Site Sponsors
  • Oxford Instruments Nanoanalysis - X-Max Large Area Analytical EDS SDD
  • Strem Chemicals - Nanomaterials for R&D
  • Park Systems - Manufacturer of a complete range of AFM solutions

Agilent Stabilisce il Nuovo Impianto Prove di Nanophotonic del Chip-Disgaggio sulla Città Universitaria del UCSD

Published on April 20, 2010 at 2:24 AM

Agilent Technologies Inc. (NYSE: A) e l'Università di California, San Diego (UCSD), oggi annunciato hanno stabilito un nuovo chip-disgaggio impianto prove dei sistemi del nanophotonic- e micro- sulla città universitaria del UCSD.

La nuova funzione fa parte del progetto (NSF) di Strumentazione di Maggiore la Ricerca (MRI) del National Science Foundation e sta installanda insieme con il Centro dell'multi-università per le Reti Integrated Access (CIAN), piombo Dall'Università dell'Arizona.

L'Impianto Prove Fotonico del nuovo Chip-Disgaggio è alloggiato nell'Istituto della California per le Telecomunicazioni e Information Technology (Calit2) che è situato sulla città universitaria del UCSD. La funzione supporterà la prova e la caratterizzazione di componenti e dei sottosistemi ottici del nano-disgaggio e micro- della ultra-alto-velocità per le numerose applicazioni, compreso la tecnologia per i centri dati e la computazione futuri della nuvola.

“Accurato, le misure ad alta velocità sono essenziali all'indagine sulle progettazioni novelle e tecniche di montaggio per le unità nanophotonic,„ ha detto il Vice Direttore Yeshaiahu Fainman, il Professor di CIAN di Cymer delle Tecnologie Ottiche Avanzate nel Servizio tecnico di Ingegneria Informatica ed Elettrico del Banco del Jacobs del UCSD di Assistenza Tecnica. “Questo impianto prove eventualmente piombo alle collaborazioni più vicine con i nostri partner dell'industria. Le Tecnologie di Agilent ha permesso affinchè noi sviluppino una funzione con la prova e le apparecchiature di misurazione avanzate che complementano le tecnologie spiegate in altri laboratori di CIAN e del UCSD.„

Una serie completa della Gigabit-per-Seconda strumentazione (Gbps) di prova 40 permetterà di prova di conformità e degli l'eliminazioni dell'errore livelle della componente delle unità destinate al Banco Di Prova del MRI Data Center del NSF, ulteriore migliorando il lavoro di Calit2 e di CIAN in queste aree. Nei prossimi anni, i partecipanti di CIAN al UCSD pensano migliorare le tariffe di dati di base dell'Impianto Prove Fotonico del Chip-Disgaggio da 40 GBP a 100 GBP (e maggior). La funzione egualmente aggiungerà sistema e delle le capacità livelle della rete dell'analisi, compreso modulazione e la misura di tariffa di bit-errore.

“Oltre ai banchi di prova, un'altra spinta principale di CIAN è lo sviluppo delle collaborazioni industriali e trasferimento di tecnologia al settore privato,„ ha detto Direttore Nasser Peyghambarian, il professor di CIAN dell'ottica al UA. “Siamo deliziati con il ruolo complementare che le Tecnologie di Agilent sta catturando riguardo alla ricerca in banchi di prova, nelle collaborazioni industriali, nel trasferimento di tecnologia, nell'esagerare di formazione e nella diversità.„

“Siamo deliziati per essere associati con sforzo della ricerca di CIAN e contribuire a stabilire la funzione del banco di prova al UCSD per CIAN,„ ha detto Bill Wallace, Direttore di regione delle Americhe di sviluppo dell'università, Agilent. “La ricerca condotta dalla facoltà distinta del UCSD e di CIAN permetterà alle nuove, reti accessibili e flessibili, con le tariffe di servizio dati di 10 Gigabit-per-Seconde. La ricerca che è condotta da CIAN è sia interessante che trasformazionale in natura.„

Calit2 corrente ospita un secondo banco di prova di fotonica al UCSD, che è uno dei Centri di Ricerca Tecnica del NSF. Il banco di prova di fotonica è usato dai ricercatori dalle nove università che partecipano a CIAN.

Basato all'Università dell'Arizona (UA), CIAN è destinato per creare la tecnologia trasformatrice per le reti ottiche di accesso. Virtualmente tutta l'applicazione che richiede qualunque risorsa può cumulare senza cuciture ed efficientemente e collegare mediante interfaccia all'esistenza ed alle reti future di memoria in un modo redditizio.

Il UA recentemente ha cominciato la costruzione su un nuovo banco di prova per la rete ottica dell'aggregazione, un'altra funzione del NSF, con supporto di corrispondenza da Agilent come pure Fujitsu la Network Communications e Yokogawa Corp. dell'America. I ricercatori di CIAN anche possono accedere agli impianti attuali alla Columbia University per l'ottimizzazione del inter-livello ed all'Università della California del Sud per introspezione ottica di dati, che arrotondano fuori i siti principali per i ricercatori di CIAN che hanno bisogno delle capacità difficili specializzate.

Last Update: 12. January 2012 23:30

Tell Us What You Think

Do you have a review, update or anything you would like to add to this news story?

Leave your feedback
Submit