Forschungszentrum Dresden-Rossendorf Utilizza NanoSight di LM-20 allo studio nanoparticelle magnetiche per applicazioni nella terapia del cancro

Published on August 11, 2010 at 5:47 AM

L'Istituto per Radiofarmacia presso il Forschungszentrum Dresden-Rossendorf utilizza NanoSight sistema per la caratterizzazione 's LM-20 nanoparticelle per lo studio nanoparticelle magnetiche per applicazioni nella terapia del cancro.

Il gruppo di ricerca del Dott. Holger Stephan sta lavorando per sviluppare nanoparticelle magnetiche che possono essere applicati nella terapia del cancro, preferibilmente in combinazione con l'ipertermia intracellulare / ablazione e terapie endoradionuclide. Ciò richiede nanoparticelle di essere molto stabile in condizioni fisiologiche e dovrebbero anche evitare l'accumulo nel sistema reticolo-endoteliale.

Dr. Holger Stephan del Forschungszentrum Dresden-Rossendorf con due dei suoi team, Anja Höhle & Madlen Matterna

Molte tecniche era stata usata per caratterizzare le nanoparticelle prima il dottor Stephan scoperto il sistema NanoSight. Tra queste, Photon Correlation Spectroscopy (PCS), microscopia elettronica a scansione (SEM) e centrifugazione ultra. La capacità di tenere traccia NanoSight singole particelle dalla dispersione di un fascio laser ha reso possibile lo studio di stabilità nanoparticelle molto più conveniente. Analisi nanoparticelle Tracking, NTA, è stato utilizzato per seguire con successo la stabilità dei sistemi diversi in funzione della temperatura in EDTA e media cellule diverse.

Ci sono tre obiettivi specifici per la misurazione: in primo luogo è quello di ottenere informazioni sulla distribuzione delle dimensioni delle nanoparticelle e, soprattutto, la loro stabilità in condizioni fisiologiche rilevanti, successivo è quello di studiare l'influenza delle modificazioni della superficie delle nanoparticelle sulla distribuzione delle dimensioni finalmente a raggiungere struttura- rapporti di attività per le nanoparticelle sul comportamento assorbimento cellulare (prima fase) e della massa di accumulo cancro (seconda fase).

Il dottor Stephan ha descritto diversi vantaggi della LM-20 NanoSight sistema. Dice "il NanoSight fornisce risultati affidabili su nanoparticelle piccolo come 50nm. Manipolazione del campione e la misura è semplice e gli esperimenti vengono eseguiti più velocemente rispetto all'uso PCS. La possibilità di lavorare direttamente con le soluzioni relative rimuove un altro blocco in modo rapido comprendere il comportamento di queste nanoparticelle magnetiche e il loro uso finale nel trattamento dei tumori ".

"Il nostro obiettivo", continua il dottor Stephan "è quello di riscrivere il paradigma medico, attualmente in fase di" vedere e trattare "e per rendere il futuro di" individuare e prevenire. "Lavorando sulla combinazione di diverse metodologie terapeutiche, forniremo sinergico efficacia medica ".

Per ulteriori informazioni su caratterizzazione di nanoparticelle utilizzando l'analisi delle nanoparticelle Tracking, NTA, si prega di visitare il sito aziendale (www.nanosight.com) e registrarsi per l'ultimo numero di NanoTrail, newsletter elettronica della società.

Last Update: 4. October 2011 19:11

Tell Us What You Think

Do you have a review, update or anything you would like to add to this news story?

Leave your feedback
Submit