Site Sponsors
  • Park Systems - Manufacturer of a complete range of AFM solutions
  • Oxford Instruments Nanoanalysis - X-Max Large Area Analytical EDS SDD
  • Strem Chemicals - Nanomaterials for R&D
Posted in | Carbon Nanotubes

Carbonio Nanotubes Trovato per essere Ancora Più Forte di quanto Preveduto

Published on September 15, 2010 at 9:07 PM

I nanotubes del Carbonio - quelle particelle minuscole sospese rivoluzionare elettronica, medicina ed altre aree - sono molto più grandi nel dipartimento di concentrazione che chiunque mai hanno pensato, scienziati stanno riferendo. I Nuovi studi sulla concentrazione di questi cilindri submicroscopici di carbonio indicano che su una base dell'oncia-per-oncia sono almeno 117 volte più forti dell'acciaio e 30 volte più forti del Kevlar, il materiale utilizzato in giubbotti antiproiettili ed in altri prodotti.

I risultati, in grado di ampliare le applicazioni commerciali ed industriali dei materiali del nanotube, compaiono nel giornale mensile ACS Nano.

I nanotubes del Carbonio - sospesi rivoluzionare elettronica, medicina ed altre aree - sono due volte più forti precedentemente hanno pensato. Credito: iStock

Stephen Cronin e colleghi precisa che i nanotubes - a mala pena 1/50,000th la larghezza dei capelli umani - sono stati rinomati per concentrazione eccezionale, alta conduttività elettrica ed altri beni. Nanotubes può allungare considerevolmente come la caramella prima della rottura. Ciò rende loro l'ideale per varie applicazioni futuristiche, anche, se la fantascienza si trasforma in mai nella realtà, come cavi in “elevatori dello spazio„ che quell'ascensore obietta dalla superficie della Terra nell'orbita.

Per risolvere le incertezze circa la concentrazione reale dei nanotubes, gli scienziati hanno teso immenso i diversi nanotubes del carbonio delle lunghezze e delle larghezze differenti. Hanno trovato più di due volte che i nanotubes potrebbero essere allungati fino a 14 per cento della loro lunghezza normale senza rompersi, o quello dei rapporti precedenti da altri. L'individuazione stabilisce “un nuovo limite più basso per l'ultima concentrazione dei nanotubes del carbonio,„ l'articolo celebre.

Last Update: 12. January 2012 10:48

Tell Us What You Think

Do you have a review, update or anything you would like to add to this news story?

Leave your feedback
Submit