Site Sponsors
  • Strem Chemicals - Nanomaterials for R&D
  • Park Systems - Manufacturer of a complete range of AFM solutions
  • Oxford Instruments Nanoanalysis - X-Max Large Area Analytical EDS SDD

There is 1 related live offer.

Save 25% on magneTherm

Argonne vince Due R + D 100 Awards per le innovazioni in cristallografia della proteina e di ricerca sulle nanotecnologie

Published on July 8, 2010 at 7:50 PM

Due tecnologie innovative che migliorano la capacità di studiare i nanomateriali e grandi proteine ​​biologiche hanno vinto R + D 100 premi, considerati gli "Oscar della invenzione," per l' US Department of Energy Argonne National Laboratory .

I premi riconoscono le innovazioni scientifiche e tecnologiche in alto dell'anno passato giudicati da un team di esperti indipendenti per la R & D Magazine. Scienziati di Argonne hanno vinto 108 R & D 100 premi da quando sono stati introdotti nel 1964.

"Voglio congratularmi con tutti i vincitori di quest'anno sui loro premi e ringraziarli per il loro lavoro", il ministro dell'Energia Steven Chu ha detto. "Il gran numero dei vincitori da parte del Dipartimento di laboratori Energy nazionale ogni anno è un chiaro segno che i nostri laboratori stanno facendo alcune delle ricerche più innovative al mondo. Questo benefici lavoro a tutti noi di migliorare la competitività degli Stati Uniti, garantendo la nostra sicurezza, fornendo nuove soluzioni energetiche ed espandere le frontiere della nostra conoscenza. nostri laboratori nazionali sono tesori veramente nazionale, ed è meraviglioso vedere il proprio lavoro riconosciuto ancora una volta. "

I vincitori di quest'anno da Argonne sono:

  • Il π steradiante Trasmissione rivelatore di raggi X per l'analisi delle nanoparticelle in Linee Electron Beam ottico
  • Raggi X duri Quad collimatore

La trasmissione π steradiante rivelatore di raggi X

Argonne p steradiante trasmissione a raggi X Detection System è una trasformazione innovativa di una tecnologia utilizzata dalla comunità scientifica per 40 anni. Questo R & D 100 vincitore migliora significativamente la capacità dei ricercatori di studiare i nanomateriali. Per la maggior parte dei microscopi a scansione elettronica, microscopi elettronici di trasmissione e scansione, trasmissione microscopi elettronici oggi in uso, oltre il 98 per cento dei disponibili a raggi X segnale dal microscopi è trascurato.

In condizioni in cui il segnale è abbondante, questa perdita non può essere un grosso problema. Tuttavia, per lo studio di piccole quantità di materiale o di materiali che sono fascio-sensibili, come le nanoparticelle e catalizzatori, o durante il time-sensitive misurazioni, l'ampiezza del segnale disponibile diventa un fattore limitante per l'analisi.

La tecnologia Argonne risolve questo problema aumentando la rilevazione del segnale disponibile durante l'analisi micro / nanoscala di ultra-piccole particelle e film fino a 500 volte. Ciò è particolarmente importante quando si utilizza il sub-nanometrica travi disponibile nelle odierne risoluzione atomica elettrone-ottica linee di fascio.

Il finanziamento per questa ricerca è stato fornito dall'Ufficio del DOE della Scienza.

Lo sviluppatore principale è Nestor J. Zaluzec, senior scientist del Centro di Microscopia Elettronica Argonne.

Raggi X duri Quad collimatore

L'avvento di alta qualità, terza generazione di sorgenti di raggi X, come Advanced Photon Source di Argonne, hanno fornito nuovi vantaggi per cristallografi proteine. Un vantaggio tale è l'uso di mini raggi X travi, che può essere creato in due modi: utilizzando elementi ottici per ridurre la dimensione attenzione dell'incidente fascio di raggi X, o utilizzando dispositivi di collimazione a porzioni campione di un fascio focalizzato .

I raggi X duri Mini-Quad fascio collimatore costituito da tre componenti essenziali: un uni-corpo collimatore quad, un supporto magnetico indicizzati cinematica e di un sistema di movimento di precisione. Il sistema fornisce micron di dimensioni fasci di varie dimensioni per un campione. E 'compatto, durevole ed economico, e i suoi movimenti sono riproducibili e precise a livello micron. Può essere posizionato su linee di luce o altre sorgenti di raggi X.

Il finanziamento è stato fornito dal National Institute of Health National Institute of General Medical Sciences e il National Cancer Institute.

I raggi X duri Mini-Quad fascio collimatore è stato sviluppato congiuntamente da un gruppo di Argonne e l'Istituto di Scienze della Vita dell'Università del Michigan.

Gli sviluppatori principali di Argonne sono Robert Fischetti, fisico senior; Shenglan Xu, ingegnere linea di luce principale; Nagarajan Venugopalan, cristallografo proteine; Derek W. Yoder, specialista linea di luce, Ruslan Sanishvili, cristallografo proteine, Michael Becker, cristallografo proteine; Craig Ogata, cristallografo proteina ; Sergey Stepanov, controlli leader del gruppo, Oleg Makarov, principale sviluppatore di sistemi di controllo, Marco Hilgart, software developer senior; Sudhir Pothineni, senior software developer, e Steve Corcoran, specialista di ingegneria. Lo sviluppatore principale presso l'Università del Michigan è Janet L. Smith, direttore del Life Sciences Institute.

Last Update: 6. October 2011 18:14

Tell Us What You Think

Do you have a review, update or anything you would like to add to this news story?

Leave your feedback
Submit