Site Sponsors
  • Park Systems - Manufacturer of a complete range of AFM solutions
  • Oxford Instruments Nanoanalysis - X-Max Large Area Analytical EDS SDD
  • Strem Chemicals - Nanomaterials for R&D
Posted in | Graphene

Accordi Multipli dei Segni di Scienze di XG con POSCO Avanzare Produzione di Graphene

Published on June 18, 2011 at 3:41 AM

Da Cameron Chai

Le Scienze sussidarie del XG dell'Università dello Stato del Michigan ha firmato gli accordi multipli con POSCO, ad una società Basata a Corea che produce l'acciaio su vasta scala, stabilire un'associazione strategica per migliorare la produzione di graphene e sviluppare i prodotti basati sulle tecnologie private delle Scienze di XG.

Le Scienze di XG produce i nanoplatelets del graphene del xGnP, un materiale redditizio che è utile nell'aumento la prestazione e della concentrazione di vari materiali quali le batterie, la plastica e le componenti elettroniche.

Ai sensi degli accordi, POSCO comprerà le condivisioni di 20% delle Scienze di XG e riceverà le licenze di fabbricazione produrre e commercializzare i nanoplatelets del graphene del xGnP. Entrambe Le società lavoreranno insieme per sviluppare i prodotti richiesti per immagazzinamento dell'energia, elettronica e materiali avanzati.

Le Scienze di XG hanno ricevuto 50 un Premio Nano dai Riassunti di NanoTech, un caricatore online che studia circa le realizzazioni in micro sistemi elettromeccanici (MEMS) e nanotecnologia. I 50 Premi Nani riconosce i 50 innovatori, prodotti e tecnologie principali che hanno avuto o avranno un impatto considerevole nell'industria di nanotecnologia.

POSCO, un produttore d'acciaio principale, servire un il gruppo mondiale di consociate nella costruzione, energia, estrazione mineraria, materiali e servizi di logistica. POSCO recentemente ha dichiarato un programma d'investimento a $30 miliardo come componente delle sue operazioni di espansione.

Sorgente: http://news.msu.edu/

Last Update: 8. November 2012 11:51

Tell Us What You Think

Do you have a review, update or anything you would like to add to this news story?

Leave your feedback
Submit