Site Sponsors
  • Strem Chemicals - Nanomaterials for R&D
  • Oxford Instruments Nanoanalysis - X-Max Large Area Analytical EDS SDD
  • Park Systems - Manufacturer of a complete range of AFM solutions
  • Technical Sales Solutions - 5% off any SEM, TEM, FIB or Dual Beam
Posted in | Nanofabrication

There is 1 related live offer.

5% Off SEM, TEM, FIB or Dual Beam

Oro Nanowires di Uso dei Ricercatori Per Creare le Toppe Cardiache

Published on September 27, 2011 at 6:19 AM

Da Cameron Chai

Un gruppo di ricerca che comprende gli scienziati, medici e gli ingegneri dall'Ospedale Pediatrico Boston a Massachusetts Institute of Technology ha sviluppato le toppe cardiache fatte dai collegare molto piccoli dell'oro.

“Un'immagine del microscopio elettronico a scansione (SEM) delle impalcature del composito dell'nanowire-alginato. I cluster A Forma Di Stella dei nanowires possono essere veduti in queste immagini. Cortesia di Immagine del Gruppo di Biofisica di Malattia, Harvard University„

Gli Scienziati hanno scelto questo materiale poiché conduce l'elettricità, può essere prodotto facilmente, è accettato dal corpo umano ed estesamente è stato usato per la ricerca.

Le toppe Cardiache che non hanno nanowires dell'oro hanno bisogno dello stimolo dagli elettrodi di permettere al bordeggiare delle cellule nel modo adeguato. Durante lo studio, quando tali celle sono state stimolate con una corrente elettrica, una quantità molto bassa di corrente è stata passata ed il battimento delle cellule nei cluster separati. Tuttavia, le celle nella toppa cardiaca con i nanowires stavano contrattando a vicenda senza stimolo, così provando che i tessuti hanno avuti conducibilità. Egualmente video una quantità elevata di tensione sopra stimolo da una corrente elettrica ed hanno mostrato il maggior coordinamento fra se stessi ed i cluster vicini delle cellule. I nanowires dell'oro hanno avuti uno spessore di 30 nanometro e una lunghezza di µ 2-3. Le celle nella toppa cardiaca del nanowire dell'oro hanno esibito le quantità elevate delle proteine, la troponina I, che è utile per l'associazione ed il contratto del calcio del muscolo e del connexin-43, che è strumentale nel funzionamento coordinato del cuore.

Secondo Daniel Kohane, dal Laboratorio per i Biomateriali e dalla Consegna della Droga all'Ospedale Pediatrico Boston, la stessa tecnologia del nanowire può essere adottata a tutto il tessuto che può essere stimolato dalla corrente elettrica compreso il tessuto del midollo spinale ed il tessuto cerebrale. La ricerca è stata patrocinata dall'Associazione Americana del Cuore e dagli Istituti della Sanità Nazionali.

Sorgente: http://web.mit.edu/

Last Update: 12. January 2012 13:14

Tell Us What You Think

Do you have a review, update or anything you would like to add to this news story?

Leave your feedback
Submit