Site Sponsors
  • Park Systems - Manufacturer of a complete range of AFM solutions
  • Oxford Instruments Nanoanalysis - X-Max Large Area Analytical EDS SDD
  • Strem Chemicals - Nanomaterials for R&D
Posted in | Nanoelectronics | Graphene

UCR ricercatori Tecnologia grafene Advance

Published on October 19, 2010 at 2:44 AM

I ricercatori della UC Riverside Bourns College of Engineering hanno costruito e testato con successo un amplificatore a base di grafene che potrebbe portare a circuiti più efficienti nei chip elettronici, come quelli utilizzati nella produzione di cuffie Bluetooth e dispositivi di riscossione del pedaggio in auto.

Grafene, un singolo atomo di carbonio in cristallo di spessore, è stato isolato nel 2004 da Andre Geim e Konstantin Novoselov, che ha vinto il Premio Nobel per la fisica di questo mese per quel lavoro. Grafene ha molte proprietà straordinarie, tra cui superior conducibilità elettrica e termica, resistenza meccanica e unico assorbimento ottico.

La dimostrazione al UCR dell'amplificatore grafene con funzioni di elaborazione del segnale è un importante passo avanti nella tecnologia grafene perché è un passaggio da singoli dispositivi grafene ai circuiti e chip di grafene, ha detto Alexander Balandin, un professore di ingegneria elettrica, che ha eseguito il lavoro lungo con uno studente laureato e ricercatori della Rice University.

Il triple-mode amplificatore basata sul grafene ha dei vantaggi rispetto amplificatori costruiti dai semiconduttori convenzionali, come il silicio, ha detto Balandin, che è anche presidente della UC Riverside Scienza dei Materiali e Ingegneria programma. L'amplificatore grafene rivela una maggiore funzionalità e una maggiore velocità a causa di ambipolarity elettriche del grafene (conduzione di corrente da cariche negative e positive).

Può essere commutato tra diverse modalità di funzionamento da un semplice cambiamento di tensione applicata. Queste caratteristiche dovrebbero risultare in chips semplice e più piccola, una risposta del sistema più veloce e minor consumo energetico.

La dimostrazione sperimentale della funzionalità amplificatore grafene è stato segnalato la scorsa settimana sulla rivista ACS Nano.

La fabbricazione e test sperimentali sono stati eseguiti in Balandin Nano-Device Laboratory. Il co-autori del documento sono Guanxiong Liu, uno dei laureati Balandin, il Kartik Mohanram, assistente professore alla Rice University, e Xuebei Yan, uno degli studenti di Mohanram.

I ricercatori della Rice University ha progettato il protocollo amplificatore e test. Liu ha costruito il dispositivo nella stanza UCR pulita. Liu Yan e poi testato l'amplificatore nel laboratorio di Balandin.

Il triple-mode amplificatore può essere ricaricata in qualsiasi momento durante il funzionamento in tre modalità: positivo, negativo o entrambi. Grazie alla combinazione di queste tre modalità, i ricercatori hanno dimostrato l'amplificatore può raggiungere la modulazione necessaria per keying sfasamento e frequency shift keying, che sono largamente utilizzati nelle applicazioni wireless e audio.

Queste applicazioni includono: auricolari Bluetooth per telefoni cellulari; identificazione a radiofrequenza (RFID), che viene utilizzato nei prodotti wireless, inclusi i dispositivi pedaggio in auto, le carte usate per pagare per il trasporto pubblico e di tag di identificazione sugli animali; e ZigBee, un protocollo di comunicazione utilizzati in dispositivi come come interruttori della luce senza fili con lampade e metri elettrici con in-casa-display.

Fonte: http://www.ucr.edu/

Last Update: 6. October 2011 14:41

Tell Us What You Think

Do you have a review, update or anything you would like to add to this news story?

Leave your feedback
Submit