Posted in | Nanomaterials

Gli Scienziati Scoprono Nanocomposite Sperimentale di Promessa Ignifugo

Published on July 8, 2011 at 3:22 AM

Da Cameron Chai

Gli scienziati dei Materiali dall'Università del Maryland (UMD) e dal National Institute of Standards and Technology (NIST) hanno dimostrato che un materiale del nanocomposite assicura più protezione antincendio quando le zolle estesamente e perfino disperse dell'argilla del nanoscale di argilla sono in un polimero.

Nelle prove effettuate su cinque esemplari con le dispersioni varianti delle zolle dell'argilla, ma con la quantità uguale di riporto del nanoscale, il campione che ha avuto il più ampia dispersione era più resistente alla bruciatura, all'accensione ed alla degradazione.

Gli scienziati di NIST-UMD hanno usato un polimero utilizzato normalmente nei prodotti dell'imballaggio e dell'isolante ed anche in coltelleria ed in altri prodotti riempiti di zolle di disgaggio di nanometro della montmorillonite. La Montmorillonite è un genere di argilla che ha una disposizione molecolare panino tipa. L'argilla della montmorillonite è stata riempita il polimero e la combinazione piombo ad un materiale superiore. Il gruppo ha sottoposto gli esemplari ad una serie di prove di infiammabilità e metodi di caratterizzazione. Le prove hanno fornito una maschera completa della dispersione delle zolle dell'argilla del nanoscale e della risposta del materiale ad afflusso del calore. Gli Studi hanno suggerito che la dispersione, impilante o agglutinantesi dell'argilla placcasse nell'impatto dei polimeri le caratteristiche del materiale risultante.

Quando le zolle del nanoscale di argilla sono state disperse meglio hanno ottenuto hanno impigliato più facilmente una volta sottoposte al calore. Hanno formato una struttura di rete con meno lacune ed hanno fatte una poca incrinare probabilità di ottenere. La struttura risultante era uno scudo termico che ha avuto la capacità di diminuire l'infiammabilità e la tariffa di degradazione.

Gli Scienziati ora stanno esplorando altri viali di diminuzione dell'infiammabilità usando le tecniche novelle ed i materiali avanzati.

Sorgente: http://www.nist.gov/

Last Update: 12. January 2012 17:01

Tell Us What You Think

Do you have a review, update or anything you would like to add to this news story?

Leave your feedback
Submit