Posted in | Bionanotechnology

I Nuovi Risultati Possono Accelerare l'Uso di Nanotecnologia del RNA per il Trattamento della Malattia

Published on January 20, 2011 at 6:26 AM

Gli Scienziati stanno riferendo un avanzamento nel superare una barriera importante all'uso del RNA in nanotecnologia - il campo che comprende sviluppare migliaia dei commputer di periodi più piccoli della larghezza dei capelli umani ed ora è dominato da suo cugino, DNA del materiale genetico.

I Loro risultati, in grado di accelerare l'uso di nanotecnologia del RNA per il trattamento della malattia, compaiono nel giornale mensile ACS Nano.

Peixuan Guo e colleghi precisa quel DNA, il materiale genetico a doppia elica di vita ed il RNA, suo cugino unico incagliato, divide le funzionalità chimiche comuni che possono servire da particelle elementari per la fabbricazione i nanostructures e dei nanodevices. Per alcuni versi, il RNA anche presenta i vantaggi sopra DNA. Il campo di nanotecnologia del DNA è già affermato, essi nota. Il campo di dieci anni promessa di manifestazioni di nanotecnologia del RNA di grande, con le applicazioni potenziali nel trattamento di cancro, virale e nelle malattie genetiche. Tuttavia, l'instabilità chimica di RNA e la sua tendenza alla ripartizione in presenza degli enzimi hanno rallentato il progresso nel campo.

Gli scienziati descrivono lo sviluppo di una nanoparticella altamente stabile del RNA. Hanno verificato la sua capacità di alimentare il motore biologico nano di taglia di determinato batteriofago - un virus che infetta i batteri - che funziona usando le molecole di RNA. Il RNA modificato ha mostrato l'attività biologica eccellente simile, anche in presenza delle alte concentrazioni di enzimi che normalmente RNA di ripartizione. La manifestazione d'individuazione che “è pratico produrre il RNA resistente, biologicamente attivo e stabile della RNAsi (un enzima che degrada il RNA) per l'applicazione in nanotecnologia,„ l'articolo nota.

Sorgente: http://www.acs.org/

Last Update: 11. January 2012 12:17

Tell Us What You Think

Do you have a review, update or anything you would like to add to this news story?

Leave your feedback
Submit