Il Lavoro Fornisce la Comprensione Apprezzata per Biologia Strutturale e la Scoperta Farmaceutica della Droga

Published on May 4, 2010 at 8:10 AM

Società di FEI (Nasdaq: FEIC), una società scientifica principale di strumentazione che fornisce i sistemi di microscopia elettronica per le applicazioni del nanoscale attraverso molte industrie, oggi annunciati che il Dott. Hong Zhou dell'Università di California a Los Angeles (UCLA) ed all'Istituto della California NanoSystems (CNSI) ha raggiunto la risoluzione atomica dei virus in soluzione per la prima volta ha registrato mai facendo uso di un microscopio elettronico della trasmissione di Krios del Titano (TM) (TEM). Il documento è stato pubblicato come coperchio-funzionalità in Cella (www.cell.com), Il 30 aprile 2010, Zhang et al., Struttura di Cryo-EM di 3,3 Angstrom di un Virus Non Avvolto Rivela un Meccanismo di Innesco per l'Entrata delle Cellule, la Cella (2010), doi: 10.1016/j.cell.2010.03.041.

L'abilità ai virus ed alle proteine di immagine al livello atomico permette che i ricercatori capiscano la struttura e la funzione dei trattamenti biologici all'interno della cella al livello molecolare, quindi fornenti le fondamenta per la progettazione di nuova terapeutica. Le tecniche usate per capire il meccanismo del aquareovirus dal gruppo del UCLA è generalmente applicabili a tutti i virus e proteina.

“Estremamente siamo eccitati circa l'innovazione recente raggiunta da Hong Zhou ed il suo gruppo al Centro di Rappresentazione dell'Elettrone per NanoMachines (EICN),„ ha detto il Dott. Leonard il H. Roma, decano di socio senior per la ricerca della Scuola di Medicina del David Geffen del UCLA e del direttore associato dell'Istituto della California NanoSystems. “La capacità di capire la struttura dei virus ad un livello atomico aprirà i viali per la manipolazione loro per uso nella consegna della droga ed azionerà le numerose innovazioni nei trattamenti delle malattie. Il UCLA è fortunato avere tale strumentazione specializzata e la competenza del Professor Zhou ed il suo gruppo per approfittare di questi microscopi meravigliosi.„

Secondo il Dott. Wah Chiu, il professor della biochimica e della biologia molecolare all' Istituto Universitario Basato a Houston di Baylor di Medicina ed uno dei pionieri nell'applicazione di microscopia elettronica nelle scienze biologiche, “il lavoro del Dott. Zhou mostra i risultati strutturali sensazionali facendo uso di singola microscopia dell'cryo-elettrone della particella per risolvere la struttura dettagliata della proteina in un grande virus. Ciò era non molto tempo fa probabilmente impossibile da molti esperti.„

Le tecniche Tradizionali, quali cristallografia a raggi x e la rappresentazione RMN, sono capaci di determinazione delle strutture molecolari, ma solitamente come strutture isolate e non in un contesto cellulare o fisiologico. I Virus e molte proteine possono essere difficili da cristallizzare, specialmente quelli in un modulo metastabile, in modo dalla loro struttura non può essere ottenuta facendo uso di cristallografia a raggi x. Il Titano Krios è stato destinato per sormontare queste sfide per permettere alla rappresentazione atomica di risoluzione.

“Questa è una realizzazione scientifica tremenda e siamo emozionanti per il Dott. Hong Zhou ed il suo gruppo al CNSI al UCLA,„ Dominique Hubert indicato, il vice presidente di FEI e direttore generale per la Divisione di Scienze Biologiche. “Dimostra che il FEI Vitrobot (TM) ed il Titano Krios TEM può essere usato come soluzione di flusso di lavoro per identificare unicamente le strutture atomiche all'interno di una cella nel suo stato idratato nativo e per capire meglio la loro funzione.„

Il Titano Krios è una soluzione della rappresentazione 3D, ad alta definizione che specificamente è progettata alle strutture biologiche di immagine giù al molecolare ed ora, livello atomico nelle applicazioni strutturali di biologia. Il Suo campione criogenico integrato che tratta la robotica offre l'automazione e la soluzione permette una gamma completa di ad alta definizione e di tecniche 3D compreso: microscopia dell'cryo-elettrone; analisi della unico particella; e tomografia di doppio-asse dei campioni congelati e idratati, quali i virus ed i commputer molecolari. Il Vitrobot è un'unità della preparazione di campioni utilizzata per i campioni dicongelamento quando la loro vera struttura colloidale deve essere osservata.

Last Update: 12. January 2012 22:05

Tell Us What You Think

Do you have a review, update or anything you would like to add to this news story?

Leave your feedback
Submit