Agilent Introduce la Nuova Piattaforma Atomica di Microscopia della Forza

Published on May 11, 2010 at 7:49 PM

Agilent Technologies Inc. (NYSE: A) oggi ha annunciato la disponibilità del Agilent 6000ILM AFM, una nuova piattaforma atomica di microscopia (AFM) della forza. Il 6000ILM AFM è una soluzione avanzata della ricerca che senza cuciture integra le capacità di un AFM con quelle di un microscopio ottico invertito o di un microscopio confocale invertito. Il 6000ILM AFM lascia i ricercatori di scienze biologiche andare oltre il limite di diffrazione ottico per raggiungere la risoluzione spaziale del nanoscale con facilità d'uso senza precedenti.

“Il nuovo 6000ILM immediatamente estende le capacità dei microscopi ottici permettendo la rappresentazione molecolare, la rappresentazione della in tensione-cella, la forza studia e lo stimolo meccanico studia per essere condotto con una soluzione del unico sistema, tutta mentre conservando un flusso di lavoro efficiente e naturale,„ ha detto Jeff Jones, operations manager per la funzione del nanoinstrumentation di Agilent in Fornitore navale, l'Arizona “che Il 6000ILM è ideale per studiare le membrane cellulari, la struttura di superficie delle celle, singoli fili del RNA o del DNA, diverse proteine, singole molecole e biopolimeri.„

Per ultima facilità d'uso, il 6000ILM utilizza un laser controllato da computer con l'allineamento automatizzato del rivelatore fotoelettrico ed offre la rappresentazione semplice del AFM del punto-e-tiro basata sull'immagine ottica. Una alto-stabilità, fase motorizzata precisione dirige il movimento del campione sotto il suggerimento del AFM per la misura. I Ricercatori possono usare i condensatori disponibili immediatamente 0.55NA per eseguire la fluorescenza o la rappresentazione di DIC, simultaneamente con la rappresentazione del AFM, per creare rapidamente i fogli di prova di alta precisione delle immagini risultanti. Il 6000ILM facilita la topografia e mappatura ad alta definizione, la capacità collocare in sequenza i punti di interesse e l'acquisizione di più informazione dettagliata circa i domini della struttura di un campione e dei beni materiali.

Il 6000ILM supporta un'ampia varietà di modi della rappresentazione di microscopia della sonda di scansione, compreso il modo magnetico brevettato del CA di Agilent (Modo del MACKINTOSH) per la rappresentazione impareggiabile del in-liquido. I vantaggi Supplementari 6000ILM comprendono il PicoTREC innovatore di Agilent, per la rappresentazione molecolare in tempo reale del riconoscimento come pure la spettroscopia della forza, per gli esperimenti quale spiegamento della proteina. Ancora, la progettazione unica delle zolle del campione di Agilent fornisce la stabilità superiore ed il caricamento facile del campione. Il controllo di Riscaldamento è disponibile da ambientale a 80 C con 0,1 precisioni di C.

Last Update: 12. January 2012 09:25

Tell Us What You Think

Do you have a review, update or anything you would like to add to this news story?

Leave your feedback
Submit