, delle attrezzature e dei trattamenti a semiconduttore

l'anno scorso, il Centro ha ricevuto il Premio 2009 di CleanTech per tecnologia non inquinante verde ed ed il Premio Lunare del Nuovo Anno 2009 dalla Camera Di Commercio del Texas Asiatica per l'esplorazione degli standard industriali ecologici.

Più informazioni dietro il Centro e le sue iniziative sono disponibili a http://ismi.sematech.org/esh.

Last Update: 13. January 2012 06:24

Tell Us What You Think

Do you have a review, update or anything you would like to add to this news story?

Leave your feedback
Submit