Posted in | Microscopy

Il Microscopio Elettronico Più Accurato del Mondo Ottiene il Suo Proprio Bene Immobile

Published on October 30, 2011 at 7:35 PM

Il microscopio elettronico più preciso di Europa ora è in uso nel suo proprio bene immobile all'Università di Linköping in Svezia.

Dopo i riaggiustamenti al lascito dei ricercatori di Liu, il microscopio elettronico della trasmissione di Titan3 80-300 (TEM) ora fornisce una risoluzione di meno di 0,7 Å (circa metà della distanza fra due atomi in un cristallo del silicio).

“Grazie all'ambiente perfettamente calcolato del bene immobile ben progettato il microscopio esegue ancora migliore di precedentemente avevamo specificato„, diciamo Rod Shipley, Direttore di Vendite alla Società di FEI, un prodotto derivato dal gruppo Olandese Philips di elettronica.

Da Quando in primo luogo sono arrivato sul servizio nel 2005, 150 dei microscopi del Titano sono stati consegnati; ciascuno unico e su ordine soddisfare lo speciale del cliente ha bisogno di. Nel caso di Liu, è circa il controllo i metalli e di nuovi materiali a semiconduttore tutto il modo al livello atomico.

La parte centrale del microscopio è una colonna d'altezza dei 3,7 tester. Un fascio di elettroni ad alta energia è emesso “da un cannone„ alla cima. Avanzi giù, una serie di fuoco elettromagnetico delle lenti il raggio su un piccolo punto in cui gli elettroni, accelerati ad una luminosità vicino ad indicatore luminoso, incontrano il campione. Parecchi “correttori„ sono situati nella colonna; un tipo di spettacolo sulle lenti che regolano i percorsi degli elettroni in moda da riprodurre l'immagine senza artefatti.

“Arwen„ Definito dopo un elfo da uno di J.R.R. I racconti di Tolkien, il microscopio elettronico è costituito un fondo per da una concessione della CORONA SVEDESE 46 milioni dalle Fondamenta di Alice e di Knut Wallenberg per gli scienziati dei materiali di Liu con il Professor Lars Hultman alla prima linea.

“Il bene immobile dell'Angstrom„ circolare con le sui pareti e tetto rovesciantesi, placcati con le zolle di titanio, è stato progettato dagli Architetti di Widegård & di Tham. Lo strumento estremamente sensibile è molto esigente in termini di stabilità, temperatura, disturbo, qualità dell'aria e campi elettromagnetici. La Progettazione e la costruzione è stata una sfida importante per tutto l'implicato. Il microscopio è montato su una zolla ancorata nella roccia fresca ed isolata dal resto del bene immobile in moda da eliminare le vibrazioni esterne dall'ambiente circostante.

I acitivities della ricerca ai laboratori del Professor Hultman mettono a fuoco sulla scienza dei materiali e sulla nanotecnologia delle pellicole sottili tramite il deposito di fase di vapore, in particolare interazioni della ione-superficie, evoluzione della microstruttura e beni dei materiali funzionali avanzati.

“Il Nostro scopo è di creare i materiali futuri, ma egualmente studieremo i materiali attuali per vedere come possiamo fare quei ancora migliori: più forte e con meno attrito. Con questo nuovo microscopio potremo guardare i dettagli tutto il modo giù alle associazioni fra gli atomi„, diciamo Hultman.

Il Professor Hultman è un awardee Avanzato di Sussidio Per La Ricerca di ERC (Consiglio della Ricerca Europeo). È il Direttore dei centri di eccellenza Svedesi importanti della ricerca che caratterizzano la forte collaborazione dell'industria. È l'inventore dei brevetti sulle pellicole sottili e sui materiali di rivestimento nanostructured ed ha promosso le società secondarie.

Last Update: 12. January 2012 13:14

Tell Us What You Think

Do you have a review, update or anything you would like to add to this news story?

Leave your feedback
Submit