Site Sponsors
  • Oxford Instruments Nanoanalysis - X-Max Large Area Analytical EDS SDD
  • Strem Chemicals - Nanomaterials for R&D
  • Park Systems - Manufacturer of a complete range of AFM solutions
Posted in | Nanobusiness

Università Ordini AIXTRON sistema MOCVD per il progetto nanotecnologia

Published on June 24, 2010 at 3:19 AM

AIXTRON AG ha annunciato oggi un nuovo ordine per un sistema di deposizione CRIUS presso l'Università di Duisburg-Essen. L'ordine è stato posto nel quarto trimestre del 2009 e il sistema sarà consegnato nel secondo trimestre del 2010. Team di supporto locale AIXTRON sarà messa in servizio del nuovo reattore presso l'Università di Duisburg-Essen Semiconductor & Optoelettronica Center a Duisburg, in Germania. Il sistema sarà fornito in una configurazione 3x2 pollici ed è dotato di un pirometro multicanale ARGUS.

Prof. Dr. rer. nat. Franz-Josef Tegude, Presidente della tecnologia dei semiconduttori, commenta: "Abbiamo scelto il sistema AIXTRON CCS come parte dell'iniziativa dell'Università di acquisire un sistema di nitruro di materiale per il progetto nitruro di nanocavo NaSoL. La nostra esperienza con apparecchiature AIXTRON va molto indietro nel tempo - siamo stati uno dei loro primi clienti. Il reattore combinazione di caratteristiche tra cui la velocità minore / bassa rotazione è molto impressionante. Nel complesso, siamo sempre stati molto soddisfatti della qualità di AIXTRON, processi e servizi. Naturalmente, abbiamo anche preso in considerazione la nostra partnership di progetto. Il progetto mira a raggiungere NaSoL produzione di GaN-e (Al, Ga, In) N-based nanofili semiconduttori per celle solari e una migliore efficienza dei LED. Il sistema CCS AIXTRON ci fornirà una solida base per un programma di sviluppo agevole e rapida per tutti i nostri partner ".

NaSoL, che sta per "Halbleiter-Nanodrähte Solarzellen und für Leuchtdioden" *) si tradurrà in una nuova generazione di nanofili semiconduttori per celle solari e led. L'intenzione è quella di sostituire più costoso tradizionali tecniche di fabbricazione dei semiconduttori con MOCVD. Nanowire materiali a base hanno un certo numero di eccellenti caratteristiche e offrono una migliore economia. Essi non solo sono molto più efficienti sia in assorbimento e l'emissione di luce, ma anche la promessa perdite molto basse nel trasporto di energia. Scala nanometrica coassiale core-shell eterostruttura di questi dispositivi ha una superficie più grande in modo che assorbe più luce e garantisce una migliore efficienza. Inoltre, il nuovo processo tecnologico offre fabbricazione di dispositivi su substrati di basso costo.

Partner del progetto sono NaSoL AIXTRON AG, l'Università di Duisburg-Essen Centro per semiconduttori e Optoelettronica (Zho) e il Dipartimento dei Materiali Elettronica e Nanostrutture. Sostenuto dallo stato del Nord Reno-Westfalia, il progetto di ricerca è stato formalmente approvato e avviato nel corso del terzo trimestre del 2009. Il progetto è finanziato nell'ambito dell'Obiettivo 2-concorso NanoMikro + Werkstoffe NRW.

*) "Nanofili di semiconduttore per celle solari e LED"

Last Update: 6. October 2011 18:01

Tell Us What You Think

Do you have a review, update or anything you would like to add to this news story?

Leave your feedback
Submit