Posted in | Microscopy

Antenne su scala nanometrica in grado di fornire immagini ad alta risoluzione di Nano-oggetti di dimensioni

Published on May 25, 2011 at 1:23 AM

Antenne Nanoscale promettono di imaging ad alta risoluzione ottica di nano oggetti, tra cui proteine ​​e molecole di DNA, e la conversione dell'energia solare in energia elettrica ad altissima efficienza. Ora, un team dell'Università dell'Illinois, guidati da Nicholas Fang e Kimani Toussaint ha dimostrato un aumento di 1.000 volte nel UV-Visibile risposta ottica dei dispositivi basati su array nanoantenne periodica.

Proposto per primo da Robert L. Bailey nel 1972, nanoantenne sono analoghi a radio e antenne a microonde, eccetto che possono assorbire una specifica gamma di lunghezze d'onda della luce dipende la loro geometria e le dimensioni. Nanoantenne papillon sono costituiti da due pezzi triangolari d'oro con le punte di fronte all'altro nella forma di un papillon in miniatura. Essi prendono energia dal fascio illuminante e comprimerlo nella fessura nanometri che separa i due triangoli. Il risultato è uno spot concentrato di luce che è molte volte più intensa di quella del raggio laser in arrivo.

Il Andor idus CCD di sistema.

Squadra Fang e Toussaint fabbricato a 50 nm di spessore d'oro Bowtie nanoantenna (BNA) composta da due triangoli equilateri con 140 lati nm separati da uno spazio 20 nm e ha acquisito gli spettri di emissione quando illuminato con 780 luce nm laser utilizzando una Andor idus DU420A-BU fotocamera. Quando antenne individuali sono stati raccolti in un array con 500 nm da centro a centro spaziatura, hanno scoperto che la valorizzazione grande intensità locale del singolo BNA ha beneficiato di un fattore di 1.000. Ancora più importante, gli array risonante eccitata esposte emissione uniforme su una regione spettrale di più di 250 nm. Il team ritiene che l'ottimizzazione della periodicità serie nanoantenna potrebbe portare a dispositivi ancora più efficiente.

Recenti studi hanno anche suggerito il possibile sviluppo di nanoantenna dispositivi basati su raccolta di energia solare con efficienza di conversione fino al 80% - rispetto al 20% per le celle solari tradizionali - così come l'uso di array nanoantenne come fonti di luce su scala nanometrica per eseguire la scansione e l'immagine biologico molecole di sintesi o nano-oggetti, come fasci di nanotubi di carbonio.

Antoine Varagnat, Product Specialist di Andor, ha commentato che "nanoantenne sono sotto maggiore controllo nel corso degli ultimi anni, a causa del loro potenziale di fornire su scala nanometrica e conveniente ottica dispositivi di raccolta sondaggio o ad alta efficienza. Andor idus piattaforma CCD è ideale per lo studio dei meccanismi fondamentali all'origine delle proprietà nanoantenne uniche, cioè non lineare generazione di seconda armonica (SHG) e fotoluminescenza complessi. UV ad alta idus 'a Near-Infrared risposta, bassissimo rumore ed alta gamma dinamica permettono l'analisi di una vasta gamma di intensità di questi fenomeni a banda larga, fornendo informazioni accurate essenziale per la messa a punto e l'ottimizzazione delle proprietà di amplificazione di queste nanoantenne . E idus "BU" UV-enhanced retroilluminato CCD era la scelta giusta per la squadra di 350-660 nm requisito di rilevamento ".

Andor di soluzioni modulari Spettroscopia comprendono una vasta gamma di prestazioni elevate CCD, rivelatori ICCD e EMCCD, così come una vasta gamma di ricerca di livello piattaforme spettrografo.

Last Update: 9. October 2011 06:27

Tell Us What You Think

Do you have a review, update or anything you would like to add to this news story?

Leave your feedback
Submit