Posted in | Nanomaterials | Dendrimers

Lavoro dei Ricercatori sugli Strumenti Di Calcolo di Chimica per Uso in Supercomputer delle Acque Blu

Published on April 28, 2010 at 4:40 AM

Non possono aspettare per fare la chimica di calcolo ai calcoli di un quadrilione al secondo.

Ma non è tutta quella potenza di calcolo che stia guidando tre Iowa State University e ricercatori del Laboratorio di Ames mentre sviluppano la chimica di calcolo al petascale. Determinare il loro progetto è la capacità di eseguire i calcoli complessi e migliora la scienza.

“La potenza di Petascale è richiesta per accuratezza,„ ha detto Monica Lamm, un assistente universitario dello Stato dello Iowa dello scienziato chimico e biologico del socio e di assistenza tecnica al Dipartimento Per L'Energia di Stati Uniti il Laboratorio di Ames Che studia l'associazione molecolare complessa. “Ora dobbiamo usare i metodi che sono meno accurati e meno affidabili.„

Theresa Windus, il professor dello Stato dello Iowa di chimica e un socio del Laboratorio di Ames, ha detto che il più alta potenza di calcolo farà una grande differenza nei suoi studi sulle particelle atmosferiche: “Questo permette che noi otteniamo i risultati non abbiamo avuti mai prima.„

La sorgente di nuova e potenza di calcolo migliore che è le Acque Blu, un supercomputer che sta sviluppando come uno sforzo comune dell'Università dell'Illinois aUrbana-Champagne, il suo Centro Nazionale per le Applicazioni di Supercomputing, IBM ed il Consorzio del Grandi Laghi per il Calcolo di Petascale, che comprende lo Stato dello Iowa.

Le Acque Blu si pensa che siano il supercomputer più potente nel mondo per ricerca scientifica aperta quando viene nel 2011 online. Sarà il primo sistema del suo genere per sostenere l'una prestazione del petaflop - i calcoli di un quadrilione per secondo su un intervallo delle applicazioni di assistenza tecnica e di scienza.

Le Acque Blu è supportata dal National Science Foundation e dall'Università dell'Illinois.

I ricercatori Lamm, Windus ed il Segno Gordon, il Professor Distinto e Frances M. Craig Chair dello Stato dello Iowa nella chimica, nel chimico del Laboratorio di Ames ed in Direttore senior della Matematica Applicata del laboratorio e delle Scienze Di Calcolo Programma, piombo il lavoro dello Stato dello Iowa per sviluppare il software di calcolo di chimica che può essere riportato in scala fino ai sistemi informatici del petascale. Il gruppo di ricerca egualmente include Masha Sosonkina, un professore associato dell'aggiunta dell'informatica, di elettrico e ingegneria informatica e uno scienziato del Laboratorio di Ames; e Brett Preannuncia, il gestore di sviluppo di software per il progetto di Acque Blu al Centro Nazionale per le Applicazioni di Supercomputing.

Il lavoro dei ricercatori è supportato dalle concessioni di più di $1,6 milioni dal National Science Foundation.

I ricercatori dello Stato dello Iowa stanno lavorando per riportare in scala su due che la chimica di calcolo programma per uso sulle Acque Blu e sui sui migliaia di esboscatori universali paralleli e di connessioni ad alta velocità. (“Non mettete appena un CD nel computer ed il colpo installa,„ Windus ha detto.) Uno dei codici è chiamato GAMESS ed è stato sviluppato dal gruppo di ricerca di Gordon allo Stato del Laboratorio e dello Iowa di Ames; l'altro è NWChem, per cui Windus era il rivelatore del cavo quando era al Dipartimento Per L'Energia di Stati Uniti il Laboratorio Nazionale Di Nord-ovest Pacifico In Richland, Washington La potenza di calcolo delle Acque Blu si pensa che aiuti il software per consegnare meglio, risposte più accurate a tre problemi specifici della ricerca che stanno richiedendo troppo informaticamente di fare i calcoli completi con gli strumenti correnti della ricerca.

Lamm sta studiando come i dendrimers (grandi polimeri con molte filiali) legano ai leganti (più piccole molecole che legano con altre molecole per formare i più grandi complessi). Una migliore comprensione dell'associazione ha potuto avere applicazioni nelle tecnologie di salubrità quali la consegna della droga ed il trattamento delle acque.

Windus sta studiando gli aerosol nell'atmosfera e come le particelle minuscole si sviluppano al livello molecolare. Ha detto che una migliore comprensione degli aerosol è importante a capire la chimica dell'atmosfera. Sta usando NWChem per la ricerca.

Gordon sta studiando la dinamica molecolare dell'acqua perché molti aspetti del suo comportamento non sono capiti molto bene. Per fare i suoi studi, sta usando un metodo di calcolo che permette che i ricercatori esaminino un grande sistema molecolare spaccandolo i frammenti. Quello permette che i ricercatori effettuino i calcoli più rapidi mentre mantiene i risultati accurati. Il metodo è soltanto disponibile sullo strumento di calcolo di chimica di GAMESS sviluppato da Gordon e dal suo gruppo di ricerca.

Lamm ha detto sta sperando che il progetto di Acque Blu aiutasse lo Iowa Ad Indicare i ricercatori per muovere i loro progetti avanti.

“Un problema di chimica di calcolo ha stata chiedere che potenza di calcolo è disponibile e come possiamo semplificare la scienza per il computer,„ lei ha detto. “Ora abbiamo una probabilità fare i nostri problemi il giusto modo.„

Sorgente: http://www.iastate.edu/

Last Update: 12. January 2012 08:45

Tell Us What You Think

Do you have a review, update or anything you would like to add to this news story?

Leave your feedback
Submit