Il Nuovo Programma Rende la Strumentazione di Trattamento Di avanguardia dei Nanomaterials Più Accessibile ed Apprezzata

Published on May 17, 2010 at 8:02 PM

Microfluidics (OTCBB: MFLU), il fornitore globale esclusivo di Microfluidizer (R) gli esboscatori universali fluidi dell'alta tosatura, ha iniziato un programma convenzionale di collaborazione più ulteriormente per promuovere l'uso di nanotecnologia nella ricerca scientifica al livello dell'università.

Gli esboscatori universali di Microfluidizer corrente sono usati dai centinaia di istituzioni accademiche principali per sviluppare le tecnologie di consegna della droga dell'innovazione e per adattare le domande novelle di nutraceutical/alimento, prodotto chimico, energia ed industrie del cosmetico.

I ricercatori dell'Università che vorrebbero imparare più circa il programma dovrebbero visualizzare www.microfluidicscorp.com/academics.

La tecnologia di Microfluidizer è unica nella sua capacità di raggiungere le dimensioni delle particelle costanti dell'obiettivo sul livello nano con i risultati completamente evolutivi dal laboratorio ai volumi di produzione. Il programma Accademico di Collaborazione (ARC) della Ricerca è stato creato per rendere i metodi di lavorazione superiori dei nanomaterials più accessibili a una più vasta gamma di iniziative accademiche mentre fornendo ulteriore valore per facilitare gli sforzi di ricerca e sviluppo:

  • Approvvigionamento dell'incentivo per le università qualificate
  • Prova annuale Lusinghiera “del Proof Of Concept„ nel Centro di Tecnologia di Microfluidics
  • Garanzia Estesa entro un anno completo
  • Programma di rinvio di Premio
  • Crediti permuta parziale/di Aggiornamento per determinati commputer e tecnologie
  • La Cortesia “n del Pranzo Impara„ i seminari localizzati
  • Disposizioni locative Preferite dove applicabile
  • Opportunità del Beta sito, di dimostrazione e della pubblicazione

“Partnering con Microfluidics ci ha permesso di avanzare i nuovi ai metodi basati a nanotecnologia emozionanti per la consegna della droga, per esempio, penetrare la barriera ematomeningea,„ ha detto Mansoor Amiji, Ph.D., il Professor Distinto e Presidenza delle Scienze Farmaceutiche alla Northeastern University. “Questa è la sola tecnologia riuscita finora nella creazione delle nanoparticelle decorate della droga che consegnano i vantaggi alle parti del corpo specifiche e, pertanto, compire più con meno droga.„

“Poichè diminuite la dimensione delle particelle della vostra formulazione che contiene il composto di interesse, aumentate la sua area, quindi migliorando la biodisponibilità e l'efficacia e, di conseguenza, diminuendo gli effetti secondari avversi facendo diminuire la dose richiesta per l'efficacia,„ Prof. spiegato Robert Nicolosi, Ph.D., del Dipartimento del Laboratorio Clinico & delle Scienze Nutrizionali all'Università di Massachusetts Lowell. “Microfluidics fornisce una tecnologia permettente che ha permesso che noi sviluppassimo i beni novelli per le applicazioni farmaceutiche, nutraceutical e cosmeceutical.„

Più Di uno in ogni dieci esboscatori universali di Microfluidizer venduti è alle università - una figura Microfluidics pensa aumentare col passare del tempo mentre il modello di memoria per R & S biofarmaceutica continua a evolversi. L'esboscatore universale recentemente lanciato del volume basso LV1, che per la prima volta porta le capacità di trattamento di Microfluidizer-Qualità ai campioni piccoli quanto 1 ml, è una soluzione ideale per le università con le materie prime di valore alto o limitate.

“L'importanza della ricerca accademica alla strategia di sviluppo della droga dell'industria farmaceutica non può essere minimizzata e sta aumentando ogni giorno,„ ha detto Michael il C. Ferrara, Presidente e direttore generale di Microfluidics. “I pharmas Più grandi e più di taglia media stanno cercando di collaborare sui programmi di R & S vitali con le università fornite di ultima strumentazione per elaborare dei nanomaterials. Dalle droghe e dai vaccini dell'oncologia, agli alimenti migliorati con le sostanze nutrienti ed i catodi più efficienti per combustibile e le pile solari, la riga fra la ricerca accademica e la commercializzazione dell'industria è stata offuscata. Portando i nostri esboscatori universali del nanomaterial di sistema monetario aureo più attivamente al livello dell'università, possiamo migliorare le linee di business dei nostri clienti mentre supportando la crescita e l'innovazione cruciali indicative dei professor e dei dottorandi esperti universalmente.„

Inoltre, le collaborazioni attuali con le università piombo ai giri di motore in che cosa è possibile facendo uso di nanotecnologia. La fabbricazione Continua via la cristallizzazione e le reazioni chimiche facendo uso della Tecnologia dal basso della Reazione di Microfluidics (TM) (MRT), per esempio, sono state sviluppate in un'associazione fra Microfluidics il CTO Thomai “Mimi„ Panagiotou, Ph.D. e Robert Fisher, Ph.D., dell'Instituto dell'Ingegneria Chimica a Massachusetts Institute of Technology.

Il Dott. Detto Fisher, “sono stato intrigato dall'opportunità di lavorare molto attentamente con Microfluidics per sviluppare le tecniche migliori di montaggio della droga che migliorano la consegna e l'efficacia, che le ditte farmaceutiche troveranno estremamente la costrizione. Ciò comprende la produzione delle sospensioni con la più piccola dimensione delle particelle possibile che functionalized per l'ottimizzazione specifica.„

Più informazioni sul programma dell'ARCO possono essere trovate su www.microfluidicscorp.com/academics o contattando Kris Sarajian a ksarajian@mfics.com Questo indirizzo email sta essendo protetto dagli spambots. Avete bisogno del Javascript permesso a di osservarlo o (+1) 617.969.5454 x233.

Last Update: 12. January 2012 08:45

Tell Us What You Think

Do you have a review, update or anything you would like to add to this news story?

Leave your feedback
Submit