Site Sponsors
  • Strem Chemicals - Nanomaterials for R&D
  • Park Systems - Manufacturer of a complete range of AFM solutions
  • Oxford Instruments Nanoanalysis - X-Max Large Area Analytical EDS SDD
Posted in | Nanoelectronics

Gruppo Di Ricerca Per Sviluppare Computer Di Carta Di Sottili Pellicole

Published on May 17, 2011 at 1:50 AM

Da Cameron Chai

Un gruppo di ricerca all'Università della Regina Ontario e nel Canada ha collaborato con un gruppo di Arizona State University per sviluppare un computer di carta flessibile di sottili pellicole chiamato PaperPhone. Secondo Roel Vertegaal che lo ha creato, il Direttore di Media Lab Umano all'Università della Regina, è un iPhone flessibile.

L'unità somiglia ad un foglio nano del disgaggio di carta interattiva nella tessitura e nelle funzioni. Può essere piegata in un telefono cellulare. Gli angoli possono essere lanciati come le pagine di un libro, o essere scritti sopra con una penna. È stata lanciata a Vancouver, Canada, all'Associazione della conferenza del "CHI" 2011 del Materiale Di Calcolo (Interazione Umana del Computer) il 10 maggio. Le Guide degli entrambi gruppi hanno montrato le sue capacità operative alla conferenza.

Il prototipo di ASU del Paperphone nano di taglia, nella computazione interattiva e mobile

Il materiale per l'unità è stato sviluppato da Nicholas Colaneri, Direttore del Centro Flessibile della Visualizzazione di ASU e Jann Kaminski, un gestore di assistenza tecnica della visualizzazione al centro. Il sistema interattivo che riconosce i gesti dell'utente per il PaperPhone è stato progettato da Byron Lahey, uno studente postdottorale a Scuola di ASU delle Arti, Media ed Assistenza Tecnica e Winslow Burleson, un assistente universitario nel Banco di Sistemistica Di Computazione, dell'Informatica e di Decisione, una dell'IRA A. Fulton Schools di ASU di Assistenza Tecnica.

La Rapida che percepisce e dati di progettazione è stata usata per contribuire a sviluppare ed analizzare un intervallo delle interazioni su una piattaforma mobile, secondo Burleson, che piombo il Gruppo Di Ricerca Motivazionale degli Ambienti ed egualmente si specializza nell'interazione di uomo-macchina. Ciò permette ai gesti naturali della curvatura insieme alla comunicazione sulla visualizzazione di Paperphone di osservare le mappe, il contatto quota, o liste di musica attraverso un libro simulato. Secondo Vertegaal, questo sviluppo provocherà la computazione comunicativa leggera e flessibile.

L'unità usa una visualizzazione elettronica flessibile di sottili pellicole dell'inchiostro della diagonale di 9.5cm per funzionare come uno smartphone, memorizza i libri, i giochi musica o gli impianti come un telefono. L'unità del nanoscale ha potuto essere portata dentro una casella. Memorizza e comunica con i documenti sui più grandi computer, rendendo il documento e le stampanti ridondanti negli ambienti dell'ufficio. Egualmente non consuma l'energia quando non in uso.

Sorgente: http://www.asu.edu

Last Update: 12. January 2012 12:02

Tell Us What You Think

Do you have a review, update or anything you would like to add to this news story?

Leave your feedback
Submit