Site Sponsors
  • Strem Chemicals - Nanomaterials for R&D
  • Park Systems - Manufacturer of a complete range of AFM solutions
  • Oxford Instruments Nanoanalysis - X-Max Large Area Analytical EDS SDD
Posted in | Nanoenergy | Graphene | Nanobusiness

I Materiali di Angstron Inventa a Supercapacitor Basato Graphene con Ultra Densità di Alta Energia

Published on December 22, 2010 at 9:57 PM

Angstron Materials Inc., ha inventato ad un supercapacitor basato graphene con ultra densità di alta energia, una funzionalità che permette l'archiviazione di una quantità significativa di energia. Come unità ricaricabile di immagazzinamento dell'energia, i supercapacitors possono essere caricati ed hanno scaricato più rapidamente delle batterie ma sono stati sfidati dalla loro incapacità di memorizzare l'energia negli importi richiesti dalle applicazioni automobilistiche ed elettroniche.

Al il supercapacitor basato graphene di Angstron ha dimostrato una densità di energia che supera quella dei supercapacitors disponibili nel commercio ed è comparabile con le batterie di idruro di metallo di nichel.

“Un supercapacitor che può memorizzare questa molta energia eppure completamente essere fatto pagare o scaricato nelle offerte di minuti o di secondi una serie di domande di promessa di automobilistico e industrie elettroniche,„ ha detto il Dott. Bor Jang, co-fondatore di Angstron. “Questo tipo di supercapacitor è particolarmente attraente per le applicazioni del veicolo elettrico dove l'accoppiamento dei supercapacitors con le pile a combustibile o le batterie potrebbe fornire un sistema ibrido capace di consegna l'accelerazione di alto potere e del ripristino di energia durante il frenaggio.„

Il più grande produttore delle piastrine nane del graphene, il graphene (NGPs) a un solo strato del mondo di Angstron ha presentato gli più alti beni elettrici compreso conduttività elettrica dell'in-aereo eccezionale (fino a ~ 20.000 S/cm) una volta confrontato ad altri nanomaterials compreso i nano-tubi del carbonio (CNTs) e le nano-fibre del carbonio (CNFs). Graphene egualmente offre un'area specifica molto alta - fino a 2675 metri quadri per grammo. Creando le lamiere sottili curve del graphene che resistono a riammassare, Angstron poteva migliorare drammaticamente l'area specifica e la densità di energia per maggior immagazzinamento dell'energia.

Last Update: 11. January 2012 15:05

Tell Us What You Think

Do you have a review, update or anything you would like to add to this news story?

Leave your feedback
Submit