Posted in | Fullerenes

ACS per Onorare Scoperta dei Fullerenes

Published on October 6, 2010 at 1:48 AM

La Società di Prodotto Chimico Americano (ACS) onorerà la scoperta dei fullerenes, il risultato scientifico che ha dato alla luce a nanotecnologia, come Punto Di Riferimento Chimico Storico Nazionale in una cerimonia essere da tenersi alla Rice University a Houston, il Texas, l'11 ottobre.

I Fullerenes comunemente sono chiamati buckyballs e costituiscono la base di nanotecnologia, il campo di organizzazione le strutture e delle unità estremamente piccole. La Nanotecnologia piombo alle opportunità enormi di sviluppo di prodotto e della ricerca nei campi diversi quanto gli antibiotici, i superconduttori e l'ottica.

La scoperta dei buckyballs, con la loro struttura molecolare del pallone da calcio famoso, ha dato alla luce al campo rivoluzionario di nanotecnologia ed ha aperto le nuove viste nella scienza.

“Quando il Ricciolo di Robert dei Premi Nobel, Harry Kroto e Richard Smalley hanno scoperto che buckyballs - un modulo molecolare precedentemente sconosciuto di carbonio - hanno cambiato il futuro di scienza,„ ha detto Presidente Joseph S. Francisco, Ph.D. di ACS “Siamo fieri riconoscere questi scienziati. Il Loro lavoro amplia la nostra conoscenza di scienza pura ed ha creato molte applicazioni pratiche.„

“Durante i 25 anni dal Dott. Richard Smalley ed i suoi colleghi ha fatto questa scoperta importante, gli scienziati notevolmente hanno ampliato la nostra capacità di condurre la ricerca e perseguire le innovazioni molto su una piccola scala - ma molto ad un valore alto,„ ha detto Senatore Kay Bailey Hutchison (il R-Texas). “La Nanotecnologia è una delle aree di promessa di ricerca e sviluppo nel mondo. Può applicarsi alle varie industrie, come energia, difesa, salubrità e trasporto per risolvere alcune di più grandi sfide della nostra nazione.„

A nome di ACS, Francisco presenterà una placca che onora il Ricciolo, Kroto e Smalley (postumo) durante la cerimonia al Richard E. Smalley Institute di Rice University per Scienza e Tecnologia di Nanoscale. Sindaco Anise Parker di Houston, Presidente David Leebron di Rice University ed il Ricciolo di Robert accetteranno l'onore a nome del gruppo di scoperta del fullerene.

“Siamo piacevoli e onorati che la Società di Prodotto Chimico Americano ha nominato la scoperta del buckyball un Punto Di Riferimento Chimico Storico Nazionale,„ abbiamo detto il Wade Adams, il Ph.D., Direttore dell'Istituto di Smalley. “Questa designazione riconosce la scoperta come risultato seminale non solo per nanotecnologia ma per chimica e scienza complessivamente.„ Nel 1985, Kroto, poi dell'Università di Sussex nel Regno Unito, lo Smalley unito ed il Ricciolo alla Rice University per una serie di esperimenti quello piombo alla scoperta di C60 - un modulo precedentemente sconosciuto di carbonio, distinto dalla grafite e dal diamante. I tre scienziati, aiutati dai dottorandi Sean O'Brien, dalla Brughiera di James e dall'Yuan Liu, originalmente avevano precisato per esplorare le origini delle molecole lunghe e lineari della catena del carbonio, che Kroto, con gli astronomi radiofonici Canadesi, aveva scoperto nello spazio interstellare.

inizialmente, la scoperta ha confuso il gruppo: Che Cosa era la struttura di questo nuovo modulo di carbonio? Dopo la considerazione dei modelli vari, gli scienziati hanno scoperto che la molecola ha avuta una struttura simile alle cupole geodetiche progettate dall'architetto Buckminster Fuller. Queste cupole, il più famoso di quale video all'Expo '67 a Montreal, sono stati fatti delle sfaccettature degli esagoni e dei pentagoni ed hanno somigliato ad un pallone da calcio. Poiché le cupole Più Piene hanno suggerito la struttura di C60, il gruppo del Riso ha definito il suo buckminsterfullerene di scoperta, accorciato spesso ai fullerenes o semplicemente ai buckyballs.

Nel 1996, il Ricciolo, Kroto e Smalley hanno ricevuto il Premio Nobel in Chimica per la loro scoperta dei fullerenes.

Sorgente: http://portal.acs.org/

Last Update: 12. January 2012 02:27

Tell Us What You Think

Do you have a review, update or anything you would like to add to this news story?

Leave your feedback
Submit