Agilent Amplia il Servizio Europeo con la Vendita dei Sistemi di NMR/MRI all'Università di Adam Mickiewicz

Published on June 22, 2011 at 4:08 AM

Da Cameron Chai

L'Università di Adam Mickiewicz in Polonia ha approvvigionato i sistemi (MRI) di imaging a risonanza magnetica e gli spettrometri a risonanza magnetica (NMR) nucleari dalla società globale di misura, le Tecnologie di Agilent. La vendita principale è stata stimata a $6 milioni.

I nuovi sistemi di MRI e RMN saranno spiegati nel nuovo Centro del NanoBioMedical dell'università. Gli strumenti aiuteranno nella ricerca d'avanzamento ed anche in nanoscientists d'aspirazione di addestramento. Il centro supporta l'università di laurea ed i programmi di ricerca dei supervisori nella nanotecnologia e in nanoscience.

Agilent ha venduto una serie di sistemi RMN a 800 Megahertz, a 600 Megahertz e a 400 Megahertz all'università. L'affare egualmente comprende il sistema del Tesla MRI di Agilent 9,4. Durante in vivo la visualizzazione dei trattamenti biologici e delle strutture, 9,4 il magnete di Tesla MRI permette la maggiori sensibilità e risoluzione.

I sistemi di MRI e RMN avranno nuova console dell'Unità Diretta 2 di Agilent per il supporto dell'intervallo delle applicazioni di MRI e RMN. Migliorerebbe la prestazione di elettronica ed aumenterebbe l'ampiezza, la risoluzione e la velocità.

Il Vicepresidente delle Tecnologie di Agilent, Scienze Biologiche Raggruppa EMEAI, Frederic Laget ha annunciato che la collaborazione con l'università negli sforzi di ricerca supportanti era un avanzamento positivo nell'espansione Europea della società del servizio di sistemi a risonanza magnetica.

Sorgente: http://www.agilent.com/

Last Update: 17. September 2014 12:03

Tell Us What You Think

Do you have a review, update or anything you would like to add to this news story?

Leave your feedback
Submit