DARPA Assegna $8,4 Milioni al UCLA Per Sviluppare la Tecnologia Elettronica Non Volatile

Published on December 3, 2010 at 11:59 PM

Il Defense Advanced Research Projects Agency (DARPA) ha assegnato il Banco del UCLA Henry Samueli di Assistenza Tecnica e di Scienza Applicata una concessione $8,4 milioni per la ricerca su una tecnologia conosciuta come logica non volatile, che permette ai computer ed agli apparecchi elettronici di tenere il loro stato anche mentre spenta, quindi inizia su ed esegue i programmi complessi istantaneamente.

La ricerca ha vaste implicazioni attraverso un intervallo delle tecnologie, compreso elettronica portatile, i telerilevamenti, i veicoli aerei senza equipaggio ed il computer a alto rendimento.

I ricercatori di Assistenza Tecnica del UCLA intraprenderanno gli studi nei materiali, nella progettazione, nel montaggio e negli strumenti utilizzati per sviluppare tali tecnologie.

“Le tecnologie sviluppate in questo progetto costituiranno la base per una variazione di paradigma, non solo in spintronics, ma nell'industria elettronica complessivamente,„ ha detto il Professor di Kang Wang, del Raytheon del UCLA di Ingegneria Elettrica Ed il ricercatore principale unito sul progetto. “Il supporto da DARPA è critico, poiché permetterà che gli Stati Uniti catturino il comando nello sviluppare questa nuova tecnologia elettronica non volatile.„

L'Odierna elettronica digitale conta sui circuiti integrati gratuiti a semiconduttore (CMOS) di ossido metallico, che usano la tassa di un elettrone per memorizzare e trasferire le informazioni. Ma poichè le unità ed i chip sono diventato più piccoli e più compatti, giù al disgaggio di nanometro, i limiti fondamentali del CMOS stanno avvicinando a. Il campo di emergenza dello spintronics sfrutta un altro aspetto degli elettroni - la loro rotazione - per trasferire le informazioni, approfittanti dei materiali ferromagnetici, che sono inerentemente magnetici.

Le Unità facendo uso dei materiali ferromagnetici possono essere non volatili, mantenendo il loro stato di calcolo anche quando la potenza è rimossa e consumano molto meno potenza una volta inserite.

I ricercatori del UCLA stanno mirando a sviluppare un circuito logico non volatile del prototipo, in grado di piombo allo sviluppo di nuove classi di ultra-basso-potenza, elettronica ad alto rendimento. Il programma di ricerca esplorerà tre aree tecniche: il comportamento dei materiali magnetici del nanoscale; il montaggio e prova di un circuito logico non volatile; e lo sviluppo dei circuiti e degli strumenti novelli di circuito-progettazione.

I Ricercatori al Western Institute di Nanoelectronics (VITTORIA) e del Centro per Nano-Architectronics Costruito Funzionale (FENA), sia alloggiato ad Assistenza Tecnica che ad entrambe del UCLA piombo da Wang, hanno fatto parecchie innovazioni della ricerca in materiali di spintronics e progettano negli ultimi anni. Questa ricerca sarà fatta leva al nel programma non volatile fondato a DARPA di logica.

“Per raggiungere gli scopi ambiziosi di questo programma, pianificazione introdurre le innovazioni chiave in termini di sia strutture dell'unità che del materiale. Ciò è un'opportunità di studiare la nuova fisica nano-magnetica mentre sviluppando una tecnologia emozionante,„ ha detto il socio di ricerca Pedram Khalili, che sarà il project manager al UCLA.

Il progetto piombo dal UCLA sotto i ricercatori principali Kang Wang ed Alex Khitun, un ingegnere di aiuto della ricerca e farà partecipare i ricercatori dal UCLA, da Uc Irvine, dall'Yale University e dall'Università di Massachusetts.

Sorgente: http://www.ucla.edu/

Last Update: 11. January 2012 17:22

Tell Us What You Think

Do you have a review, update or anything you would like to add to this news story?

Leave your feedback
Submit