Site Sponsors
  • Strem Chemicals - Nanomaterials for R&D
  • Oxford Instruments Nanoanalysis - X-Max Large Area Analytical EDS SDD
  • Park Systems - Manufacturer of a complete range of AFM solutions

Samsung Austin per espandere i suoi 12 pollici impianto di fabbricazione del Semiconductor in Texas

Published on June 11, 2010 at 2:49 AM

Samsung Austin Semiconductor LLC ha annunciato oggi piani per espandere la capacità dei suoi 12 pollici impianto di fabbricazione di semiconduttori ad Austin con un investimento di $ 3,6 miliardi.

La decisione di portare la capacità aggiuntiva di Austin si è basata sulla società a lungo termine i requisiti di business.

L'impianto di fabbricazione espanso, uno dei più grandi negli Stati Uniti, produrrà dispositivi logici avanzati per il business di Samsung System LSI. Attualmente l'impianto di Austin produce una varietà di chip di memoria NAND Flash. La produzione di questi chip continuerà.

La società inoltre assumere altri 500 lavoratori a seguito della espansione.

"Quarantacinque nanometri e al di sotto applicazioni logiche avanzate sono in forte domanda e mercati di riferimento sono tenuti a mostrare una crescita considerevole nei prossimi anni. Insieme con l'originale avanzate capacità di produzione di circuiti integrati in Giheung, in Corea, la nostra rata rapida di sostanziale nuova capacità di Austin permetterà ai nostri clienti di soddisfare la crescente domanda per le loro soluzioni interessanti di prossima generazione digitale ", ha detto il Dott. Stephen Woo, vice presidente esecutivo e general manager, System LSI, Samsung Electronics.

L'investimento nel campus di Austin costruirà la seconda fase del complesso dei semiconduttori da 2,3 milioni di metri quadrati dell'azienda. La prima metà della costruzione fu iniziata nel 2006 e cominciò la produzione un anno dopo.

Il 12-inch impianto è stato costruito nel 2007. Un impianto di fabbricazione più anziani, che hanno prodotto chip su wafer da 8 pollici, è stato chiuso nel 2009 e rinnovato per i metalli (rame) per il processo di fabbricazione da 12 pollici.

Il nuovo impianto, che è dedicato alla front-end realizzazione di avanzate tecnologia a 45 nanometri di processo logico e non solo, dovrebbe essere completato entro la fine del 2011.

"Questo investimento, insieme alla creazione della prima ricerca Samsung Austin Semiconductor e l'entità dello sviluppo di questa primavera, rende il campus di Austin un vero e proprio complesso di semiconduttori e garantisce lo status premier Austin come centro di ricerca sui semiconduttori e nella produzione", ha affermato WS Han, presidente Austin di Samsung Semiconductor.

Movimento in attrezzature e costruire-out della camera bianca inizierà quasi immediatamente. "Ci aspettiamo che l'impianto sarà operativo entro il secondo trimestre del prossimo anno," ha detto.

Nel mese di marzo, la società fondata Samsung Austin Semiconductor Research Center (SARC), che si concentrerà sulla progettazione di circuiti integrati su larga scala, ma non fa parte della linea di produzione di LSI. Direttore del centro è Keith Hawkins, un ricercatore veterano dei semiconduttori, che è stato direttore senior della progettazione microelettronica-a Sun Microsystems di Austin prima di entrare Samsung.

SARC impiegherà circa 50 ricercatori entro la fine del 2010.

Samsung ha iniziato ad Austin nel 1996, quando iniziò la costruzione del primo stabilimento. In totale, Samsung ha investito circa $ 5,6 miliardi la posizione Austin - di gran lunga il più grande investimento estero in Texas e uno dei più grandi singoli investimenti stranieri negli Stati Uniti.

Il nuovo investimento porterà l'investimento complessivo Samsung in Austin a più di $ 9 miliardi.

Occupazione al sito Austin è destinato a crescere da 1.000 a circa 1.500 dipendenti entro il 2011. Il libro paga annuale di Austin crescerà dai suoi attuali $ 70 milioni a circa $ 105 milioni.

La maggior parte dei nuovi dipendenti saranno ingegneri e tecnici, che opereranno le attrezzature altamente automatizzato a state-of-the-art impianto.

Samsung, che è già il più grande cliente di energia Austin con una bolletta annuale utility elettrica di circa 32,9 milioni dollari, incrementerà considerevolmente il suo acquisto di energia elettrica di oltre 45 milioni dollari all'anno. L'acqua e gli acquisti delle acque reflue della città crescerà di quasi 13 milioni dollari all'anno.

Dal 1996, Samsung Austin Semiconductor ha pagato circa $ 120 milioni di tasse locali e statali.

Oltre ai dipendenti Samsung diretto, quasi 3.000 lavoratori edili e fornitori di attrezzature saranno presso lo stabilimento di muoversi e impostare la complessa macchina che gestisce l'impianto di semiconduttori.

General contractor per il progetto è Samsung Texas Construction Inc.

Fonte: http://www.samsung.com/

Last Update: 7. October 2011 17:48

Tell Us What You Think

Do you have a review, update or anything you would like to add to this news story?

Leave your feedback
Submit