Materiali che Invecchiano il Microscopio Elettronico della Trasmissione di Scansione del Titano delle Commissioni FEI dell'Istituto

Published on March 3, 2010 at 7:55 PM

Società di FEI (NASDAQ: FEIC), una società differenziata di piombo degli strumenti scientifici che fornisce l'elettrone e microscopi e strumenti del fascio ionico per le applicazioni del nanoscale attraverso molte industrie, annuncia il completamento di un impianto di sistema multiplo ai Materiali che Invecchiano l'Istituto (MAI) in Francia, ad un centro di ricerca orientato a utilità finanziato da Electricité de Francia (EDF), la Società di Tokyo Electric Power (TEPCO), la Società di Kansai Electric Power (KEPCO) e l'Electric Power Research Institute degli STATI UNITI (EPRI).

Il laboratorio di microscopia di MAI ora ha incaricato il suo nuovo microscopio del Microscopio Elettronico Della Trasmissione di Scansione del Titano di FEI (S/TEM), il microscopio disponibile nel commercio più potente nel mondo. Il Titano unisce il FEI Tecnai S/TEM del MAI, il Helios DualBeam ed i Quantum 600 di Campo di Pistola dell'Emissione (FEG) in uno degli impianti primi della microscopia del mondo, in cui saranno usati per studiare l'invecchiamento dei materiali per migliorare l'affidabilità e la sicurezza ed estende le vite, delle centrali elettriche nucleari e non nucleari.

“La capacità Del Titano di risolvere il dettaglio atomico è assolutamente essenziale al nostro lavoro,„ ha detto Laurent Legras, testa del laboratorio INCONTRATO MAI. “Molti dei punti più iniziali e più basilari del trattamento di invecchiamento sono soltanto visibili al livello atomico. Con il Titano, possiamo confrontare i materiali reali alle nostre simulazioni su elaboratore per verificare la nostra comprensione dei meccanismi di invecchiamento ed elaboriamo specifico alla generazione di energia nucleare. Possiamo anche studiare il legame chimico, l'ossidazione, la corrosione ed altri trattamenti che si applicano largamente alla maggior parte dei tipi di produzioni di energia. Questa combinazione di esperienza operativa, di conoscenza sperimentale e di modellistica del computer dei trattamenti coppia poi permette che noi prevediamo l'invecchiamento ed aumentiamo la durevolezza dei materiali, delle componenti e delle strutture utilizzati in centrali elettriche.„

Tony Edwards, il vice presidente senior di FEI, divisioni del mercato, ha detto, “FEI divide una lunga storia con EDF, il gigante nucleare Francese che ha svolto un ruolo chiave nello sviluppo e nella costruzione del MAI. Ciò è un esempio eccezionale di come la rappresentazione e la caratterizzazione al disgaggio atomico possono permettere agli sviluppi delle tecnologie energetiche. Il ablility da caratterizzare e perfino da manipolare, materiali al disgaggio atomico fornisce le comprensioni critiche nelle nuove tecnologie apprezzate e permette i miglioramenti continui a quegli già in uso. Siamo piacevoli che il Titano ed altri microscopi di FEI ora stanno generando i dati cruciali per questo lavoro importante.„

Il Tecnai S/TEM è usato per le indagini sistematiche sulla struttura e sulla composizione. Il Helios DualBeam combina la rappresentazione del microscopio elettronico a scansione (SEM) e la fresatura messa a fuoco (FIB) del raggio ionico per permettere la rappresentazione e l'analisi ad alta definizione delle strutture e dei difetti tridimensionali della sub-superficie. L'esame di SEM dei permessi di Quantum 600 FEG dei campioni nell'ambito di un'ampia varietà di vuoto e di condizioni ambientali, compreso le osservazioni dinamiche di ossidazione, di corrosione e di altri trattamenti fisici e del prodotto chimico di invecchiamento.

Last Update: 13. January 2012 03:37

Tell Us What You Think

Do you have a review, update or anything you would like to add to this news story?

Leave your feedback
Submit